NAVIGA IL SITO

Obbligazioni: se ne esce? Come?

Il futuro ci riserva una sola strada percorribile, ed è quella della monetizzazione di tutto l'enorme debito ora in circolazione. Ecco perché l'obbligazionario non potrà essere un rifugio

di Valter Buffo 8 ago 2019 ore 11:30

Commento giornaliero di recce-d.com

 

mercato-bondCome dicevamo ieri, secondo Bloomberg i mercati obbligazionario sono a “rischio estinzione” come il vombato oppure la focena. Rileggiamo la frase più forte del brano che ieri (Obbligazioni: chi è il killer?) vi avevamo chiesto di leggere con noi:

A better test will be whether Germany can continue to issue 10-year bunds that pay no interest at a price above face value, and whether others can do the same. This is how the bond market dies. Can you even call that sort of thing a bond? It offers no fixed-income payments and guarantees a loss if held to maturity.

Un allarme eccessivo, enfatizzato come si dice siano alcuni degli allarmi degli ecologisti? Noi non abbiamo l’impressione che questo allarme sia eccessivo, visto che ogni mattina, per i nostri clienti, seguiamo da vicino non soltanto gli alti ed i bassi dei prezzi (nel grafico di oggi i recenti eccessi sul mercato dei bund tedeschi), bensì anche altri dati come i volumi che vengono scambiati sui mercati. Ma per offrire a chi si legge anche un parere che non sia il nostro, e che allo stesso tempo sia autorevole, ricorriamo oggi a Ray Dalio.

Understanding this crossroads is a pressing matter. None other than Ray Dalio, the billionaire hedge fund manager who founded Bridgewater Associates, says a paradigm shift is coming soon in markets, due in large part to massive post-crisis monetary easing and the explosion of debt. “Bonds are a claim on money and governments are likely to continue printing money to pay their debts with devalued money. That’s the easiest and least controversial way to reduce the debt burdens and without raising taxes. My guess is that bonds will provide bad real and nominal returns for those who hold them, but not lead to significant price declines and higher interest rates because I think that it is most likely that central banks will buy more of them to hold interest rates down and keep prices up. In other words, I suspect that the new paradigm will be characterized by large debt monetizations that will be most similar to those that occurred in the 1940s war years.”

Dalio qui sopra afferma che si è arrivati alla situazione attuale perché non c’era altra via di uscita: si è stati costretti a cadere in questa sorta di paralisi dei mercati dal peso, crescente ed enorme, dei debiti accumulati emettendo obbligazioni. Ma Dalio dice di più, dice che il futuro ci riserva una sola strada percorribile, ed è quella della monetizzazione di tutto questo debito. E qui noi torniamo a ciò che scrivevamo solo ieri mattina: un segnale ai nostri lettori, ai quali diciamo che il comparto delle obbligazioni non potrà più essere il loro rifugio, se e quando affronteremo una crisi finanziari.

 

Nell'immagine seguente l'andamento del rendimento del Bund decennale tedesco dal 2000 ad oggi:

rendimenti-bund-tedesco2000-2019

Fonte: Bloomberg

 

Nel daily dedicato ai clienti, The Morning Brief, di oggi 8 agosto 2019, abbiamo trattato i seguenti temi:

  • Un lunedì di caos, un martedì di tregua, un mercoledì di tensione: resta del tutto da definire la chiusura di questa settimana. E del mese di agosto
  • Resta sempre a 7 contro USD lo yuan cinese
  • Resta sempre a 106 il cambio contro USD dello yen giapponese
  • SEZIONE L'OPERATIVITA' - questa settimana sul piano operativo ci sentiamo obbligati a concentrarci sulle ricadute dei rapporti tra USA e Cina sui nostri portafogli
  • SEZIONE L'ANALISI - il tema della nostra Analisi sarà questa settimana il rapporto tra i profitti delle Aziende e la crescita dei PIL, prima negli USA poi nel resto del Mondo

 

recced-logo_1

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà
Tutti gli articoli su: recced , bond
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Scadenze fiscali settembre 2019 per le pesone fisiche

Vediamo quali sono le principali scadenze fiscali per il mese di settembre 2019. Tratteremo in particolare quelle che riguardano le persone fisiche. Continua »