NAVIGA IL SITO

Il MACD, un’arma a triplo taglio

di Egidio Mariella

E’ l'acronimo inglese di Moving Average Convergence/Divergence, uno degli oscillatori più utilizzati in analisi tecnica. Permette di individuare diversi tipi di segnali.

Come si calcola il MACD


E’ essenzialmente costituito da due flussi di dati, da due linee: la prima corrisponde alla differenza tra due medie mobili esponenziali, generalmente a 12 e a 26 giorni; la seconda è una media mobile esponenziale a 9 giorni della prima.

Media mobile esponenziale 12 - Media mobile esponenziale 26 = MACD

Media mobile esponenziale (MACD) 9 = signal line

Come si usa il MACD


La presenza di due linee permette di sfruttare questo indicatore in diversi modi. In primo luogo, come avviene per altri indicatori, il MACD viene rapportato alla linea dello zero: nel momento in cui taglia al rialzo tale linea, si genererà un segnale rialzista; nel momento in cui taglia al ribasso tale linea, si genererà invece un segnale ribassista. Un secondo metodo è quello di utilizzare la media mobile esponenziale a 9 giorni come una semplice media mobile. In altre parole, quando il MACD taglierà al rialzo la media mobile esponenziale a 9 giorni, si genererà un segnale rialzista; quando il MACD taglierà al ribasso la media mobile esponenziale e 9 giorni, si genererà un segnale ribassista.

Un terzo metodo di utilizzo del MACD è quello di usarlo per individuare eventuali divergenze tra l’andamento dei prezzi e quello dell’oscillatore: due minimi decrescenti sui prezzi generati in corrispondenza di due minimi crescenti sul MACD, sono un segnale di probabile inizio di un nuovo movimento rialzista. Allo stesso modo, due massimi crescenti sui prezzi generati in corrispondenza di due massimi decrescenti sul MACD rappresentano un segnale di debolezza e, quindi, di probabile inversione di tendenza. Qualora la divergenza fosse poi confermata dal breakout di una trendline disegnata sui prezzi, il segnale assumerebbe ancora più importanza.


Altri Indicatori e Oscillatori di Analisi Tecnica:

Medie mobili: istruzioni per l’uso

Medie mobili ponderate ed esponenziali

Momentum: la velocità dei prezzi

RSI: misurare gli eccessi del mercato

Fare trading con lo Stocastico

Le Bande di Bollinger

La serie di Fibonacci

Indicatori e Oscillatori di Analisi Tecnica


Egidio Mariella
egidio.mariella@gmail.com

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »