NAVIGA IL SITO

Azionario, approccio neutrale nel breve termine

di Redazione Lapenna del Web 17 mag 2024 ore 10:27 Le news sul tuo Smartphone

azioni-europaMichele Morganti - Senior Equity Strategist di Generali Investments - ritiene che il mercato sta vivendo l'ennesimo riprezzamento delle aspettative di inflazione e di taglio della Fed. In effetti, secondo l'esperto, questo era uno dei rischi per cui ha deciso di mantenere una posizione neutrale nel breve termine, che conferma questo mese.

L'ultimo miglio della disinflazione riserva sorprese e questo è un fattore scatenante per l'aumento dei tassi e della volatilità, scrive Michele Morganti. Tuttavia, l'esperto ritiene sia improbabile che i rischi geopolitici si intensifichino in modo significativo da qui in avanti anche se la situazione geopolitica rimane molto fluida.

Michele Morganti ha riportato la propria allocazione: sovrappeso sulle small vs large cap, con rendimenti in rialzo, migliore dinamica economica e ripresa delle fusioni e acquisizioni. Michele Morganti è "overweight" (sovrappesare) su banche, beni durevoli, energia, alimentari, health care, trasporti, difesa e materiali, mentre è "underweight" (sottopesare) su auto, communication professional services, assicurazioni, telecom, media, software.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutte le ultime su: strategie di investimento