NAVIGA IL SITO

Cos'è il Debt Ceiling?

Il Debt Ceiling indica quanto debito possono contrarre gli Stati Uniti in un determinato periodo di tempo

di Mauro Introzzi 1 ott 2013 ore 09:59
DOMANDA: Ho una domanda per voi su una terminologia inglese. Questa mattina, dopo la mancata intesa al Congresso sul finanziamento degli Usa, ho letto un tweet che diceva che mancherebbero 16 giorni al debt ceiling. Ma qual è il significato di "debt ceiling"?
Ma di cosa si tratta?
Grazie e saluti!


RISPOSTA: Gentile lettore buongiorno.
Quello del "Debt Ceiling" potrebbbe essere sicuramente uno dei tormentoni delle prossime settimane, al pari del "Fiscal Cliff" dello scorso inverno. Dopo che ieri la Camera Usa, a maggioranza repubblicana, non ha sbloccato i fondi per finanziare la macchina statale causando di fatto lo "shutdown" (ossia la chiusura di molto uffici publici con 800mila addetti lasciati a casa senza retribuzione) si guarda con molta attenzione al prossimo 17 ottobre, giorno in cui la Camera dovrà votare l'innalzamento del tetto del debito pubblico.
Con "Debt Ceiling" si intende proprio questo tetto: ossia quanto debito gli Stati Uniti possono contrarre in un determinato periodo di tempo. Questo limite è stato introdotto nel 1917, con il Second Liberty Bond Act.
La scadenza del 17 ottobre è importante perché se non si troverà un accordo il Tesoro Usa non potrà più emettere titoli del debito pubblico. E gli Usa potrebbero quindi andare in default.

Twitter - Il tweet con cui Obama ha comunicato lo shutdown

tweet-obama-shutdown

Video - Usa: 'chiusura' dello Stato federale

Tutte le ultime su: fiscal cliff , debt ceiling
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Come si effettua il riscatto della laurea

Come si effettua il riscatto della laurea

Il riscatto della laurea consente di considerare validi per la pensione gli anni trascorsi all’università, come se si fosse lavorato anziché studiato Continua »