NAVIGA IL SITO

Lo yuan come arma da Guerra (commerciale)?

La Cina ha lo spazio per mettere in pratica una politica monetaria espansiva all’interno, senza perdere del tutto il controllo del cambio? Oppure la mossa sul cambio fa parte delle risposte a Trump?

di Valter Buffo 20 lug 2018 ore 10:14

Commento giornaliero di www.recce-d.com

 

La Cina ha cambiato linea di politica economica dopo un triennio? La scivolata della valuta corrisponde a un allentamento della politica monetaria? E se poi fosse così, allora che cosa succederebbe a quegli eccessi che lo stesso Governo cinese ha segnalato, indicando rischi di instabilità legati all’eccesso di credito? La Cina ha oggi lo spazio per mettere in pratica una politica monetaria espansiva all’interno, senza perdere del tutto il controllo del cambio? Oppure la mossa sul cambio fa parte delle risposte alle minacce commerciali di Trump?

 

cina_7Tutte queste domande sono nella mente degli investitori, e noi per offrirvi un campione di risposte ne abbiamo selezionate cinque che qui di seguito riportiamo, nella lingua originale, allo scopo di permettere al lettore di farsi una propria idea.

 

  • “We have seen strong indications that Beijing could be shifting from mere policy-easing measures to a new round of stimulus to avert a credit squeeze and economic growth slowdown," Lu Ting, chief China economist at Nomura International Ltd. in Hong Kong, wrote in a report.
  • “The latest policies are indicating an easing bias, bringing additional pressure to the yuan,” said Zhou Hao, senior emerging market economist at Commerzbank AG in Singapore. “It also helps to confirm that the Chinese economy is facing a slowdown. If the PBOC doesn’t intervene heavily, there will be further downside.”
  • “The bigger picture is that monetary policy tightened considerably early this year,” wrote Bloomberg’s China economist Fielding Chen. “With the downside risks to the economy now starting to crystallize, some of that past tightening looks overdone, and the PBOC is working to unwind it.”
  • “The government was likely surprised by the timing of the $200 billion tariff announcement by the U.S. and it’s taking time to come up with a concrete response,” Goldman Sachs economists Song Yu and MK Tang wrote in a report. They said off-balance-sheet lending has become a “bigger drag” in aggregate financing, offsetting some of the effects of last month’s loosening measures.
  • “Chinese policy makers are increasingly turning toward an easing bias and refraining from deleveraging,” said Tommy Xie, economist at Oversea-Chinese Banking Corp. in Singapore. “The PBOC wants to support credit growth to make sure the economy doesn’t see a sudden drop in the second half, given the slowdown of total social financing, if it continues, is due to have an impact on growth.”

 

 

macro-cina-20-luglio-2018

Fonte: Bloomberg

 

macro-cina-20-luglio-2018-1

Fonte: Marketwatch

 

Nel daily dedicato ai Clienti, The Morning Brief, di oggi 20 luglio 2018, abbiamo trattato i seguenti temi:

  1. La trimestrale di Microsoft pubblicata ieri sera
  2. La forza del dollaro USA contro euro: si va al test di quota 1,1500
  3. Lo yuan continua a scendere contro USD
  4. SEZIONE L'OPERATIVITA': questa settimana sul piano operativo ci occupiamo della valutazione delle azioni USA, per le quali la stagione delle trimestrali costituisce un ostacolo molto elevato da superare
  5. SEZIONE L'ANALISI: il tema della nostra Analisi sarà questa settimana la sterlina, nel quadro di Brexit, dell’economia del Regno Unito, e della politica di Carney

 

recced-logo_1

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà
Tutte le ultime su: cina , recced
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »