NAVIGA IL SITO

Elezioni europee: cosa cambia per gli investitori azionari?

di Redazione Lapenna del Web 20 mag 2024 ore 10:52 Le news sul tuo Smartphone

mercato-azionario_2Nicolas Wylenzek - Macro Strategist di Wellington Management - continua a essere positivo sulle azioni europee, nonostante l'evoluzione del panorama politico, che considera marginalmente più negativa. L'esperto segnala il miglioramento del contesto di crescita e il forte sostegno fiscale, con una preferenza per le banche europee e per i beneficiari dei consumi interni, come il settore dei viaggi e del tempo libero.

Nicolas Wylenzek privilegia la difesa da un punto di vista ciclico e il comparto healthcare, quello delle telecomunicazioni e delle utility da un punto di vista più difensivo. Secondo Nicolas Wylenzek, la recente forte performance dei mercati azionari europei (escluso il Regno Unito) suggerisce che gli investitori globali hanno iniziato a rivalutare le azioni europee sulla scia della fiorente ripresa della crescita europea e del rischio di concentrazione del mercato statunitense.

Pertanto, Nicolas Wylenzek ritiene che questa tendenza sia ancora in atto, anche se la differenziazione attiva sta diventando sempre più importante visto il rapido aumento delle valutazioni in alcuni segmenti del mercato.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: strategie di investimento