NAVIGA IL SITO

Monitorare le azioni e decidere quando vendere

I consigli di Benjamin Graham per proteggere il vostro portafoglio

di Manuela Tagliani
Graham crede fermamente nell'investimento difensivo e nella protezione del portafoglio da eventuali errori di giudizio. Per questa ragione considera molto importante la diversificazione e consiglia di avere in portafoglio da un minimo di 10 a un massimo di 30 titoli diversi.

La composizione del portafoglio dovrebbe essere controllata almeno una volta all'anno prendendo in considerazione dati come i dividendi e i risultati operativi della società e ignorando le fluttuazioni di prezzo. 

Se i titoli in portafoglio erano stati valutati correttamente all'inizio, non sarà necessario movimentare molto il portafoglio.

Graham sostiene che, finché la capacità di fare utili rimane soddisfacente, l'investitore dovrebbe mantenere le azioni acquistate e ignorare i movimenti di mercato, soprattutto al ribasso.

D'altro canto gli investitori dovrebbero avvantaggiarsi delle fluttuazioni al rialzo quando un'azione è sopravvalutata dal mercato (o valutata correttamente nel casi di azioni che sono state acquistate sotto al loro valore intrinseco); a quel punto gli investitori dovrebbero vendere e sostituire i loro titoli con quelli che sono ben valutati o sottovalutati.

L'enfasi che Graham pone sulle attività materiali potrebbe dover essere leggermente modificata oggi poiché ormai molte società si basano su attività immateriali. Tuttavia il valore relativo al prezzo rimane un punto di forza nella sua valutazione delle azioni.

Graham riassume la sua teoria affermando che investire in modo intelligente significa analizzare l'acquisto potenziale seguendo dei solidi principi.

Tra questi: comprendere cosa si sta facendo, prendendo le proprie decisioni, assicurandosi che non si sta rischiando una porzione sostanziale dell'investimento iniziale, e rimanendo legati ai propri giudizi senza farsi influenzare dalle opinioni di mercato.

"Non avete né torto né ragione se la folla non è d'accordo con voi. Avete ragione perché i dati a vostra disposizione e i ragionamenti alla base dell'investimento sono esatti. Nel mondo delle azioni il coraggio diventa la virtù suprema se si hanno a disposizione un'adeguata conoscenza e un giudizio fondato".


Manuela Tagliani
manuela.tagliani@gmail.com



Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »