NAVIGA IL SITO

Trading: part time o full time?

L'immagine che abbiamo dei trader vincenti è quella di professionisti frenetici, quasi paranoici. niente di più falso! I migliori adottano atteggiamenti opposti! Per la lucidità operativa, è necessario essere dotati di tranquillità e pazienza (W.D. Gann)

di Marco Delugan 23 ott 2008 ore 11:00

Nell’immaginario collettivo  il  trader di successo è un giovane rampante e frustrato che passa ore davanti alla tastiera, carico di adrenalina. Fermo restando che esistono persone in grado di realizzare costantemente guadagni rilevanti sui mercati finanziari è possibile realizzare performance interessanti affrontando il trading con un approccio più sereno e parallelamente ad un’altra attività lavorativa nei ritagli di tempo.

Questo approccio non è necessariamente ottimale per tutti i soggetti, ma dalla mia esperienza, è quello che meglio si adatta alla maggioranza delle persone, comportando un basso grado di stress ed una capacità di raggiungere profitti costanti nel tempo. Nella maggior parte dei casi, le due attività sono conciliabili e spesso vengono svolte entrambe con maggior entusiasmo.

A prima vista il trading full time è il miglior lavoro che esista. E’ un lavoro estremamente libero (nessun capo, orario o posto di lavoro ecc)  in cui si ha la massima responsabilità essendo gli unici responsabili della sorte dell’attività. Inoltre non è necessario alcun compromesso tipico di alcuni lavori: conoscenze, spintarelle, raccomandazioni ecc. Infine può garantire ritorni economici potenzialmente altissimi senza necessità di un investimento iniziale ingente ed ha una incidenza degli oneri fiscali molto minore a tutte le attività imprenditoriali. Ma il trading full time è davvero una attività in cui “si fanno tanti soldi senza lavorare davvero”?

Chi ha già esperienza sui mercati avrà già la risposta pronta. A chi invece fosse un neofita posso anticipare che le cose non stanno proprio così. In realtà l’attività di trading è una fra le più difficili ed ostiche da affrontare, in cui sono necessarie una serie di doti che vanno al di là della semplice conoscenza o delle tecniche che nel passato si sono rivelate più profittevoli. Inoltre per fare trading con successo è necessario un grande equilibrio psicologico e la capacità di non farsi condizionare da sentimenti emotivi.

L’elemento che maggiormente differenzia l’attività di trading part time da quella full time è rappresentata dalla pressione a essere immediatamente e sempre profittevoli. Nel trading part time non c’e l’assillo  di produrre immediatamente utili sostanziosi e questo  permetterà di porre maggiore attenzione alla preparazione e alla formazione. Non avere la pressione di essere immediatamente e sempre profittevole per sostenere le spese quotidiane consente di affrontare il mercato con un grado di stress molto inferiore. Inoltre affrontare il mercato con strategie implementate a mercato chiuso consentirà di non dover prendere in un attimo la decisione giusta, ma poterlo fare con grande calma facendo ricorso a tutti gli strumenti che si ritengono utili. Infine il trading full time è un’attività difficile da gestire per molti anni di seguito (per la solitudine e lo stress) e per la quale non esistono ammortizzatori sociali.

Si può dunque concludere che sebbene l’idea del trader che comodamente da casa propria guadagna milioni senza alcuno sforzo, sia molto affascinante e pittoresca, la realtà è ben diversa. L’idea di trader part time, ossia di una persona che dopo una normale giornata di lavoro si avvicina ai mercati finanziari  per studiarli e analizzarli con calma e metodo, è molto meno eccitante. Ma è questo l’approccio che consente di avere una sorta di reddito aggiuntivo senza incrementare il grado di stress anzi trovando entusiasmo e stimoli per un lavoro che anche svolto in forma più “soft”può regalare grandi soddisfazioni.

L'attività di trader part time può diventare, quindi, non solo un fine per avere un ulteriore reddito da associare a quello che già si percepisce dalla primaria attività produttiva, ma anche un mezzo per affermare il proprio potenziale e per esprimere il proprio talento. Il trading part time può diventare uno strumento per raggiungere un maggior grado di libertà personale avendo più tempo e risorse per realizzare nella vita cioè che per ognuno è importante. Sarà quindi una opportunità per aumentare la qualità della propria vita, aumentando il grado di libertà individuale.

Può essere anche una interessante opportunità professionale per chi non si sente valorizzato dal lavoro che svolge, ritrovando stimoli e grandi soddisfazioni dallo svolgimento dell'attività di trader part time. Inoltre è anche una grande opportunità di costruirsi una professione negli anni, che sarà possibile esercitare, eventualmente a tempo pieno, nell'età pensionabile. Così facendo, una volta interrotto il lavoro principale, si avranno nuovi stimoli rappresentati dagli obiettivi e dagli interessi scaturenti dal trading, che consentiranno di proseguire la vita in maniera attiva e stimolante.

La vita non finisce mai di dare opportunità di crescita e di miglioramento: dipende da come la si vive! Ognuno è libero di decidere che cosa fare della propria vita o meglio del valore da dare al proprio tempo. Il trading part time può essere una soluzione per impiegare in modo profittevole e soddisfacente il proprio tempo, non solo dal punto di vista economico, ma anche esistenziale!


Pietro Di Lorenzo
p.dilorenzo@sostrader.it

Collabora con noi. Chiunque può collaborare allo sviluppo di Soldionline. L'unica condizione è avere delle conoscenze e delle idee, e la voglia di condividerle con gli altri. E che queste idee riguardino la finanza e i suoi dintorni. Per proporsi basta scrivere a marcodelugan@soldionline.it.

Tutte le ultime su: trading part time , analisi tecnica
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »