NAVIGA IL SITO

Il Glossario dei Covered Warrant: D - E - F

Il Glossario dei Covered Warrant: D - E - F

di La redazione di Soldionline 11 ott 2005 ore 09:25
Elenco alfabetico

Data di esercizio Data alla quale il possessore di un covered warrant esercita il diritto incorporato nel covered warrant stesso.
Data di scadenza Si veda: Scadenza.
Deep in the money Condizione di un covered warrant con uno strike molto al di sotto (se call) o molto al di sopra (se put) del prezzo corrente del sottostante.
Deep out-of-the-money Condizione di un covered warrant con uno strike molto al di sopra (se call) o molto al di sotto (se put) del prezzo corrente del sottostante.
Delta Parametro che misura la variazione del prezzo di un covered warrant al variare di una unità del prezzo del sottostante, fermi restando gli altri fattori che influenzano il prezzo di un covered warrant. Per i call, il Delta assume valori tra 0 e 1; per i put tra -1 e 0. Questo indicatore può essere espresso anche in percentuale (compreso tra 0 e 100% per i call e 0 e -100% per i put). Un Delta pari a 20%, ad esempio, significa che se il sottostante salisse di 1 euro il prezzo del covered warrant call aumenterebbe del 20% di 1 euro moltiplicato per il multiplo. Il Delta in percentuale può essere interpretato anche come la probabilità che il covered warrant scada in the money. In tal modo, è possibile utilizzare il Delta come una misura della rischiosità di un covered warrant (più il Delta è basso, maggiore sarà il rischio connesso all'investimento).
Delta Hedging Attività che consiste nell'acquisto o nella vendita del sottostante di una opzione, come metodo di copertura dal rischio del venditore di opzioni. Il market maker deve comprare (vendere) il sottostante ogni volta che vende un covered warrant call (put). La quantità di sottostante da comprare o vendere viene calcolata utilizzando il Delta. In teoria, ogni volta che cambia il Delta di una opzione la copertura dovrebbe essere ricalcolata.
Derivato Strumento finanziario il cui valore dipende dal valore di un'altra attività, detta Sottostante. I contratti a termine (future e forward), i contratti di opzione e gli swap sono tipi di strumenti derivati.
Differenziale Somma di denaro liquidata dall'emittente all'investitore che ha esercitato il covered warrant. Per i covered warrant call, questa somma è pari alla differenza (se positiva) tra il prezzo del sottostante e lo strike price del covered warrant, moltiplicata per il multiplo. Per i covered warrant put l'importo liquidato è pari invece alla differenza (se positiva) tra lo strike price e il prezzo del sottostante, moltiplicata per il multiplo.
Si veda anche: Regolamento a contanti.
Effetto leva Indicatore che misura di quante volte il guadagno o la perdita derivanti da un investimento in covered warrant possono essere superiori rispetto all'investimento diretto nel sottostante. L'effetto leva, detto anche gearing, può essere lordo o netto. Il gearing lordo si ottiene dividendo il livello del sottostante per il prezzo del covered warrant (diviso per il proprio multiplo). Il gearing netto, invece, si calcola semplicemente moltiplicando il gearing lordo per il delta del covered warrant ed è una misura più precisa del potenziale di rendimento del covered warrant rispetto all'investimento diretto nel sottostante.
Emittente Soggetto (normalmente una banca d'investimento) che emette i covered warrant.
Esercizio Azione con la quale il possessore di un covered warrant si avvale del diritto ad acquistare o vendere l'attività sottostante, alle condizioni prestabilite. L'esercizio, può essere automatico o non automatico. Nel primo caso, anche in assenza di richiesta di esercizio, l'emittente provvede a scadenza ad accreditare all'intermediario (banca o sim) l'importo spettante all'investitore. Nel secondo caso, invece, è necessario richiedere esplicitamente, attraverso il proprio intermediario, l'esercizio del covered warrant. Se la richiesta non viene effettuata entro i termini prestabiliti, l'investitore perde il diritto a ricevere la somma a lui spettante.
Esercizio automatico Si veda: Esercizio
Esotico, covered warrant Si veda: Segmento covered warrant
Europeo (stile) Caratteristica di un covered warrant che può essere esercitato soltanto a una data prefissata. I Benchmark (Cititrak per Citibank), solitamente sono di tipo europeo.
Forward Contratto con il quale due controparti si impegnano a scambiare a una data futura una determinata quantità di beni o attività finanziarie, a un prezzo prefissato detto Prezzo Forward. A differenza del Future, il Forward è un contratto non standardizzato e non negoziato in Borsa.
Future Contratto a termine standardizzato, scambiato nei mercati regolamentati, con il quale una parte acquista o vende a un prezzo prestabilito una determinata quantità di beni o attività finanziarie, con consegna a una data futura. A differenza del Forward, il Future è quotato sui mercati regolamentati ed è un contratto con caratteristiche predefinite, che non possono essere quindi determinate autonomamente dall'investitore.

Elenco alfabetico

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »