NAVIGA IL SITO

Identificare la crescita potenziale (parte II)

Una volta individuato un “tema”, Wanger seleziona le aziende che beneficeranno di quelle tematiche. Ma c’è un altro luogo di crescita potenziale: le nicchie e i loro leader

di Manuela Tagliani

In realtà Wanger sottolinea che la maggior parte delle aziende direttamente coinvolte nella "creazione del trend" sono quelle che beneficeranno meno dal trend stesso.

Il suo migliore esempio sono le aziende direttamente coinvolte nella tecnologia. La concorrenza tra le società tecnologiche è molto forte e sebbene ci siano molti "geni" alla guida delle stesse, è anche vero che anche le altre possono essere guidate da personaggi molto brillanti.

Al contrario Wanger preferisce investire in aziende che beneficeranno dagli avanzamenti tecnologici - gli utenti di questo flusso - più che nelle aziende tecnologiche stesse. Un esempio è il settore bancario che si è trasformato con l'introduzione dei bancomat e delle carte di credito, e il settore dell'elaborazione dei dati e dei database.

Naturalmente un approccio basato sulla tendenza vi obbliga a imparare a riconoscere quando il trend è "bruciato", quando non offre più potenziali di crescita.

Quali sono i segnali che ci fanno percepire che un trend è agli sgoccioli? Per esempio quando il prezzo dell'azione è troppo elevato, vengono quotate “troppe” nuove società del settore, gli attori marginali iniziano ad avere un peso maggiore, e molte riviste ormai pubblicano storie su quel particolare trend.

Sebbene per Wanger l'individuazione di una tendenza sia la fonte primaria per selezionare un titolo interessante, Wanger sostiene che un'azienda è promettente anche se non è parte di un'idea particolare ma costituisce comunque un monopolio in una speciale nicchia di mercato che probabilmente durerà più di un semplice ciclo di attività.

Wanger afferma che le aziende in cui investe "poggiano su una base solida" come il potenziale di crescita, la forza finanziaria e il valore dei fondamentali. Perché un'azienda cresca, deve avere prodotti di qualità, un mercato in espansione per quei prodotti, e la capacità di produrli in modo efficiente con una divisione marketing di qualità elevata. Afferma che il modo migliore per un'azienda di assicurare una continua crescita è di creare una nicchia speciale per se stessa nel mercato e di dominarla.

La nicchia rende difficile l'entrata di ulteriori concorrenti e, così facendo, l'azienda non dovrà basarsi sulle riduzioni dei prezzi come unico modo per aumentare le vendite. Queste nicchie possono essere geografiche, come nel caso di banche regionali, tecnologiche e supportate da brevetti, o semplicemente potrebbe trattarsi di una forte presenza di marketing per ottenere una quota ulteriore di mercato. Fate attenzione, perché un'azione attraente non è un'azione alla moda. Al contrario. Un titolo "noioso", di solito è più fedele alla descrizione fatta di quelle "trendy".

Ralph Wanger cerca aziende che con una posizione leader di mercato. Suggerisce che è meglio seguire i leader del settore. Evitate le aziende "che vorrebbero essere" leader di settore. È meglio possedere le migliori aziende in un settore di nicchia che la terza in un settore trainante.

Manuela Tagliani
manuela.tagliani@gmail.com


Collabora con noi. Chiunque può collaborare allo sviluppo di Soldionline. L'unica condizione è avere delle conoscenze e delle idee, e la voglia di condividerle con gli altri. E che queste idee riguardino la finanza e i suoi dintorni. Per proporsi basta scrivere a marcodelugan@soldionline.it.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: ralph wanger
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »