NAVIGA IL SITO

I settori, in Borsa, contano ancora?

Negli ultimi dieci anni, politiche monetarie ultra aggressive hanno di fatto creato una situazione nella quale il peso e l’importanza dei settori di Borsa è diminuita

di Valter Buffo 23 apr 2019 ore 08:57

Commento giornaliero di recce-d.com

 

health-careLa settimana delle trimestrali USA che è in corso potrebbe essere quella più importante dell’intera stagione, e noi proprio per questa ragione abbiamo offerto ai Clienti una serie di approfondimenti sugli utili nelle settimane precedenti: da oggi invece, attraverso i nostri contributi a SoldiOnline.it, vogliamo offrire ai lettori alcuni spunti sul tema dei settori di Borsa.

Negli ultimi dieci anni, politiche monetarie ultra aggressive hanno di fatto creato una situazione nella quale il peso e l’importanza dei settori di Borsa è diminuita: il ben noto effetto “risk on – risk off” ha reso tutti gli investitori meno selettivi, visto che “tutto sale tutto insieme” e poi “tutto scende tutto insieme”.

Una anomalia, chiaramente, che si somma ad altre anomalie, collegate: i piccoli investitori “puntano tutti sui medesimi cavalli vincenti”, ed è così che si spiega la vicenda dei “titoli FAANG”. Torniamo ai settori: noi siamo certi che il ruolo tradizionale dei settori di Borsa tornerà presto ad essere importante, per noi investitori: un primo segnale lo state vedendo proprio in queste ultime settimane, con le particolari difficoltà del settore Farmaceutico sulla Borsa di New York, che noi vi documentiamo con un testo estratto per voi, e poi con il grafico che trovate più in basso.

The drubbing in the health-care sector spread to pharmaceutical companies this week, with investors bloodied by a rout that left stocks trading near their lows of the year. About $150 billion of market value was erased from companies in the S&P 500 Health Care Index in the four days through Thursday, when markets closed for the holiday weekend. The 4.4 percent decline left the gauge trading around lowest level since Jan. 3. “This is third-worst that I’ve seen probably in the last 10 years,” Christian Fay, who helps manage $3.6 billion at BNP Paribas Asset Management, said in a telephone interview. “We’re just going to watch it, reassess it on Monday.” The sell-off is being driven largely by competing policy proposals in Congress, including a move to replace private medical benefits with a government-run system, that threaten to bring a long period of uncertainty to the industry. While the broader industry index managed to eke out a small gain Thursday as technical indicators flashed oversold signals and analysts reiterated bullish calls, biotech and pharmaceutical stocks plunged.

s-p-healthcare-sector

Fonte: ZH

 

Nel daily dedicato ai Clienti, The Morning Brief, di oggi 23 aprile 2019, abbiamo trattato i seguenti temi:

  1.  Le  trimestrali USA: questa potrebbe essere la settimana più importante
  2.  In merito alla situazione geopolitica internazionale, si nota un aumento della tensione
  3.  Venerdì arriveranno i dati USA per il Pil nel primo trimestre 2019
  4.  SEZIONE L'OPERATIVITA'    questa settimana sul piano operativo ci occupiamo dei cambi tra le maggiori valute
  5.  SEZIONE L'ANALISI    il tema della nostra Analisi sarà questa settimana il Giappone, la sua economia ed i suoi mercati finanziari

 

recced-logo_1

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà
Tutti gli articoli su: recced
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Vediamo quali sono le principali scadenze fiscali per il mese di settembre 2019. Tratteremo in particolare quelle che riguardano le persone fisiche. Continua »