NAVIGA IL SITO
Home » Analisi di Scenario » Utili Usa oltre il picco?

Utili Usa oltre il picco?

Oggi mettiamo in evidenza la reazioni negative dei primi titoli bancari a risultati che erano però superiori alle stime degli analisti

di Valter Buffo 16 apr 2018 ore 10:38

Commento giornaliero di www.recce-d.com

 

Venerdì 13 aprile la reazione della Borsa di new York ai risultati delle prime grandi Bnache ha sorpreso il mercato: ed oggi, vedremo Bank of America Merrill Lynch, seguita da Goldman Sachs domani e poi Morgan Stanley mercoledì.

Questo è, quindi, il “tema del giorno”, che si può riassumere così:

Earnings season unofficially kicked off over the last week. On Friday, major banksJPMorgan Chase, Citibank and Wells Fargo reported earnings that were mostly in line or above expectations, yet, their share prices fell sharply, between 2% and 3%.The performance helped drag down major indexes, with the S&P500, Dow Jones  and Nasdaq Composite  all ending slightly lower.

Perché? Perché utili superiori alle stime fanno scendere, invece che salire, gli indici delle Borse (primo grafico sotto)? Alcuni analisti credono di sapere la risposta:

“During the last earnings seasons, investors didn’t reward companies that were beating forecasts much and we believe that was due to very stretched valuations. In fact, we also saw considerable market volatility, even though both earnings and revisions to future earnings were positive. We wouldn’t be surprised to see the same thing repeat during this earnings season”

Nella stagione precedente (Q4 2017), utili sopra le attese NON hanno determinato rialzi dei prezzi di Borsa: fatto che era dovuto alle valutazioni molto elevate. Ma oggi il dubbio maggiore riguarda non tanto le valutazioni (secondo grafico sotto), quanto invece la dinamica future degli utili: potremmo avere giù toccata il punto più elevato, ovvero il picco? Siamo già nella fase di discesa dalla cima? Leggete insieme a noi cosa dice il brano che segue.

Another reason why markets aren’t rallying in the face of stellar earnings is the belief that earnings growth may have peaked. “First-quarter results are old news, investors have known it was going to be great. But the worry among investors is that we have reached peak earnings and 2019 growth will start to slow. Higher earnings will make valuations look better, but that is countered with rising bond yields and the end result is flat markets. Decelerating earnings growth, which will begin in the second half of this year, is widely expected. What would be worrying is to see a shift in outlooks due to trade disputes or rising inflation”

In sostanza: il calo del tasso di crescita degli utili, atteso “generalmente” per la seconda parte del 2018, potrebbe avere un effetto dirompente se associate con una inflazione più elevate e una guerra delle tariffe.

 

utili-superiori-fanno-salire-borse

Fonte: BBG

future-usa-index-price

Fonte: FT

 

Nel daily dedicato ai Clienti, The Morning Brief, di oggi 13 aprile 2018, abbiamo trattato i seguenti temi:

  1.     L’attacco alla Siria metterà in moto una catena di reazioni nei prossimi giorni e settimane
  2.     Il dato di oggi dagli USA porterà nuovamente l’attenzione dei mercati sui temi della crescita economica
  3.     Nonostante la tensione internazionale,  dollaro stamattina resta ancora vicino a 1,2300 contro euro
  4.     SEZIONE L'OPERATIVITA'    questa settimana sul piano operativo ci occupiamo delle valutazioni e delle prospettive del settore bancario, sul quale noi restiamo SHORT
  5.     SEZIONE L'ANALISI    il tema della nostra Analisi sarà una rivalutazione dei tassi di crescita delle economie nel 2018

 

recced-logo_1

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà
Tutti gli articoli su: recced
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Il certificato di malattia per il lavoro: cos'è e come si richiede

Il certificato di malattia per il lavoro: cos'è e come si richiede

Il certificato di malattia rappresenta il documento che attesta la temporanea impossibilità al lavoro. È redatto dal medico curante, il quale provvederà a inviarlo all’INPS Continua »

da

ABCRisparmio

Pensioni: Quota 100 spiegata in pochi minuti

Pensioni: Quota 100 spiegata in pochi minuti

Quota 100 è un sistema che consente la possibilità di accedere alla pensione nel momento in cui la somma tra età anagrafica e contributi versati è pari ad almeno 100 Continua »