NAVIGA IL SITO

BCE: tassi, obbligazioni e QE

Noi investitori dobbiamo farci una sola domanda: d’accordo che l’arma del QE rimane utilizzabile, ma quanto sarebbe efficace un suo eventuale ri-utilizzo?

di Valter Buffo 6 giu 2019 ore 11:36

Commento giornaliero di recce-d.com

 

bce_16Come abbiamo scritto ieri mattina, nelle parole di Powell di martedì c’era una affermazione che per Recce’d (e per i suoi lettori) non è una sorpresa. L’affermazione riguarda il quantitative easing (QE), e ci dice che il QE non è mai stato messo in soffitta, e rimane quindi un’arma utilizzabile. Noi investitori dobbiamo farci una sola domanda: d’accordo che l’arma del QE rimane utilizzabile, ma quanto sarebbe efficace un suo eventuale ri-utilizzo? E qui la memoria di noi italiani deve, necessariamente, correre al bazooka di Draghi: celebrato da tutti gli organi di informazione, di sinistra, destra e centro, specializzati e non specializzati, come la “grande mossa” che avrebbe risolto ogni problema dell’economia. Peccato che, sul tavolo del Consiglio della BCE che si riunisce oggi, ci siano esattamente i medesimi problemi del momento in cui il bazooka fu utilizzato, soltanto peggiorati. Quindi, è davvero (per noi investitori) una buona notizia il fatto che il QE resta utilizzabile? Recce’d risponde di no: è un segnale di nuovi problemi, di vecchi problemi che restano (tra i quali l’inflazione, nel grafico sotto) e di soluzioni a questi problemi che in realtà non si trovano. Il QE è soltanto un palliativo. Restiamo però sulla riunione di oggi e leggiamo insieme un commento che vi aiuterà ad interpretare le parole di Draghi a proposito del tema del momento, il tema del QE oppure eventualmente di “nuove misure”.

1.    Quantitative Easing
The central bank bought 2.6 trillion euros ($2.9 trillion) of sovereign debt, covered bonds, corporate bonds and asset-backed securities from 2015 until the end of last year. ABN Amro has made a bold call that it will be restarted in 2020, with 70 billion euros ($79 billion) of bonds a month from January and continue through September. Resuming QE so soon would be awkward, but the ECB has repeatedly said all options are on the table. There are hurdles though. The central bank has self-imposed limits on how much of any issuer’s debt it can buy -- 33% in most cases -- to avoid crushing the market and becoming a dominant creditor of European governments. It might have to break through those guardrails.

2.    QE Reinvestments
There may be scope to tweak the rules on reinvesting the proceeds of QE bond holdings as they mature. Self-imposed restrictions include reinvesting only in the country where the debt matured, and allowing national central banks to buy only their own government’s sovereign debt. Still, it would be hard to convince investors that the impact of any changes would be significant.

3.    Something New
Draghi has consistently come up with dramatic maneuvers over his eight-year term, from a rate cut at his first meeting through innovations such as the “whatever it takes” pledge during the sovereign debt crisis, negative rates, TLTROs and QE. If he’s to deliver another surprise with less than five months left in the job, investors need to believe his successor will follow through. That race is wide open, with contenders such as QE-critic Jens Weidmann, QE-architect Benoit Coeure, centrist Francois Villeroy de Galhau and candidates with relatively short central-banking history such as Olli Rehn.

main-street-vs-wall-street

Fonte: BBG

 

Nel daily dedicato ai Clienti, The Morning Brief, di oggi 6 giugno 2019, abbiamo trattato i seguenti temi:

  1.     Powell ha fatto partire un rimbalzo a Wall Street: ora resta da vedere che ci dicono i dati economici
  2.     Ieri il dato ADP per gli occupati: domani il dato ufficiale NFP più i salari
  3.     La tensione USA-Cina si sta trasformando in un problema di lungo periodo, come ci confermano anche le notizie arrivate ieri
  4.     SEZIONE L'OPERATIVITA'    questa settimana sul piano operativo ci occupiamo dell’eventuale taglio dei tassi ufficiali negli Stati Uniti
  5.     SEZIONE L'ANALISI    il tema della nostra Analisi sarà ancora per questa settimana l’esito e le ricadute delle Elezioni Europee sui mercati finanziari


recced-logo_1

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà
Tutti gli articoli su: bce , recced
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

730 precompilato 2019: istruzioni per la compilazione

730 precompilato 2019: istruzioni per la compilazione

Il modello 730 precompilato 2019 sarà accessibile online dal 16 aprile. Può semplificare molte cose nella compilazione della dichiarazione dei redditi. Continua »