NAVIGA IL SITO

Il ruolo dei mercati finanziari

In questo nuovo capitolo, allargheremo lo sguardo: e illustreremo a chi ci segue quali sono le funzioni dei mercati, degli strumenti e delle istituzioni finanziarie

di Valter Buffo 15 ott 2019 ore 14:34

ruolo-mercati-finanziariIl nostro corso di Finanza e Mercati si propone di fornire a chi legge una qualificata introduzione al mondo dell’investimento finanziario: un mondo che, per l’appunto, è fatto di mercati finanziari, e poi di strumenti finanziari, ed infine di istituzioni finanziarie. Questo corso si pone come obiettivo quello di fornire a chi lo segue una sintetica ma qualificata rassegna di tutti gli argomenti più rilevanti, mettendo anche in evidenza le (complesse) relazioni fra strumenti finanziari, mercati finanziari ed istituzioni finanziarie.

Nei capitoli precedenti, abbiamo preso in esame i principali strumenti: ovvero le azioni (Cosa sono le azioni), le obbligazioni (Obbligazioni: che cosa sono?) e le valute (Cos'è il forex, il mercato dei cambi).

In questo nuovo capitolo, allargheremo lo sguardo: e illustreremo a chi ci segue quali sono le funzioni dei mercati, degli strumenti e delle istituzioni finanziarie. Perché ci occupiamo di strumenti finanziari? Che importanza hanno i mercati finanziari all’interno del sistema economico? Che funzioni svolgono le istituzioni finanziarie?

Di questo ci occuperemo nelle prossime cinque sezioni, prima di ritornare ad una analisi di maggiore dettaglio nei prossimi Capitoli, prendendo in esame i diversi tipi di istituzioni. Prima di tutto elenchiamo cinque concetti di base, che voi potete ritrovare anche rappresentati per via grafica nell’immagine di questa Sezione:

  1. All’interno del sistema economico, la Finanza si occupa di trasferire risorse dai soggetti che dispongono di un attivo finanziario ai soggetti che necessitano di finanziare un passivo. In estrema sintesi: esistono soggetti con risorse finanziarie in eccesso rispetto alle loro necessità, ed altri soggetti che al contrario cercano nuove risorse finanziarie. Come metterli in contatto? A quali condizioni effettuare il trasferimento? Di questo si occupano gli intermediari finanziari, che agiscono sui mercati finanziari ed utilizzano gli strumenti finanziari
  2. Il ruolo dei mercati finanziari è quindi quello di mettere in contatto soggetti in attivo e soggetti in passivo. In aggiunta, sui mercati finanziari si definiscono le condizioni di questo passaggio di possesso: in sostanza, sui mercati si stabiliscono i prezzi delle risorse finanziarie
  3. Le istituzioni finanziarie sono quei soggetti (regolamentati nel loro operare) che provvedono a consigliare i soggetti in attivo ed in passivo. Sono queste istituzioni che istruiscono le pratiche, e che ne verificano il corretto funzionamento
  4. Infine, gli strumenti finanziari sono veicoli standardizzati che permetto il trasferimento di risorse finanziarie dai soggetti che dispongono di un attivo ai soggetti che devono finanziare il passivo
  5. Le due grandi categorie nelle quali si suddividono le operazioni di trasferimento di risorse finanziarie sono:
  • Il finanziamento diretto, ovvero una operazione che mette chi è in attivo nelle condizioni di fornire direttamente al chi è in passivo la disponibilità dei propri fondi: esempi di finanziamento diretto sono le azioni e le obbligazioni, che abbiamo già decritto in precedenti Sezioni del nostro Corso
   
  • Il finanziamento indiretto, che si realizza quando chi dispone dei fondi li affida ad un intermediario (ad esempio, la banca), il quale intermediario poi decide a chi, come, e dove destinare questi fondi

Chi ha seguito il nostro Corso fin dall’inizio, ricorderà la distinzione tra mercato primario e mercato secondario degli strumenti finanziari. Questo tema è molto rilevante anche nel contesto del presenta capitolo, e noi domani lo riprenderemo.

finanziamento-indiretto

  • finanziamento-indiretto

 

 

Corso di finanza e mercati, indice e piano dell'opera

 

A cura di recce-d.com

recced-logo_1

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Dimissioni per giusta causa: quando sono possibili e come si danno

Le dimissioni per giusta causa consentono al lavoratore di risolvere immediatamente il rapporto di lavoro. Se ricorre giusta causa, il lavoratore può licenziarsi senza preavviso al datore di lavoro.

da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »