NAVIGA IL SITO

Valore, patrimonio netto e crescita

E’ intuitivo pensare che valore dell’impresa e patrimonio netto, il suo equivalente dal punto di vista contabile, siano in qualche modo legati. Dal confronto tra redditività del capitale e costo dello stesso è possibile determinare quale dei due sia maggiore e quale minore

di Claudio Guerrini

Nel caso in cui la redditività del capitale proprio sia maggiore del costo del capitale (proprio) possiamo infatti scrivere:

ROE > Ke

esprimendo il ROE nelle sue componenti otteniamo:

1_43







aggiungendo e sottraendo al numeratore del primo termine il valore
&l t;br />2_36




ricordando la definizione di FCFE e di crescita (g), questa disuguaglianza può anche essere scritta come:

3_31







semplificando e risolvendo per il Patrimonio Netto:

4_24







con il termine di sinistra che esprime il valore dell’impresa calcolato secondo la formula del FCFE (si vedano in proposito gli articoli precedenti).

Wt > Patrimonio Nettot

Ciò significa che, dal punto di vista teorico, il valore di impresa è superiore al Patrimonio Netto solo in presenza di una redditività dello stesso (ROE) superiore al costo del capitale Ke.

Analogamente è possibile svolgere il procedimento a ritroso per arrivare a conclusioni simili sul ROI; aggiungiamo inizialmente l’indebitamento finanziario netto ad entrambe i termini:

Wt + Dt > Patrimonio Nettot + Dt

Enterprise Valuet > Capitale Investitot

l’Enterprise Value può poi essere espresso nelle sue componenti (formula del FCFF) ottenendo:

5_23







risolvendo per il Wacc (weighted average cost of capital o costo medio ponderato del capitale) è possibile poi ricavare:

6_21





Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: analisi fondamentale
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Vediamo quali sono le principali scadenze fiscali per il mese di settembre 2019. Tratteremo in particolare quelle che riguardano le persone fisiche. Continua »