NAVIGA IL SITO

Patrimoniale, minibot e Target2

L’Italia sta giocando con il fuoco, scoprendo il fianco all’attacco della politica (UE) ma pure dei mercati. Trattare in modo leggero alcuni temi è decisamente rischioso

di Valter Buffo 14 giu 2019 ore 10:37

Commento giornaliero di recce-d.com

 

italia-soldiSembra proprio che abbiamo fatto bene a concentrare la nostra e la vostra attenzione sull’Italia questa settimana: perché ne stiamo vedendo di tutte. Non fatevi incantare dalla calma sui mercati finanziari: quella, è soltanto il riflesso di un contesto internazionale che (almeno fino ad oggi) ci ha letteralmente salvati dalla tempesta. Perché non ci sono dubbi: ci sarebbe stata una vera e propria tempesta, se non fosse questa la settimana nella quale il Bund ha fatto segnare il record negativo di rendimento sull’obbligazione a 10 anni, facendo così scendere, anche se in misura minore, anche i rendimenti sui Titoli di Stato italiani.

Il nostro messaggio di questa settimana è quindi chiaro e forte. L’Italia sta giocando con il fuoco, scoprendo il fianco all’attacco della politica (UE) ma pure dei mercati: trattare in modo leggero, e spesso poco calcolato, di temi come i minibot oppure la patrimoniale è rischioso, perché le sorti della finanza in Italia sono in piccola parte legati alle scelte della stessa Italia, ed in grande parte invece legati alle scelte di chi in Italia viene solo per investire. Qui sotto si dice del saldo corrente attivo e del saldo primario attivo, ma si omette di parlare della situazione debitoria, che non ci fornisce alcun “diritto ad investire”.

“I don’t govern a country on its knees,” said Matteo Salvini after sweeping the European elections even more emphatically than the Brexit party. “We’re not Greece,” said Claudio Borghi, Lega chairman of Italy’s house budget committee. “We are net contributors to the EU budget. We have a trade surplus and primary budget surplus. We don’t need anything from anybody. And we are in better shape than France.”  “I am not going to hang myself for some silly rule,” said Salvini. “Until unemployment falls to 5pc we have a right to invest. We have regions where youth unemployment is 50pc. We need a Trump cure, a positive fiscal shock to reboot the country.” His plan is a €30bn boost led by a flat tax of 15pc. Regardless of anything else: Italians are masters in finding smart ways to circumvent rules. There is even an adage in Italy regarding this.

Si cita Trump, nel brano qui sopra: e proprio come Trump usa fare, anche in Italia vediamo il Governo seguire una linea che non è dritta ma va a zig-zag, e vediamo anche una creta propensione al “tutto per tutto”, che magari funzionerà a posteriori, ma di certo non è rassicurante prima. Inoltre, ci pare che (proprio come Trump) si preferisca evitare certi argomenti, ed evitare quindi di guardare la realtà negli occhi. Un esempio è il tema Target2, ovvero il tema dei saldi interbancari, cioè del saldo tra crediti e debiti dei diversi sistemi bancari. Il grafico qui sotto ci ricorda che sta proprio lì, in quel saldo, lo squilibrio più grande del nostro sistema economico (in proporzione, più grande del debito pubblico stesso), come già fu messo in evidenza un paio di anni fa.  Non sarà possibile ripagare Target2 coi minibot.

Germany gets to decide between debt mutualization or a breakup of the Eurozone and Italian default on Target2 imbalances. The only other possibility that comes to mind is the ECB prints enough to backstop Target2. To prevent Beppe Grillo and his 5-Star movement from coming into power, Italy changed its election rules to give coalitions more power than parties. The result is Salvini might win so much support in the next election that he may have a super-majority in Parliament so as to not need a referendum to launch the mini-bot parallel currency. Salvini can force snap elections at any time. But right now, both he and co-deputy di Maio are on the same side of the Mini-BOT fence.

target2-imbalances

Fonte: dati BCE

 

Nel daily dedicato ai Clienti, The Morning Brief, di oggi 14 giugno 2019, abbiamo trattato i seguenti temi:

  1.  Mercati anche ieri sotto shock e vaganti, in attesa di vedere oggi le vendite al dettaglio USA
  2.  Questa mattina dalla Cina sono arrivati i dati per la produzione industriale e per le vendite al dettaglio
  3.  La notizia delle petroliere nel Golfo di Hormuz è di quelle che segnano un’epoca, oppure è soltanto fake news?
  4.  SEZIONE L'OPERATIVITA'    questa settimana sul piano operativo ci occupiamo dello scontro epocale tra azioni ed obbligazioni, che lascerà un segno sui mercati finanziari globali per anni
  5.  SEZIONE L'ANALISI    il tema della nostra Analisi sarà ancora per questa settimana l’economia della Cina e dei Paesi Emergenti


recced-logo_1

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà
Tutti gli articoli su: recced
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

730 precompilato 2019: istruzioni per la compilazione

730 precompilato 2019: istruzioni per la compilazione

Il modello 730 precompilato 2019 sarà accessibile online dal 16 aprile. Può semplificare molte cose nella compilazione della dichiarazione dei redditi. Continua »