NAVIGA IL SITO

Apple prima di Google e Amazon

Ieri i dati di Apple hanno di fatto fornito un segnale di stabilità, con la conferma delle aspettative, ed ora si aspettano altri grandi nomi della tecnologia, come Google ed Amazon giovedì.

di Valter Buffo 26 ott 2016 ore 09:09

Commento giornaliero di www.recce-d.com

Abbiamo riassunto così, due giorni fa, la stagione delle trimestrali fino a questo punto: fino allo scorso venerdì 21 ottobre hanno fatto registrare una variazione media anno-su-anno degli utili pari al 3,8%. Abbiamo messo in evidenza che questo fatto ha prodotto subito una revisione delle stime di consenso degli analisti, che in settembre prevedevano ancora un dato aggregato negativo (-3,5%) mentre oggi sono sulla linea dello zero. Infine, abbiamo evidenziato che questo cambiamento, significativo, delle aspettative non ha, fino ad oggi, provocato un rialzo dell’indice. La ragione è probabilmente il peso dei dati in uscita nella settimana in corso:
apple_4ieri i dati di Apple hanno di fatto fornito un segnale di stabilità, con la conferma delle aspettative, ed ora si aspettano altri grandi nomi della tecnologia, come Google ed Amazon giovedì. Il settore della Tecnologia, nelle nostre valutazioni, è il più forte tra i drivers settoriali in questa fase del mercato azionari USA, e come vedete nel primo grafico in basso l’indice della Tecnologia Nasdaq si trova ai massimi di ogni tempo. Va detto che oggi la Tecnologia USA è un settore molto diverso non solo da quello dell’anno 2000 ma pure da quello di pochi anni fa, con la componente “soft” di Facebook e Google che ha preso il posto della componente “hard” (Apple e Intel), mentre Microsoft sta gradualmente modificando la propria natura, da “hard” a “soft”, grazie al cloud- In Recce’d riteniamo che possa essere proprio la Tecnologia a sbloccare la situazione di stallo nella quale il mercato è entrato da qualche settimana: bel mese di ottobre, la reazione del mercato agli annunci degli utili è risultata particolarmente ampia, come potete vedere dal secondo grafico in basso, che racconta che in media i prezzi delle Società che hanno riportato i loro utili sono saliti dello 0,86%. Guardando al mercato nel suo insieme, dal punto di vista tecnico, la soglia che dovrà essere superata è quella dei 2160 punti di S&P 500, ovvero la media mobile a 50 giorni.

CONCLUSIONE   Recce’d vi accompagna ogni giorno nella lettura dei dati trimestrali delle maggiori Società della Borsa americana

aol-time-warner

earning-season

Nel daily dedicato ai Clienti, The Morning Brief, di oggi 26 ottobre 2016, abbiamo trattato i seguenti temi:

  • I dati di Apple di ieri sera: un segnale di stabilità
  • IFO tedesco ai massimi del 2016 e cambio dell’euro vicino ai minimi: come si spiega?
  • In Cina è in corso il Congresso del Partito: quali segnali per la politica economica?
  • SEZIONE L'OPERATIVITA'  il tema della settimana è: ha senso parlare di “crolli di Borsa” oggi? Oppure è solo un argomento commerciale?
  • SEZIONE L'ANALISI   ve lo hanno detto che lo yuan cinese è ai minimi assoluto contro dollaro? Un anno fa tutto il Mondo dipendeva da questo cambio

 

recced-logo

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà

 

Tutte le ultime su: recced , apple , google , amazon
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.

Guide Lavoro

Chi e per cosa si può utilizzare NoiPA

NoiPA è la piattaforma digitale per la gestione del personale e degli stipendi del settore pubblico.

da

ABCRisparmio

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Cosa è e come si usa il cassetto fiscale

Il cassetto fiscale è un archivio online tramite il quale ogni contribuente può consultare qualsiasi informazione riguardante la propria posizione fiscale Continua »