NAVIGA IL SITO

David Dreman e la Contrarian Strategy

David Dreman ha studiato a lungo le basi psicologiche del mercato azionario. A differenza degli studi accademici che ipotizzano un comportamento razionale dei mercati, Dreman vede le quotazioni azionarie e i mercati come guidati dalle emozioni che spesso spingono i prezzi oltre il loro "valore intrinseco"

di Manuela Tagliani

La contrarian investing è una strategia di investimento disciplinata che usa parametri di valutazione per evitare le trappole emotive del mercato.

La contrarian strategy cerca di trarre profitto dagli errori di giudizio degli altri investitori, scegliendo azioni che sono ignorate dal mercato ed evitando le "azioni di moda" (high-flier) che sono state apprezzate dall'euforia dei mercati. Una volta che il mercato riscopre le azioni che aveva ignorato gli high-flier vengono ridimensionati.

David Dreman è uno degli autori principali legati alla contrarian strategy sia per i suoi libri sia per gli articoli pubblicati sul Forbes.

Iniziò a scrivere negli anni Settanta sulla psicologia del mercato azionario pubblicando un libro Psichology and the stock market, seguito a breve distanza da Contrarian Investment strategy - The Psychology of stock market Success (revisionato nel 1982 con il titolo "The new Contrarian Investment strategy" che esamina dettagliatamente la gamma di possibilità offerte dalla Contrarian strategy. L'ultima opera Contrarian Investment Strategies : the next generation: beat the market by going against the crowd è stata pubbblicata nel 1998.

Conclusioni

È ironico che le "migliori" società possano essere quelle che costituiscono il peggiore investimento, mentre le "peggiori" società possono essere i migliori investimenti.

Troppi investitori cercano azioni che battano il mercato. Dreman sostiene che per vincere si devono evitare le azioni con un alto p/e e che bisogna fare attenzione alle nuove aziende quotate con poca sostanza che di solito sono forti solo in mercati emergenti quando sta salendo la "febbre" degli investitori.

Come qualsiasi altra strategia deve essere applicata rigorosamente e con pazienza per ottenere dei successi concreti.

Probabilmente seguire una strategia basata sul basso rapporto prezzo/utile potrebbe non far salire "l'adrenalina" per le vene o non costituire un buon argomento per impressionare gli amici, ma vi aiuterà sicuramente... ad arricchirvi.

Manuela Tagliani
manuela.tagliani@gmail.com


Collabora con noi. Chiunque può collaborare allo sviluppo di Soldionline. L'unica condizione è avere delle conoscenze e delle idee, e la voglia di condividerle con gli altri. E che queste idee riguardino la finanza e i suoi dintorni. Per proporsi basta scrivere a marcodelugan@soldionline.it.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: contrarian strategy

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

La rottamazione delle cartelle consente di estinguere i debiti iscritti a ruolo dall’Agenzia delle Entrate e Riscossione senza pagare sanzioni o interessi di mora Continua »