NAVIGA IL SITO

Borse sui massimi: sfruttare le opportunità!

Negli ultimi mesi i principali indici azionari hanno continuato a salire. Secondo Stefan Rondorf (AllianzGI) potrebbe avere senso cogliere delle opportunità a livello tattico sui mercati

di Redazione Soldionline 15 nov 2019 ore 11:49

Negli ultimi mesi i principali indici azionari hanno continuato a salire. “Le
ragioni sono piuttosto da ricercare nei fattori meno quantificabili, come le speranze e l’emotività degli investitori, nonché la tendenza a seguire la massa”, ha segnalato Stefan Rondorf - Senior Investment Strategist Global Economics & Strategy di Allianz Global Investors.
Che strategia di investimento adottare in questo scenario? Secondo lo strategist potrebbe avere senso cogliere delle opportunità a livello tattico sui mercati azionari, come spiegato nell’analisi seguente.

 

mercato-azionario_2Nelle ultime settimane abbiamo osservato diversi movimenti importanti sui mercati finanziari, difficili da spiegare con un’analisi semplice e lineare dei dati fondamentali.  Le ragioni sono piuttosto da ricercare nei fattori meno quantificabili (“soft factor”), come le speranze e l’emotività degli investitori, nonché la tendenza a seguire la massa, vale a dire quello che i premi Nobel Akerlof e Shiller hanno definito “animal spirits”.
Questa situazione, osservabile da inizio settembre, si deve a un insieme di elementi, come l’allentamento delle tensioni politiche, il pessimismo relativo degli investitori, posizionati in modo difensivo, e le valutazioni interessanti delle asset class cicliche e più rischiose. Dopo il passo indietro (almeno per il momento) sull’aumento dei dazi nel quadro del conflitto commerciale sino-americano e l’iniziale stabilizzazione degli indicatori anticipatori e degli aggregati monetari (crf. Grafico della settimana), i rendimenti delle obbligazioni governative hanno evidenziato un incremento. E sui mercati azionari i settori ciclici come l’automotive e le commodity hanno recuperato terreno dopo la lunga fase ribassista.
Tuttavia, nonostante il ritorno degli “animal spirits” sui mercati finanziari, perché la tendenza al rialzo sia sostenibile nel lungo periodo occorrerà maggiore ottimismo anche da parte del management delle imprese. Negli ultimi trimestri, l’attività di investimento, la costituzione di scorte e il pricing power hanno risentito dell’incertezza sul fronte politico. Tali sviluppi, insieme all’aumento del costo del lavoro, hanno pesato sull’andamento degli utili: stando ai dati del terzo trimestre sinora pubblicati, il tasso di crescita annuo dei profitti è attualmente negativo sia negli Stati Uniti che in Europa.

 

Active is: sfruttare le opportunità

È risaputo che i corsi azionari tendono a salire sulla scia dell’ottimismo e quindi prima di un effettivo miglioramento nei fondamentali. Il presentimento degli investitori azionari circa un imminente incremento della crescita si è spesso rivelato corretto. Poiché probabilmente la fine dell’anno sarà caratterizzata da effetti stagionali favorevoli e considerando che il posizionamento degli investitori oggi è relativamente prudente in termini di rischio, potrebbe avere senso cogliere delle opportunità a livello tattico sui mercati azionari. Anche il contesto tecnico sembra promettente, con diversi indici che hanno raggiunto i massimi storici. Tuttavia sarà sempre più difficile per Banche Centrali e governi sostenere la crescita, dato che il ciclo è quasi maturo. Infine, al momento non è ancora dato sapere se il temporaneo sollievo in alcune aree del conflitto commerciale sarà sufficiente ad aumentare la propensione all’investimento delle imprese.

 

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà.

 

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

ABCRisparmio

Come si effettua il riscatto della laurea

Come si effettua il riscatto della laurea

Il riscatto della laurea consente di considerare validi per la pensione gli anni trascorsi all’università, come se si fosse lavorato anziché studiato Continua »