NAVIGA IL SITO

Il Glossario dei Covered Warrant: G - H - I - J - K - L - M - N - O

Il Glossario dei Covered Warrant: G - H - I - J - K - L - M - N - O

di La redazione di Soldionline 26 set 2005 ore 16:15
Elenco alfabetico

Gamma Indicatore che misura la variazione del Delta derivante da una variazione unitaria del prezzo del sottostante. Un Gamma pari a 0,2, ad esempio, significa che se il prezzo del sottostante di un covered warrant call aumentasse di 1 euro, il Delta crescerebbe di 0,2. Il Gamma è sempre positivo, indipendentemente dal tipo di covered warrant (call o put). Questo indicatore raggiunge valori massimi quando il covered warrant è at the money, mentre tende a zero quando il prezzo del sottostante si allontana dal prezzo di esercizio.
Gearing Si veda: Effetto leva
Greche Parametri che esprimono la sensibilità del covered covered warrant rispetto a determinate variabili, quali il sottostante, i dividendi attesi, il tempo residuo a scadenza e il tasso di interesse. Le Greche sono: Delta, Gamma, Vega, Theta, Rho e Phi.
(Si vedano le singole voci)
Hedging Attività di copertura dal rischio di fluttuazione dei prezzi di un bene o di un'attività finanziaria.
IDEM Acronimo che sta per Italian Derivative Market. L'Idem è un mercato regolamentato gestito dalla Borsa Italiana Spa, in cui si negoziano contratti futures e contratti di opzione aventi come attività sottostante indici e singoli titoli azionari quotati presso Borsa Italiana SpA.
In-the-Money Condizione di un covered warrant con uno strike price al di sopra (se call) o al di sotto (se put) del prezzo corrente del sottostante.
Intrinseco Si veda: Valore intrinseco
ISIN Acronimo che sta per International Security Identification Number. E' un codice alfanumerico che identifica in modo univoco un covered warrant ed è universalmente riconosciuto da tutti gli intermediari del mercato
Leverage Si veda: Effetto leva
Livello del sottostante Prezzo corrente del sottostante
Lotto minimo Quantità minima di negoziazione di un covered warrant. Il Lotto minimo di esercizio è invece la quantità minima di covered warrant per i quali si può richiedere l'esercizio
Market Maker Operatore che durante gli orari di negoziazione assume l'impegno di quotare un prezzo di acquisto e un prezzo di vendita del covered warrant fino all'ultimo giorno di negoziazione. Solitamente l'emittente svolge la funzione di Market Maker dei propri covered warrant
Maturity Si veda: Data di scadenza
Mcw Acronimo del Mercato italiano dei covered warrant, il comparto della borsa italiana dedicato alla negoziazione dei covered warrant
Multiplo Quantità di sottostante controllata da un covered warrant. Esempio: se un covered warrant call su un'azione ha un multiplo di 0.1 significa che ogni covered warrant controlla (o dà diritto ad acquistare) un decimo di azione. Il Multiplo è detto anche Rapporto di esercizio o Ratio. Diversa è invece la cosidetta Parità che esprime il numero di covered warrant necessari per controllare una unità di sottostante. Un multiplo 0.1 corrisponde quindi a una parità di 10
Negoziazione fuori mercato Si veda: OTC
Opzione Contratto in base al quale una parte cede a un'altra, contro il pagamento di un corrispettivo detto Premio, il diritto di acquistare (call) o vendere (put) una determinata quantità di attività finanziarie o beni (sottostante), entro oppure a una certa data e a un determinato prezzo detto Strike price.
OTC (Over the counter) Espressione inglese utilizzata per indicare la negoziazione al di fuori del mercato regolamentato. La negoziazione di covered warrant OTC emessi da Citibank avviene telefonicamente, tra l'emittente e l'intermediario (banca o sim).
Out-of-the-Money Condizione di un covered warrant con uno strike price al di sopra (se call) o al di sotto (se put) del prezzo corrente del sottostante. Un covered warrant out-of-the-money risulta privo di valore al momento della scadenza.

Elenco alfabetico

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di residenza attiva: 700 euro al mese per trasferirsi in Molise

Reddito di residenza attiva: 700 euro al mese per trasferirsi in Molise

Ma bisogna anche viverci davvero e soprattutto avviare una attività economica. In questa guida ecco come funzionerà il cosiddetto "Reddito di residenza attiva" Continua »

da

ABCRisparmio

Cuneo fiscale: cos’è e perché tagliarlo

Cuneo fiscale: cos’è e perché tagliarlo

Ne sentiremo parlare nei prossimi mesi. Perché la riforma del cuneo fiscale fa parte del programma del nuovo governo. Vediamo cos'è il cuneo fiscale e perché tagliarlo Continua »