NAVIGA IL SITO

L’outlook 2016 di UBS

Il 2016 sarà ricco di eventi importanti e un periodo di modesta accelerazione della crescita mondiale. Meglio puntare sull'azionario (soprattutto europeo) e sui bond high yield europei

di Mauro Introzzi 3 dic 2015 ore 11:48

Nel suo House View UBS, oltre a tracciare un bilancio sul 2015 che sta andando in archivio, ha presentato le sue previsioni per il prossimo anno. Il 2016 sarà ricco di eventi importanti e – secondo la banca elvetica – un periodo di modesta accelerazione della crescita mondiale.

2016: IL POSIZIONAMENTO DI UBS
Mark Haefele (Global Chief Investment Officer di UBS Wealth Management) ha descritto il posizionamento della banca elvetica alle porte del nuovo anno. Una strategia che si basa su una serie di previsioni:
2016-3• Nel 2016 la crescita mondiale registrerà una modesta accelerazione.
• Nel 2015 gli attivi rischiosi non hanno registrato il picco ciclico.
• La Cina può rallentare velocemente, ma anche evitare un atterraggio duro.
• La correzione dei mercati emergenti e delle materie prime potrebbe essere vicina al punto d’inversione.
• L’inflazione farà ritorno, ma senza forza distruttiva.
• Le elezioni politiche nel 2016 creeranno turbolenze, ma non vere crisi.

2016: COSA PREVEDE UBS
Sulla base dei precedenti assunti le posizioni “tattiche” chiave di UBS per l’anno prossimo includono:
• Un sovrappeso nelle azioni rispetto alle obbligazioni high grade.
• Una preferenza geografica per le borse dell’Eurozona e del Giappone.
• Una sovraesposizione ai titoli di credito high yield in EUR e investment grade statunitensi.

Cosa scenderà e cosa salirà nel 2016 (fonte House View UBS):

2016-rialzo-ribasso-ubs

EVENTI CHIAVE DEL 2016
Sulla base di un questionario proposto a 828 collaboratori, UBS ha tracciato le conseguenze attese dei principali eventi del 2016. Dalla maggioranza è prevista una crescita mondiale sotto il 6%, una ripresa dei prezzi delle materie prime, un rischio dagli emergenti e un rendimento – per i portafogli bilanciati – tra lo 0% e il 5%.
Ah, gli europei di calcio sono previsti vinti dalla Germania, Usain Bolt vincerà la terza medaglia d’oro olimpica consecutiva ai Giochi di Rio e il prossimo presidente degli Stati Uniti sarà Hillary Clinton.

Eventi 2016 (fonte House View UBS):

eventi-2016

2016: SU COSA PUNTARE SECONDO UBS
Sempre nell’ambito del House View, Mads Pedersen (Head of Global Asset Allocation) e Mark Andersen (Head of Regional Asset Allocation) sono entrati maggiormente nel merito delle scelte tattiche per il 2016. I due esperti si preparano a un mondo in transizione, sovrappesando le azioni rispetto alle obbligazioni. La ripresa dell’economia globale dalla lieve decelerazione del 2015, la buona redditività aziendale e la prospettiva di tassi d’interesse complessivamente bassi crearanno, ad avviso dei 2 strategist, un contesto di mercato favorevole al comparto azionario. A livello geografico, le preferenze di UBS vanno a Eurozona e Giappone, mentre c'è più cautela nei confronti del listino britannico.

In ambito obbligazionario UBS sovrappesa le emissioni societarie high yield europee e i titoli USD investment grade a breve scadenza, due segmenti che offrono un interessante premio di rendimento e che dovrebbero essere relativamente immuni dall’aumento dei tassi d’interesse negli Stati Uniti. UBS sottopesa invece le obbligazioni high grade più sicure.

Le scelte di allocazione di UBS (fonte House View UBS):

allocation-2016-ubs

Tutte le ultime su: ubs , previsioni 2016
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »