NAVIGA IL SITO
Home » Guide » Lavoro

Come Avviare un’impresa di allevamento di struzzi

Se amate stare particolarmente in contatto con la natura, e magari disponete già di un appezzamento di terreno agricolo, una buona idea imprenditoriale potrebbe essere quella di avviare un allevamento di struzzi. Vediamo come fare con i passi contenuti in questa guida.

di marmottina 10 giugno 2011
Istruzioni
Difficoltà
  1. Se disponete già di un terreno agricolo, allora potrete partire con un investimento iniziale non altissimo. E' vero che il costo per ogni singolo struzzo è molto elevato, ma inizialmente si potrà partire con poche coppie, e poi crescere man mano, realizzando magari anche la cova delle uova, e quindi prodursi da se nuovi pulcini da allevare.
  2. I problemi più grossi sorgono per gli aspetti tecnici per la costituzione di questo tipo di attività. Infatti sono numerose le autorizzazioni richieste per il suo svolgimento, compresa l'autorizzazione di tipo sanitaria. Inoltre bisogna organizzare il terreno in maniera idonea, con la costruzione di valide recinzioni, tettoie e locali in cui effettuare la cova e la schiusa delle uova.
  3. Come per ogni altra azienda inoltre viene prevista l'apertura di una partita Iva, e l'iscrizione alla camera di commercio. In particolare questo tipo di attività rientra in quelli degli agricoltori diretti, per i quali l'INPS prevede una normativa a sé stante anche per quanto attiene gli obblighi contributivi.
come-avviare-un-impresa-di-allevamento-di-struzzi

Cosa serve

da

ABCRisparmio

Come si effettua il riscatto della laurea

Come si effettua il riscatto della laurea

Il riscatto della laurea consente di considerare validi per la pensione gli anni trascorsi all’università, come se si fosse lavorato anziché studiato Continua »