NAVIGA IL SITO

Banca d’Italia e Governo

In questi ultimi mesi, sono stati numerosi i casi di conflitto pubblico tra le autorità politiche e le Banche Centrali, in uno spettro piuttosto ampio che va dalla Turchia agli Stati Uniti

di Valter Buffo 9 apr 2019 ore 10:04

Commento giornaliero di recce-d.com

 

bancaitaliaIn questi ultimi mesi, sono stati numerosi i casi di conflitto pubblico tra le autorità politiche e le Banche Centrali, in uno spettro piuttosto ampio che va dalla Turchia agli Stati Uniti.

Noi ne scriviamo stamattina perché il nostro tema della settimana è l’Italia e proprio in Italia si è aperto un nuovo fronte tra politici ed Autorità Monetarie, e precisamente il controllo delle riserve auree. Si è registrata, da questo punto di vista, una inusuale iniziativa del Governatore della BCE, Mario Draghi, che ha scritto a due Parlamentari Europei di nazionalità italiana per chiarire che le riserve auree della Banca d’Italia sono sotto il controllo accentrato della BCE, e non della Banca d’Italia medesima.

Ma i toni restano alti, e naturalmente nell’affrontare il tema delle riserve si fa leva anche su altri temi, ed in particolare ai rimborsi dei risparmiatori truffati dalle banche italiane scivolate nel fallimento (tema sul quale il Movimento 5 Stelle è da sempre molto attivo) ed alla assenza di controlli che ha consentito alle banche in questione di operare in quel modo. Il clamore è stato forte, tanto che persino il Wall Street Journal ne ha scritto recentemente.

Il quotidiano americano, in particolare, ha centrato la propria attenzione sulle proposte di legge presentate dai 5 Stelle, che puntano da un lato all’oro di cui abbiamo già detto e dall’altro ad una vera e propria nazionalizzazione della Banca d’Italia, che finirebbe dentro al Ministero del Tesoro.

 

(…) The Wall Street Journal reports that Italy’s ruling populists pushed ahead this week with efforts to seize control of the central bank and its gold reserves. And this week saw Italian lawmakers from 5 Star asking Parliament to pass two draft laws:
• One law would instruct the central bank’s owners, most of them private banks, to sell their shares to the Italian Treasury at prices from the 1930s.
• The other law would declare the Italian people to be the owners of the Bank of Italy’s reserve of 2451.8 metric tons of gold, worth around $102 billion at current prices.
As The Wall Street Journal notes, such a move could in theory widen the scope for selling the gold and reduce the bank’s reserves, which help underpin the financial system. But as The Wall Street Journal concludes, the 5 Star Movement and the League support public ownership of the gold rserves, and with backing from parties comprising 60% of lawmakers, the draft law has enough support to pass. Lawmakers from 5 Star also support nationalizing the central bank, while the League hasn’t decided yet, leaving the bill short of a majority with around 40% support.

 

Nel daily dedicato ai Clienti, The Morning Brief, di oggi 9 aprile 2019, abbiamo trattato i seguenti temi:

  1.  I dati di ieri per la Germania e gli Stati Uniti confermano che la crescita globale è “precaria” come ha detto ieri l' FMI
  2.  Dollaro USA che oscilla sempre intorno a 1,1200
  3.  Niente “messaggi rassicuranti” ieri sulle trattative con la Cina sulle tariffe
  4.  SEZIONE L'OPERATIVITA'    questa settimana sul piano operativo ci occupiamo ancora della prossima stagione delle trimestrali in aprile, in particolare negli Stati Uniti, dove si inizia venerdì
  5.  SEZIONE L'ANALISI    il tema della nostra Analisi sarà questa settimana l’indipendenza delle Banche Centrali dalla politica

 

recced-logo_1

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà
Tutti gli articoli su: recced , bankitalia
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

730 precompilato 2019: istruzioni per la compilazione

730 precompilato 2019: istruzioni per la compilazione

Il modello 730 precompilato 2019 sarà accessibile online dal 16 aprile. Può semplificare molte cose nella compilazione della dichiarazione dei redditi. Continua »