NAVIGA IL SITO

La liquidità è il nuovo leverage

La leva finanziaria è oggi inferiore, se la misuriamo soltanto sulla base del credito in essere, rispetto a qualche anno fa. Ma quella leva finanziaria, dal 2009 ad oggi, è stata semplicemente sostituita

di Valter Buffo 4 lug 2018 ore 08:18

Commento giornaliero di www.recce-d.com

 

Oggi affrontiamo un tema che più volte abbiamo analizzato anche nel nostro Blog, e che a nostro giudizio diventerà centrale nella seconda metà del 2018. Tutti i lettori di SoldiOnlinte.it avranno avuto occasione di leggere dichiarazioni rassicuranti dei Banchieri Centrali, i quali sostengono che una crisi come quella del 2007-2009 oggi non potrebbe ripetersi perché rispetto al 2007 oggi è molto inferiore il livello della leva finanziaria, ovvero del rapporto tra debito e prodotto, ovvero del leverage.

debito_4Recce’d ha già segnalato, ai propri Clienti e lettori, che si tratta di una affermazione che è insieme vera e falsa: è vero che la leva finanziaria è oggi inferiore, se la misuriamo soltanto sulla base del credito (bancario e non) in essere; ma va detto che quella leva finanziaria, dal 2009 ad oggi, è stata semplicemente sostituita, ed anche aumentata, utilizzando altri canali.

Se infatti si misura il livello complessivo di debito, sia privato sia pubblico, si vede subito che il livello di indebitamento complessivo delle economie oggi è molto superiore a quello del 2007. Semplicemente, non si tratta di “credito” in senso tradizionale, bensì di debito che è stato veicolato attraverso il mercato finanziario e soprattutto l’industria dei Fondi Comuni di Investimento.

La spinta è arrivata proprio dalla Banche Centrali, che con la loro politica (nel primo dei due grafici sotto) hanno creato una illusione, e precisamente l’illusione di una illimitata liquidità dei mercati finanziari, liquidità che però oggi costa il doppio di 12 mesi fa (nel secondo dei due grafici). La liquidità infinita dei mercati è un miraggio: episodi di illiquidità li abbiamo già visti nel 2018, persino sui BTp italiani a 2 anni, ed altri ne vedremo presto. Chiamatelo leverage, chiamatelo liquidità: rimane il fatto che un elevato livello di debito è un rischio sistemico che può travolgere tutto, come fece nel triennio 2007-2009.

 

evoluzione-bilancio-fed-bce-boj-banche-centrali-2014-2018

Fonte: Morgan Stanley

 

evoluzione-tassi-usa-da-settembre-2017-a-giugno-2018

Fonte: Morgan Stanley

 

Nel daily dedicato ai Clienti, The Morning Brief, di oggi 4 luglio 2018, abbiamo trattato i seguenti temi:

  1. Chiusi oggi i mercati USA per Festa Nazionale
  2. Stamattina in Asia resta in calo Shanghai
  3. Grande attesa per i dati USA di domani e venerdì
  4. SEZIONE L'OPERATIVITA'    questa settimana sul piano operativo ci occupiamo della parte obbligazionaria dei nostri e vostri portafogli nel secondo semestre
  5. SEZIONE L'ANALISI    il tema della nostra Analisi sarà questa settimana la Cina a partire dai dati che sono stati pubblicati lo scorso weekend

recced-logo_1

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà
Tutte le ultime su: recced
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.