NAVIGA IL SITO

SEDEX

di Redazione Soldionline

Il SEDEX (acronimo di SEcuritised Derivates EXchange, ossia mercato telematico dei derivati cartolarizzati) è il mercato di Borsa Italiana dove si scambiano i derivati cartolarizzati, ossia Covered Warrant e Certificates. Gli strumenti derivati sono prodotti il cui valore dipende da un'altra attività, chiamata "sottostante".

Il SEDEX ha sostituito nel 2004 il Mercato telematico dei Covered Warrant MCW.

I contratti scambiati su questo mercato sono divisibili in classi:

  • Covered Warrant "Plain Vanilla" (cw Put/Call),
  • Covered Warrant Strutturati ed Esotici (cw composti da combinazioni di call e put o con caratteristiche esotiche),
  • Leverage Certificates (certificati a leva che replicano un'attività sottostante),
  • Investiments Certificates (certificati che replicano senza effetto leva (A) o che replicano con caratteristiche accessorie o esotiche (B) una particolare attività sottostante).

I derivati cartolarizzati sono emessi generalmente da istituzioni finanziaria (banche o altri intermediari). I primi covered warrant quotati risalgono al 1998.

I regolamenti di Borsa Italiana stabiliscono delle caratteristiche comuni per i prodotti più standard, per favorire la confrontabilità tra asset di emittenti diversi.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Cosa è il Durc e a chi serve

Il Durc (Documento Unico di Regolarità Contributiva), serve ad attestare la regolarità dei versamenti dovuti a Inps e Inail

da

ABCRisparmio

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

Come funziona la rottamazione delle cartelle e quali debiti riguarda

La rottamazione delle cartelle consente di estinguere i debiti iscritti a ruolo dall’Agenzia delle Entrate e Riscossione senza pagare sanzioni o interessi di mora Continua »