NAVIGA IL SITO
Home » Analisi di Scenario » 100 giorni al 2019: il portafoglio Emergente

100 giorni al 2019: il portafoglio Emergente

L’attualità ci costringe a occuparci degli Emergenti, che in agosto sono stati quasi ogni giorno in prima pagina sui quotidiani, e che da poco sono in bear market

di Valter Buffo 10 set 2018 ore 09:48

Commento giornaliero di www.recce-d.com

 

In una serie di articoli, faremo per il lettori di SoldiOnline,it il punto sulle principali tendenze dei mercati internazionali nella parte finale del 2018. L’attualità ci costringe a occuparci con urgenza degli Emergenti, che in agosto sono stati quasi ogni giorno in prima pagina sui quotidiani, e che da poco se guardiamo alle Borse sono entrati in una fase di vero e proprio “bear market”. Leggiamo un breve estratto da Bloomberg del weekend.

The selloff pummeling emerging market currencies shifted to stocks as contagion concerns weighed on risk assets and President Donald Trump threatened to impose tariffs on an additional $267 billion of Chinese goods. MSCI Inc.’s EM equities gauge entered a bear market on Sept. 6 and had its worst week since mid-August.

mercati-emergenti_6Per interpretare questi movimenti di mercato, a noi sembra utile fare oggi un po’ di ordine, nel senso di mettere in fila cose che magari avete già letto e sulle quali avete già fatto una riflessione, ma che possono acquistare anche un significato diverso se rilette una a fianco dell’altra.

  1. Prima di tutto, è bene sottolineare che la crisi degli Emergenti era già in corso all’inizio del 2018, con forti oscillazioni che hanno colpito alcune valute: ma questo movimento delle valute ha poi acquisito una diversa importanza quando nel quadro è entrato, in giugno, lo yuan cinese, che ha iniziato un movimento al ribasso contro dollaro USA che lo ha portato vicino al livello critico di 7 e che ha costretto, in agosto, le Autorità della Cina all’intervento sui mercati, e che a tutto oggi tiene lo yuan appena sotto quota 7. E’ utile ricordare che la grane maggioranza delle Economie Emergenti si trova in Asia (secondo grafico qui sotto)
  2. Una seconda cosa che vale la pena di sottolineare è che il problema nasce, per tutti i Paesi coinvolti, dalle partite correnti: parliamo di Paesi che hanno necessità di importare capitali dall’estero, e che hanno perso la capacità di importare capitale a sufficienza, oppure ad un costo sostenibile, negli ultimi mesi
  3. In terzo luogo, la difesa della valuta è stata fino ad oggi affidata, da tutti questi Paesi, all’aumento del costo del denaro, che poi vuole dire ad un taglio della liquidità interna ed anche un calo dei prezzi delle obbligazioni, in qualche caso molto ampio. Che in ultima analisi significa tagliare anche la crescita economica, il reddito dei cittadini, il tasso di sviluppo, il benessere, e quindi anche mettere il Governo sotto pressione.

 

Risulta facile, anche scorrendo una semplice sintesi come questa, comprendere perché questi fatti avranno implicazioni significative anche per le economie sviluppate.

 

andamento-azioni-emergenti-2017-2018

Fonte: ZeroHedge

 

peso-asia-mercati-emergenti

Fonte: Bloomberg

 

Nel daily dedicato ai Clienti, The Morning Brief, di oggi 10 settembre 2018, abbiamo trattato i seguenti temi:

 

  • Il dato USA per i salari avrà ripercussioni per molte settimane sui mercati: il grosso lo dobbiamo ancora vedere
  • In settimana ascolteremo sia la BCE sia la Banca di Inghilterra
  • In Italia restano aperte numerose questioni in merio alla Legge Finanziaria
  • SEZIONE L'OPERATIVITA'    questa settimana sul piano operativo ci occupiamo del settore banche in forte difficoltà in questo 2018
  • SEZIONE L'ANALISI    il tema della nostra Analisi sarà questa settimana la situazione dell’Eurozona in vista della prossima riunione della BCE

 

recced-logo_1

La titolarità dell'analisi che qui riportiamo è dell'autore della stessa, e l'editore - che ospita questo commento - non si assume nessuna responsabilità per il suo contenuto e per le finalità per cui il lettore lo utilizzerà
Tutti gli articoli su: mercati emergenti , recced
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
da

SoldieLavoro

Guida completa al contratto di prestazione occasionale: le novità 2018

Guida completa al contratto di prestazione occasionale: le novità 2018

Con prestazione occasionale si intende una fattispecie di contratto attraverso il quale una parte assume l’altra a svolgere un determinato lavoro per un breve periodo di tempo Continua »

da

ABCRisparmio

Pensioni: Quota 100 spiegata in pochi minuti

Pensioni: Quota 100 spiegata in pochi minuti

Quota 100 è un sistema che consente la possibilità di accedere alla pensione nel momento in cui la somma tra età anagrafica e contributi versati è pari ad almeno 100 Continua »