NAVIGA IL SITO

Azionario, più cautela rispetto ai bond

di Redazione Lapenna del Web 23 gen 2023 ore 10:08 Le news sul tuo Smartphone

investimenti_3Secondo Filippo Casagrande - Head of Insurance Investment Solutions di Generali Asset & Wealth Management - il profilo rischio/rendimento del mondo azionario è meno favorevole rispetto a quello obbligazionario. "In caso di una recessione più importante del previsto, i rischi di drawdown appaiono non pienamente prezzati" sottolinea Casagrande.

L'esperto ritiene che la resilienza degli utili rispetto al ciclo economico possa essere messa in discussione a causa del rallentamento dell'inflazione. Infatti, le marginalità delle aziende potrebbero peggiorare a causa della minor capacità di trasferire gli aumenti dei costi al consumatore finale. "Da qui, l’atteggiamento più cauto rispetto al mondo obbligazionario, che invece beneficerebbe proprio dal calo più strutturale dell’inflazione o da una recessione", ha concluso Filippo Casagrande.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: previsioni 2023