NAVIGA IL SITO

Mercati azionari, crescita della volatilità dall'inizio de 2022

di Redazione Soldionline 10 gen 2022 ore 11:22 Le news sul tuo Smartphone

analisi-tecnica_11Pierre Veyret – analista tecnico di ActivTrades - ha segnalato una forte crescita della volatilità dall'inizio de 2022, poiché le persistenti incertezze continuano ad esercitare pressioni sull’umore del mercato. "Gli investitori stanno ancora digerendo la prospettiva di un rialzo dei tassi di interesse prima del previsto da parte della Fed a cominciare da marzo, con ulteriori aumenti previsti nel corso dell'anno", ha sottolineato l'analisti.

Inoltre, secondo Pierre Veyret, l'enorme impatto provocato dalla diffusione della variante Omicron sulle economie, combinato con la prospettiva di un ritiro di liquidità dalle banche centrali, sta intaccando l'appetito degli investitori per le attività più rischiose nel breve termine. "È probabile che i trader aspettino nuovi importanti driver di mercato prima di spingere i prezzi delle azioni in nuove direzioni", ha ipotizzato l'analista.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: strategie di investimento