NAVIGA IL SITO

Mercati azionari, domina la volatilità

di Redazione Lapenna del Web 11 feb 2022 ore 10:47 Le news sul tuo Smartphone

analisi-tecnica-stock-chartsFilippo Casagrande - Head of Insurance Investment Solutions, Generali Asset & Wealth Management - ha commentato l'attuale fase dei mercati finanziari. L'esperto ha segnalato che il quadro economico globale si sta spostando verso uno scenario compatibile con una fase più avanzata del ciclo economico, con tassi di disoccupazione ormai prossimi ai livelli pre-crisi e pressioni inflazionistiche in costante rialzo. "A ciò si aggiunge la prospettiva di politiche monetarie (e fiscali) meno espansive anche nei paesi sviluppati, dopo i numerosi aumenti dei tassi già registrati nel corso del 2021 e inizio 2022 in numerosi paesi emergenti", ha aggiunto Filippo Casagrande.

L'esperto ha evidenziato che l'inizio del 2022 è stato caratterizzzato da un aumento della volatilità sui mercati finanziari, guidato in parte dalle tensioni geopolitiche e sopratttutto dal riprezzamento delle prospettive di politica monetaria negli Stati Uniti. In particolare, Filippo Casagrande ha segnalato che l’inizio del 2022 ha visto uno dei peggiori avvii del mercato azionario degli ultimi 80 anni. "Il rialzo dei rendimenti è andato a colpire duramente i settori più esposti a multipli elevati, ed in particolare il settore tecnologico", ha sottolineato l'esperto, che ha aggiunto: "In generale, i mercati esposti al tema value e ai settori bancario e oil & gas hanno sovraperformato tutti gli altri settori".

Secondo Filippo Casagrande nel prosieguo del 2022 sarà centrale il processo di normalizzazione delle banche centrali, in particolare della FED, per l’evoluzione dei mercati finanziari. "Continuando ad assumere uno sviluppo positivo sul fronte pandemico, i mercati finanziari hanno iniziato ad aggiustare le aspettative sul lato dei tassi, sebbene rimangano rischi al rialzo in ragione della persistenza dell’inflazione, elemento che sarà più evidente in particolare nella seconda metà del 2022 dopo che alcuni fattori temporanei saranno venuti meno.", ha concluso l'esperto.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: strategie di investimento