NAVIGA IL SITO

Anomalie dominanti e opportunità evidenti

Spostiamo leggermente la vostra attenzione e vi chiediamo di riflettere sul rapporto tra le azioni cosiddette “value” e le obbligazioni cosiddette High Yield

di Valter Buffo 22 feb 2019 ore 10:06

Commento giornaliero di recce-d.com


trading-graficoSiamo tornati indietro nel tempo, siamo tornati ai mercati delle divergenze e delle anomalie. Recce’d ha voluto lanciare una serie di segnali di allarme, fondati su dati molto precisi, nel corso di questa settimana, con una enfasi particolare per ciò che riguarda i segnali che arrivano dal mondo delle azioni ed i segnali che arrivano dal mondo delle obbligazioni. Segnali, tra di loro, in evidente contraddizione, come già scritto in questi contributi. Oggi, per chiudere i lavori, spostiamo leggermente la vostra attenzione, e vi chiediamo di riflettere sul rapporto tra le azioni cosiddette “value” e le obbligazioni cosiddette High Yield. Vi proponiamo di leggere con noi un brano che più sotto commentiamo.

By one measure, it’s been decades since stock traders were willing to pay so much for the strongest companies out there -- just as credit investors rush to the weakest balance sheets. U.S. firms with solid financials now trade close to the highest valuation relative to their fragile peers since the dot-com era of 2003, according to Goldman Sachs Group Inc. indexes. Juxtaposed against falling premiums on speculative-grade bonds to power the best start to a year since 2009, it suggests beneath the surface of the S&P rally that equity and debt investors are placing opposing bets on the business cycle. How long the divergence can last is anyone’s guess. But one thing’s for sure: There are no shortage of Wall Street voices touting quality stocks to buffer portfolios from a market meltdown, including the likes of JPMorgan Asset Management and Northern Trust Asset Management.

Nel brano qui sopra, si fa osservare che gli investitori nel 2019 hanno fatto scommesse del tutto opposte, se guardiamo a quello che succede nel comparto azionario da un lato ed obbligazionario dall’altro. In ambito azionari, gli investitori accettano di pagare prezzi altissimi per azioni cosiddette di “qualità”, che vuole dire con dati di bilancio a basso debito. I dati li vedete sotto nel grafico. Come è possibile spiegare, quindi che nel comparto obbligazionario la performance migliore sia stata messa a segno dal comparto High Yield, ovvero degli emittenti a più bassa “qualità” del bilancio? Questa considerazione, e quelle che avete letto nei nostri contributi nei quattro giorni precedenti, possono essere molto utili nel procedere con scelte operative sui propri portafogli titoli.

 

pe-relativo

Fonte: Goldman Sachs


Nel daily dedicato ai Clienti, The Morning Brief, di oggi 22 febbraio 2019, abbiamo trattato i seguenti temi:

  1. Si chiude una settimana a bassissima volatilità: la quiete prima del temporale?
  2. In Italia la situazione dell’economia sta diventando un fattore anche in politica
  3. Dollaro USA anche ieri fermo a quota 1,1300 contro euro
  4. SEZIONE L'OPERATIVITA': questa settimana sul piano operativo ci occupiamo dell’andamento delle obbligazioni High Yield nel 2019
  5. SEZIONE L'ANALISI: il tema della nostra Analisi sarà questa settimana la crescita economica negli USA: c’è davvero un rischio di recessione?

recced-logo_1

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà
Tutti gli articoli su: recced
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Reddito di cittadinanza (Rdc) 2019: a chi spetta, requisiti e importo

Il Reddito di cittadinanza è il nuovo sussidio contro la povertà. Lo si potrà richiedere dal 6 marzo 2019 e verrà distribuito a partire dal 27 aprile. Destinatari, requisiti e importi Continua »

da

ABCRisparmio

730 precompilato 2019: istruzioni per la compilazione

730 precompilato 2019: istruzioni per la compilazione

Il modello 730 precompilato 2019 sarà accessibile online dal 16 aprile. Può semplificare molte cose nella compilazione della dichiarazione dei redditi. Continua »