NAVIGA IL SITO

“Fake rally” supportato da “fake news”?

Analizzare, giorno dopo giorno, i dati relativi ai mercati finanziari, ed anche i dati delle Società e delle economie, è la sola ricetta, il solo metodo che può salvare che investe da allucinazioni collettive

di Valter Buffo 29 mag 2017 ore 10:31

Commento giornaliero di www.recce-d.com

 

Analizzare, giorno dopo giorno, i dati relativi ai mercati finanziari, ed anche i dati delle Società e delle economie, è la sola ricetta, il solo metodo che può salvare che investe da allucinazioni collettive ed episodi di forte emotività come quelli che produssero crisi globali nel periodo 2000-2003 e poi 2007-2009. Ad esempio, Recce’d ha più e più volte definiti il rialzo degli indici di Borsa nel 2017 come un “fake rally” supportato da “fake news”, molto simile in questo al rally dei primi mesi del 2015, quello che fu supportato sull’immagine del “bazooka”. Oggi proponiamo ai nostri lettori di riflettere su alcuni dati, molto concreti, che vedete riassunti in modo efficace dalle due immagini in basso:

  •     Come vedete nel primo grafico, il rialzo degli indici USA dalla metà del dicembre 2016 ad oggi è stato estremamente limitato, nel senso che ha coinvolto un numero molto limitato di titoli, e solo quelli a grandissima capitalizzazione, titoli che sono stati proposti ai Clienti dalle reti retail (anche in Italia) come “i più sicuri, i meno rischiosi”, commettendo in questo modo una chiara falsificazione della realtà
  •     Nella tabella che segue, più in basso, vedete che il 35% del rialzo dello S&P 500, un indice che comprende ovviamente 500 titoli, è dovuto solo ai primi cinque titoli di questa graduatoria. Aggiungete poi a questa prima anomalia una seconda anomalia: si tratta di titoli che appartengono tutti al medesimo settore, che una volta era Tech e che oggi è di fatto un settore che produce beni di consumo di massa
  • Una concentrazione estrema, che si traduce ovviamente in una estrema sensibilità, per non dire fragilità, del mercato nel suo insieme ai cambiamenti di umore degli investitori proprio su questi pochi titoli. Vedete una logica di investimento, in questi movimenti? Riuscite a spiegarvi “che cosa hanno comperato”, che tipo di futuro immaginano, questi investitori?  Oppure ci vedete una sorta di “miraggio collettivo”? A voi la decisione, noi per parte nostra abbiamo già scritto, poco sopra, quale è la nostra valutazione.

 

CONCLUSIONE   Recce’d vi segnala una delle, numerose, anomalie che caratterizzano il mercato di Borsa globale nella prima parte del 2017

 

s-p-cap-wgt

rialzo-dello-s-p-500

Fonte: FXDaily

 

Nel daily dedicato ai Clienti, The Morning Brief, di oggi 29 maggio 2017, abbiamo trattato i seguenti temi:

  1.     OPEC e petrolio: questa mattina il prezzo si riavvicina a 50%, ma dove si andrà adesso, e perché?
  2.     Italia: aumentano le incertezze sulla coalizione che sostiene il Governo in carica
  3.     Oggi USA chiusi, ma sarà la settimana dell’occupazione USA e degli indici ISM sempre negli USA
  4.     SEZIONE L'OPERATIVITA'    questa settimana sul piano operativo ci dedichiamo alle (moltissime) analisi ed osservazioni a proposito dei rischi e della bassa volatilità
  5.     SEZIONE L'ANALISI    questa settimana il tema del nostro approfondimento è il malessere delle economie: dopo otto anni di “stimolo”, l’economia non riparte, perché?

 

recced-logo_1

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà
Tutte le ultime su: recced
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Dimissioni per giusta causa: quando sono possibili e come si danno

Le dimissioni per giusta causa consentono al lavoratore di risolvere immediatamente il rapporto di lavoro. Se ricorre giusta causa, il lavoratore può licenziarsi senza preavviso al datore di lavoro.

da

ABCRisparmio

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

Lotteria degli scontrini: come si partecipa (e si vince)

La lotteria degli scontrini è una delle manovre che secondo l’attuale esecutivo dovrebbe favorire il riemergere di una certa parte di sommerso. Vediamo cos’è e come funziona Continua »