NAVIGA IL SITO

Un buon management e le relazioni con la forza lavoro

L’analisi di Fisher prende in considerazione molti aspetti della vita e del modo di operare delle aziende. In questo articolo ci occupiamo del valore che dà al management e alle relazioni di lavoro

di Manuela Tagliani

Il management ha la determinazione, la leadership e le capacità necessarie per continuare a sviluppare prodotti e servizi che aumenteranno il fatturato futuro?
Fisher crede fermamente che un buon management sia la chiave per una crescita di lungo periodo, un management in grado di fiutare nuove opportunità, adattarsi a un mercato in cambiamento, sviluppare piani e coordinare gli sforzi di un'organizzazione capace di attuare i piani prefissati.

Ci sono buone relazioni operative tra i componenti del management?
Fisher riteneva che un buon team di lavoro tra i dipartimenti principali fosse cruciale, e che questo obiettivo fosse raggiungibile tramite uno sforzo significativo per sviluppare e promuovere i manager dall'interno dell'organizzazione. 

L'azienda ha un buon numero di manager capaci?
Anche le aziende di limitate dimensione hanno bisogno di un buon numero di manager capaci per prevenire un "disastro societario" se dovesse succedere qualcosa a un personaggio chiave tra gli alti quadri dirigenziali.

L'azienda ha buone relazioni di lavoro?
Fisher riteneva che una buona atmosfera imprenditoriale e il lavoro di gruppo dovesse estendersi a tutti i livelli di un'azienda, inclusi i quelli più bassi. Rapporti mediocri tendono a produrre un elevato ricambio lavorativo e più grandi costi per l'azienda nell'addestrare nuovo personale.

Il management ha una visione di ampio respiro?
Fisher notava come la crescita di lungo periodo spesso è possibile solo a scapito dei profitti di breve periodo, e il management che non vuole rinunciare ai profitti correnti può mettere in pericolo la crescita futura di un'azienda.

L'azienda ha un buon investor relator?
Per Fisher un buon investor relator è la dimostrazione che il management vuole essere onesto e trasparente anche quando si presentano i problemi e le delusioni. Eludere questo compito può essere il segno di management debole, dell'assenza di un piano per gestire una difficoltà improvvisa, o di una mancanza di senso di responsabilità nei confronti degli azionisti.

Il management ha un'integrità che non può essere messa in discussione?
Il management di un'azienda conosce sempre meglio le sue attività di quanto possa fare l'investitore. E i manager possono approfittare di questa conoscenza in centinaia di modi diversi, inclusi stipendi e gratifiche molto superiori alla norma. L'unica protezione che hanno gli azionisti contro gli abusi del management è di investire in aziende i cui dirigenti abbiano un'integrità indiscutibile.

Manuela Tagliani
manuela.tagliani@gmail.com


Collabora con noi. Chiunque può collaborare allo sviluppo di Soldionline. L'unica condizione è avere delle conoscenze e delle idee, e la voglia di condividerle con gli altri. E che queste idee riguardino la finanza e i suoi dintorni. Per proporsi basta scrivere a marcodelugan@soldionline.it.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: philip fisher
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »