NAVIGA IL SITO
Home » quotazioni » Azioni

UNICREDIT

  • Variazione: -5,28%
  • Prezzo: 3,374
  • Ultimo dato: 17:41

  • Apertura:3,51
  • Minimo - Massimo 3,352 - 3,656
  • Chiusura precedente:3,562
  • Volumi:109.396.960,00
  • Denaro:3,370 x 1.000,000
  • Lettera:3,420 x 2.270,000

Commenta
114
Commenti dal 85 al 114
(114)

robby1 giovedì, 11 ottobre 2012

pensiero x il mio paese

Questo purtroppo è uno dei titoli più schifosi della borsa italiana assieme a cell, comunque è un complesso di schifezza assurda, l'unico titolo che ha fatto tutto questo percorso a testa alta è stato solo ENI, tutto il resto una cosa disumana, a me rimane solo le cell e uni, che sto pensando da tempo da togliermi questo peso e non pensarci più, invece di aver sta piaga tutti i santi giorni a tormentarmi, dopo fatto ciò con me la borsa italiana e tutto ciò che è collegato a questo paese cesserà, non voglio più aver a che fare con qualsiasi prodotto finanziario italiano, una vergogna mondiale senza pudore, intanto voglio far saper alle nostre belle banche che porterò anche solo il conto corrente fuori da questo paese, in modo che le commissioni da me non le prendete più, costo di pagarle doppie ad un'altro istituto, tutti fuori che Italia, si dovrebbe far così tutti, così provate quello che da sempre fate a noi avvoltoi, spero che i giovani prendano questa strada e che voi istituti di credito banche ecc scoppiate tutte....

n° 114
joseph-vendicatore giovedì, 15 maggio 2014

R: pensiero x il mio paese

SALVE GENTE...come va?non bene vero?condivido il tuo pensiero,come dicevo 2 anni fa x tiscali tenere duro,spero che quando e' raddoppiata qualcuno sia uscito...saluti a tutti.

MARCOBIASI venerdì, 7 settembre 2012

Un commento dall'esperto Uncino

Caro Uncino, con gli ultimi avvenimenti sarebbe interessante avere una tua view

n° 113
FLAVIONE venerdì, 24 agosto 2012

Cosa comprare adesso?

E' passato un po' di tempo dal mio ultimo post (sono all'estero per lavoro), ma continuo a seguire i vari commenti seppure si nota che si stanno a mano a mano riducendo. Onestamente mi mancano in particolare i commenti di Uncino e spero si faccia sentire piu spesso adesso che il mercato e' aperto ad ogni scenario.
Domanda molto generica per tutti: su quale titolo (o titoli) si potrebbe investire adesso? Un paio di settimane fa la borsa era talmente giu che non si poteva quasi sbagliare (io ho preso MPS Generali ed Intesa e mediato un po' su Mediaset dove sto perdendo abbastanza)...ma adesso? Consigli? I bancari spingeranno ancora? Altri settori interessanti?
Grazie ed un saluto a tutti,
F.

n° 112
joseph-vendicatore venerdì, 24 agosto 2012

Capitano Uncino...

Da voci che girano dicono che l'ultima volta lottava tenacemente inseguito da un ALLIGATORE e lui remava come un'antilope inferocita sul suo canottino biposto,ma penso se la cavera' specialmente ce incomincia a parlagli di opzioni put e call..alla fine il coccodrillo si asterra' dal pasto,pur di non sentire baggianate delll'altro mondo!!x te invece stai lontano dalla borsa(consiglio Gratuito..).saluti

profeta lunedì, 13 agosto 2012

x pax

Non mi vergogno a dirlo, ce la possiamo fare, l'Italia è un paese virtuoso, lo dice anche grilli, io lo pensavo prima di lui, per questo lo annovero.
Quello che pensi tu, speriamo che non accada mai, e speralo anche tu, altrimenti sarebbe la fine di molte cose che intaccherebbero anche la tua vita o quella dei tuoi cari, non scherziamoci sopra.
Altre crisi sono passate, e la storia ci insegna, in alcune siamo venuti fuori meglio di prima e questa volta non è detto che non debba essere uguale quindi animo, poi se fossi ancora in forze andrei in un' altro paese se quì non ne trovo, se sei giovane provaci i tuoi nonni sono stati dei veri e propi avventurieri ed ora non serve essere tale..
Dico w l'Italia, non mi sento di dire in pieno w gli Italiani per colpa di alcuni politici... che ci hanno portato fino a quì!

n° 111
joseph-vendicatore martedì, 21 agosto 2012

X Tutti...

LUcifero sta' finendo...(parlo ovviamente dell'ondata di caldo...e' ovvio).
adesso arriva la vera Tempesta sia meteorologica che finanziaria)Scontato che Tiscali fa da se'(è un caso a parte,forse l'Unica!!!)quindi attrezzatevi con le scialuppe (per chi le possiese..)e Allacciate le cinture.La barzellettta dell'EURO ha tempi duri da passare e non credo riuscira' a cavarsela!!!ma io questo gia' l'avevo anticipato diverso tempo addietro(i post sono li' basta sfogliare...)che altro? oltre che salutare Remagio e gian paolo(grandi..)alla prossima..

Gian Paolo martedì, 21 agosto 2012

R: X Tutti...

grande caro amico amico mio....non ti conosco fisicamente ma sei un grande....w tiscali.

v.decio domenica, 19 agosto 2012

fenix

si l'italia è un paese che risorgera ma, solo per chi è scaltro/furbo : perchi ha messo i capitali in Svizzera per chi ha delocalizzato per chi ha venduto gli immobili prima del 2007 per chi si è fatto la residenza a MonteCarlo e per chi ha investito in azioni tedesche o americane/brics .

Pax martedì, 14 agosto 2012

R: x Profeta

NO COMMENT..........Tanto è inutile.
CIAO CIAO

profeta domenica, 12 agosto 2012

il fondo

si toccherà solo circa da 2 a 6 mesi dopo il fallimento, senza questa eventualità al momento direi remota, si potranno ritoccare nuovi minimi anche se credo io di poco. Mia opinione personale ovviamente.
Vi ricordo inoltre che la Spagna pur avendo un debito pubblico di molto inferiore al nostro è esposta molto più di noi al fallimento, questo cari ragazzi, significa che noi potrammo fallire anche tra due annetti anche dopo aver ridotto il nostro debito pubblico.. per chi non lo sapesse anche a 1000 mld avremmo maggior probabilità di fallire, ma io sono positivo e ricordatevi che l'italia è il paese del miracolo.. economico, credo che l'italia risorgerà assieme a tutta l'europa e se la facciamo saremmo più forti di prima..
Saluti a Tutti..

n° 110
Pax lunedì, 13 agosto 2012

R: x Profeta

Profetaaaaaaaaaaaaaaaaaaa, i fatti, i fatti ci vogliono, non i fantomatici ottimismi. Aria fritta, come direbbe Lukino.
Allora ??? Fatti due conti !!! Cosa dissi tempo fa ??? Penso che ci stiamo arrivando ovvero siamo sulla strada giusta.
I FATTI PARLANO CHIARO E NON LE VOSTRE DICERIE DA BAR.
VERGOGNA.

profeta lunedì, 13 agosto 2012

R: R: x Profeta

Ah una cosa soltanto, l'ultima, non vado MAI al bar, e per fare cosa poi..
Ciao.

profeta lunedì, 13 agosto 2012

R: R: x Profeta

Pax una domanda, hai ancora cell therap? secondo te è da comprare se sfiora il doppio minimo?
Grazie..

Jolly mercoledì, 1 agosto 2012

per Uncino

Salve Uncino, l’aneddoto che ha raccontato, rende molto bene l’idea! Purtroppo abbiamo una classe politica che definire deprimente è poco, Monti è stato pubblicizzato come il salvatore della patria (in tanti credono in lui e nei sacrifici “ necessari” per salvare l’Italia), ma in realtà a fare i sacrifici, sono sempre i soliti noti!
A me sinceramente non piace, come continua a non piacermi Draghi e lobby finanziaria rappresentata. Per quanto riguarda la situazione del Ftse mib, mi sembra che al momento la resistenza di breve ha tenuto, adesso potrebbe congestionare un po’ e poi decidere se scendere o salire, comunque sono convinto anch’io come lei, che il vero min. deve ancora venire, vedo ancora un trend ribassista. Mi potrebbe far cambiare idea solo una chiusura intorno ai 14200, in quel caso potrei prendere in considerazione un’ulteriore salita dell’indice.
Ringrazio per l’interessante risposta e la saluto cordialmente Uncino….alla prossima

n° 109
Jolly martedì, 7 agosto 2012

R: per Uncino

Salve Uncino, il Ftse-mib sembra che sul breve voglia salire ancora, secondo me ha spazio almeno fino 14450/14500 e se li supera potrebbe arrivare a 14800 circa, comunque al momento sembra orientato al rialzo. Potrebbe essere una fase di rialzo in un mercato tendenzialmente ribassista, almeno fino a nuovi scenari io la vedo così….vedremo…. se vuole dare un suo parere……è bene accetto! La saluto cordialmente e le auguro buone ferie

L'uncino di Ross martedì, 31 luglio 2012

Per Jolly (ma dove sono finiti M.Biasi, Flavione, Pax, Lukino, Remagio ecc.)

Gentilissimo Jolly, Le risponderò con un aneddoto. Nel 1984 uno tra i più grandi finanzieri del mondo effettuò una fortissima speculazione in Italia. Quando gli chiesero come avesse fatto, Soros rispose che aveva visto in faccia i politici italiani e ne aveva immediatamente compreso la pochezza. Purtroppo molti di quei politici sono ancora in Parlamento e peggiori sono i loro accoliti. Non dobbiamo quindi meravigliarci se attualmente in Italia, l'espressione di una finanza che sta portando in malora il Paese grazie a questa classe politica, sia rappresentata dall'uomo delle banche (estere), il presidente del consiglio. Mario Monti si è auto celebrato come il salvatore della Patria benchè l'unica cosa che realmente interessi a costui è salvare i grandi patrimoni (scudati all'estero) e le lobby che lo assoldano (Moody's, Goldman & Sachs per citarne solo alcune). Orbene, nel novembre dello scorso anno, in una conferenza stampa, con tanto di grafico alle spalle e mentendo spudoratamente, Monti disse che con la sua azione di governo avrebbe fatto abbassare lo spread, salvo poi rimangiarsi tutto negli scorsi giorni, affermando che ciò non è (ovviamente) in suo potere.
Non posso nemmeno tacere che la dichiarazione di Draghi è intervenuta con eccezionale tempisto, vale a dire quando lo spread aveva rotto un'importante resistenza e, dunque, l'intervento del nostro doveva essere stato pianificato (forse richiestogli proprio da Monti)con largo anticipo.
Purtroppo questi "palliativi" hanno effetti di breve periodo cosicchè ciò non toglie che già da domani (31/07/2012) si possa ricominciare a scendere.
Io sono ottimista, nel senso che il vero minimo dobbiamo ancora toccarlo (spiegarne il perchè è davvero complicato).
Cordialità a Jolly e a tutti coloro che continuano a seguire questi post: se ancora ci siete battete un colpo.

n° 108
Pax sabato, 11 agosto 2012

R: Per Jolly (ma dove sono finiti M.Biasi, Flavione, Pax, Lukino, Remagio ecc.)

Ciao L'Uncino di Ross, che dire di fronte alle tue giuste affermazioni. Non ti conosco ma è MOLTO chiara la tua preparazione economica finanziaria. A prescindere da tutto ciò ch'è stato scritto, mi piacevano (da crepapelle) le recenti diatribe con joseph il vendicatore. ahahahahahahah.........da morire.......ahahahahah.
Io sò de Roma e conosco (non personalmente) il personaggio (critico musicale) di questo video che lo assocerei al joseph :

http://www.youtube.com/watch?v=XdwxZu53wbQ

ahahahah. Cosa ne pensi ?

Scherzi a parte. Ritornando in materia finanziaria, voglio solamente dire, come ho affermato più volte in altri forum, che questo periodo di grande FANTACRISI altro non è che un vero e proprio massacro attuato da molto tempo da potenti della finanza con forti iniezioni di fantadollari (vedasi riserve frazionarie) ed interessi pilotati. Correggimi se sbaglio ma la verità è che stanno distruggendo tutto il castello di carta creato ad hoc per appropriarsi di tutto il possibile. La paura, ora, non sono più questi diabolici e malefici manovratori finanziari ma come sarà il nostro futuro, visto che stanno puntando soprattutto alla SOVRANITA', il che significherebbe schiavitù totale.
CIAO CIAO

Forsesonopazzo giovedì, 2 agosto 2012

R: Per Jolly (ma dove sono finiti M.Biasi, Flavione, Pax, Lukino, Remagio ecc.)

bum (colpo)

io sto alla finestra....

ne approfitto per augurare buone vacanze a chi le fa o le farà.

MARCOBIASI martedì, 31 luglio 2012

R: Per Jolly (ma dove sono finiti M.Biasi, Flavione, Pax, Lukino, Remagio ecc.)

Un saluto ad Uncino, ti seguo sempre. Io, se guardi il forum Finanza & Tributi, sto da un pezzo aiutando coloro che hanno dubbi in materia.
Insomma, tu stai sempre aspettando il fondo...bhè, se lo tocchiamo, dacci un segno...grazie

Jolly sabato, 28 luglio 2012

per Uncino

Salve Uncino, è finita questa settimana di borsa, cominciata male e finita in maniera...direi euforica, (dicono grazie al discorso di Draghi?!?? come se bastasse un buon discorso per cambiare di colpo e risolvere tutti i problemi!). Secondo me, (anche se sento gente ottimista...forse troppo), il ribasso non è ancora finito, o almeno si deve ancora completare, anche se effettivamente, nelle ultime 3 sedute il Ftse, ha dato una prova di forza notevole, recuperando parecchio terreno. Potrebbe essere, (ipotizzo) che queste zampate rialziste siano servite per distribuire e per scrollarsi di dosso posizioni short sull’indice. Adesso, secondo me è importante vedere Lunedì e Martedì come si comporterà il mercato; potrebbe arrivare a testare i 13800/13900, e lì potrebbe congestionare. Sarà (secondo me) molto importante che non scenda sotto 12250 circa, per mantenere viva la speranza di un’inversione, (che al momento è ancora da tutta da verificare), ma una vera prova di forza la darà con una chiusura sopra 14100, finchè non avviene questo, non si potrà parlare di inversione; questo per come la vedo io. Visto che Lei segue gli indici ed è molto navigato in questo campo, mi piacerebbe sapere, (sempre se ne ha voglia), anche il suo parere, al riguardo….Le riconfermo stima e simpatia e la saluto cordialmente

n° 107
L'uncino di Ross venerdì, 29 giugno 2012

Per Jolly

Innanzi tutto la ringrazio per i complimenti.
Senza memoria la conoscenza non diventa mai esperienza e, dunque, il sapere sarebbe assolutamente inutile perchè utilizzabile solo nell'immediato.
Non mi è chiaro invece perchè continua ancora a fare trading sui titoli, forse perchè ancora neofita (era lo stesso errore che commettevo 12 anni fa); il titolo, soprattutto se bancario, viene manipolato dalla stessa società che, per tale via, può decidere fulminei cambiamenti di tendenza, azzerandole in un niente i guadagni (e grazie allo stop loss!!).
Faccia come me, lasci perdere le azioni almeno per il momento e operi in marginazione intraday sugli indici che può permettersi. Quanto alle opzioni è presto detto che sono il mio strumento d'invesimento long e, pertanto, devono essere acquistate quando è conclamata la fine del trend (es: giugno-luglio 2007 fine della quattro), opzioni put sui bancari che, come giustamente afferma sono gli unici ad avere grande liquidità. Ecco perchè le azioni con volumi irrisori non si devono MAI avere in portafoglio.
Che fine pensa che facciano titoli come Ferragamo, Cucinelli, Tod'S, per citare i primi che mi vengono in mente? la stessa dei vari CDC, CHL, Class, L'Espresso, Risanamento, Tiscali, il sole 24Ore (quest'ultimo meriterebbe un discorso a parte per l'evidentissimo conflitto d'interessi che non avrebbe dovuto consentirgli l'accesso alle quotazioni) ecc..
Da ultimo non vorrei essere frainteso. Nessun corso di trading, per quanto specialistico possa essere, insegnerà mai ai propri discenti a comprendere quando il trend si inverte: e la ragione è intuitiva.
Ci vogliono anni di studio, comparando un'infinità di indicatori, per tentare di capire quali sono i segnali che veramente contano (in realtà poche decine rispetto a qualche centinaia di segnali inutili, ideati ad arte per generare la massima confusione possibile perchè i piccoli investitori devono essere fagocitati dai professionisti).
I più fortunati, o meglio i più capaci e caparbi, all'improvviso vedono, per così dire, dischiudersi il campo e, in quel preciso istante appare loro che tutti "i tasselli del mosaico collimano" (esempio volutamente figurativo per rendere l'idea). Immagini quindi quanto complessa possa essere la spiegazione dell'intero sistema e il motivo per il quale la spiegazione latita. La 1-2-3, il testa e spala, l'a-b-c, e via dicendo, sono quindi nozioni assolutamente relative e troppo elementari rispetto alla reale tecnica operativa che non può prescindere dalla contemporanea comparazione di dati, alcuni interni ed altri esterni, rispetto al grafico sul quale ha ritenuto opportuno operare.
Non mi resta che ricambiare l'amicizia e la simpatia. Cordialità.

n° 106
Jolly domenica, 1 luglio 2012

R: Per Uncino

Vede Uncino, (tanto per chiarire il mio modo di operare), ai miei esordi, ho iniziato ad acquistare azioni, un po’ come fa la maggior parte delle persone: guardavo soprattutto che il titolo o i titoli di mio interesse avessero buoni fondamentali e buoni dividendi, se secondo me era tutto ok, compravo, se non mi convinceva passavo ad altre azioni, una volta trovata l’azione/i giusta/e , acquistavo (convinto di fare un affare) con la tecnica (..ah..ah..ah) del….“compra e spera”. Attendevo quindi molto tempo nella speranza che il titolo salisse e non sempre succedeva, anzi qualche volta prendeva la strada contraria senza che avessi idea di cosa fare in quella determinata situazione, in pratica rimanevo immobile nella speranza che tutto si sistemasse, ma non era sempre così. Ad un certo punto, mio stancai di attendere in maniera statica gli eventi affidandomi alle “lune” dei titoli e cominciai a studiare i grafici e i loro swing. Passai parecchio tempo studiando ( fu impegnativo e a volte frustrante, ma la cosa, devo dire che mi appassionò), finchè trovai un mio modo, una mia strategia di tradare i titoli per il breve periodo, cercando di cavalcarli il più possibile, senza rimanere mai più bloccato in balìa di un titolo e dei suoi capricci, (vedi ultimamente Unicredit). Da allora faccio trading sulle azioni in marginazione, cerco con disciplina ( ma non sempre riesco) che sia il grafico a dirmi cosa fare senza interessarmi molto delle news e dei target dati dalle agenzie di rating e il punto di uscita non lo decido io ma il mercato, con i miei stop (loss, profit e trailing). Certo a volte ho dei loss, ma ho un buon risk e money management, che mi permettono di superare questi momenti che secondo me sono fisiologici. Non prendo mai i max o i min perché come giustamente dice Lei, voglio vedere le “manovre prima della partenza”, e non solo la “partenza”. Questo per chiarirLe perché faccio trading sui titoli. Apprezzo molto il suo consiglio e mi piacerebbe farlo sugli indici e anche sulle opzioni, ma penso di non avere la preparazione adatta (almeno le basi, conoscere bene come funzionano) per poterlo fare. Da solo, il mio timore è che non conoscendo bene…diciamo…l’ambiente, mi sentirei insicuro e magari non rispetterei al 100% la disciplina che in borsa è assolutamente necessaria per non farsi sopraffare dagli stati d’animo. Per il resto, sono convinto anch’io che come dice Lei, nessun corso di trading insegnerà quando inverte il trend e che ci vogliono anni di studio, ma Le confesso che nel mio trading, uso pochissimi indicatori e che cerco di rendere il più semplice possibile la lettura del grafico, anche perché operando sul breve termine (pochi gg. max settimane), non ho bisogno di prevedere cosa farà fra un anno il titolo.
Le confermo comunque tutta la mia stima nei suoi confronti e la ringrazio ugualmente per i consigli datomi, anche se ancora non sono in grado di farli miei….chissà in futuro magari mi rimetto a studiare sui derivati e potrò discorrere con lei con cognizione di causa anche su questo argomento.
La saluto cordialmente

Jolly venerdì, 29 giugno 2012

per Uncino

Uncino è un piacere discorrere con Lei, non c’è che dire! Commenti sempre interessanti e mai banali. Le faccio anche i complimenti per la memoria di ferro; ricorda tutti i particolari anche se sono passati parecchi anni, (parliamo degli anni della bolla speculativa del “nuovo mercato”). Comunque premetto che ho in portafoglio e trado solo titoli del ftse-mib (i principali, quelli più liquidi), Tiscali la seguo solo perché ha dei movimenti speculativi interessanti e quando, (tanto per usare una sua frase) le “univoche manovre di partenza” mi convincono; entro proteggendomi sempre con uno stop stretto, pol se tutto va bene alzo lo stop e seguo il movimento: in questo modo, da gennaio a marzo, entrando su un “1-2-3” (Lei sicuramente capisce di cosa parlo, altrimenti non si chiamerebbe Uncino!) con questo modo di operare, nel suddetto periodo ho realizzato un apprezzabile gain. Sicuramente i mercati come dice Lei, con l’avvento del telematico sono cambiati, però seguendo “gli squali” (sia long che short) si possono ottenere discreti gain, a patto di avere (e rispettare) un buon piano di money management e non farsi prendere dall’avidità. Certo non saranno paragonabili ai suoi profitti con le opzioni, ma purtroppo le conosco poco e quindi le evito, anche se (per mia curiosità) mi piacerebbe avere una conoscenza più approfondita, comunque nella vita….mai dire mai.
Capisco anche la sua…diciamo…. “reticenza” sul non voler parlare delle “mani forti” e che questa non sia la sede adatta per discuterne, era solo per confrontarmi con il suo pensiero, comunque non c’è problema, io d’altra parte una mia idea ce l’ho.
La saluto cordialmente con amicizia e simpatia

n° 105
L'uncino di Ross giovedì, 28 giugno 2012

Per Jolly: CDB e Tiscali

All'epoca entrambe le società dichiaravano il loro mercato nella nuova frontiera informatica per sfruttare la bolla speculativa. Tiscali era stata costituita nel 1998 e, nel momento in cui approdava in borsa nemmeno si conoscevano i suoi bilanci, ergo, non avrebbe potuto essere ammessa alla quotazioni senza l'intervento di qualche personaggio influente che ha provveduto a metterci i soldi, a gettare fumo negli occhi dei piccoli risparmiatori, e a togliere altrettanto repentinamente tutto quando tanti sciocchi avevano abboccato. I grafici confermano questa truffa.

n° 104
L'uncino di Ross giovedì, 28 giugno 2012

l'Ing. CDB e Soru

Il fatto che si tratti di due settori diversi (all'epoca nemmeno questa affemazione risultava vera perchè entrambe le società dichiaravano i loro profitti tramite la rete e, addirittura, per gettare fumo negli occhi, l'ing. Carletto chiamò una sua società fantasma web tech, dove, già il nome da solo avrebbe dovuto far capire ai soliti poveri illusi che si trattava della vendita dell'aria fritta), non significa nulla se i manipolatori sono gli stessi. Tiscali fu costituita nel 1998. Adesso le chiedo: quali erano i bilanci della società?, furono consegnati alla Consob affinchè fosse valutata l'opportunità di un repentino ingresso in borsa?, Quale personaggio della finanza era così influente tanto da permettere che tutto ciò avvenisse?, chi condusse tutta l'operazione? chi ci mise inizialmente i soldi? quale migliore truffa poteva essere perpetrata ai danni del risparmiatore se non quella di pompare enormemente il titolo per poi azzerarlo? esattamente com'è avvenuto per Tiscali e per il Gr. Ed. L'Espresso, e tanti altri ancora?. Chi vi dice che nel prossimo futuro non accorperanno le Tiscali per ricominciare a distruggerle?
Con parte dei soldi sottratti nell'operazione Tiscali, il Renatino sardo è poi riuscito a ricevere i favori elettorali dei suoi corregionali: non si poteva aggiungere nemmeno un mattone sulle coste, eppure per alcune centinaia di miloni il CDB aveva messo la sua villa in vendita (il costo era aumentato a dismisura grazie ai predetti vincoli) perchè uno "stappo alla regola" all'uomo più adamantino d'Italia sarebbe stata concesso.
In realtà personaggi alla CDB ce ne sono diversi, a cominciare dal suo epigono Roberto Colannino, chiamato "capitano coraggioso" da M D'A quando si trattò di smantellare la Telecom per finanziare il PCI e, dallo stesso "traditore", quando vendette Alitalia per conto della destra (Prodi e Padoa Schioppa non ci riuscirono perchè non si misero d'accordo su quanto avrebbero dovuto intascare), Chicco Gnutti usò i vari Ricucci e Coppola per la sua scalata alla RCS ecc.
Ecco perchè non mi stancherò mai di ripeterlo: con l'introduzione del mercato telematico se continuate ad acquistare titoli non potrete essere che perdenti, a meno di non effettuare operazioni TECNICAMENTE PONDERATE.
P.S.: il discorso sulle mani forti e sui prossimi movimenti richiederebbe la spiegazione di una realtà fenomenica piuttosto complessa che non può affatto prescindere da cognizioni altrettanto approfondite, ragione per cui non ne ritengo questa la sede appropriata, ammesso che voglia darne.
Cordiali saluti.

n° 103
Jolly mercoledì, 27 giugno 2012

per Lukino e Uncino

Buonasera Lukino, confermo la bontà dell’indicazione datagli da Uncino, individuando la measuring bar che delimitava l’area di congestione e che poteva consentirgli, (entrando al momento giusto….. ma anche qui Uncino le aveva dato un suggerimento perfetto), di avere un ottimo gain in pochi gg. Congestione comunque che al momento continua, fino a prova contraria. La saluto cordialmente
Uncino, ho dato un’occhiata ai grafici e ho notato il parallelo tra Tiscali e l’Espresso ma non riesco a capirne la ragione, a parte le quotazioni elevatissime che entrambi avevano nel marzo del 2000 e che in confronto si sono quasi azzerate ora; ma si tratta di 2 settori diversi; che intrallazzi poteva avere “l’ingegnere CDB manovratore” con Soru?
Cambiando discorso, (tanto per parlare), il ftse mib, è da settimane praticamente laterale, in un range intorno a 950/1000 punti, ho come l’impressione che i “pezzi grossi” stanno respingendo il mercato in basso ad ogni tentativo di rottura dei max per tenere il mercato senza direzione in modo che risulti difficile operare sui livelli tecnici. Mi piacerebbe sapere cosa ne pensa del momento attuale e se anche Lei concorda con l’impressione che ho sulle “mani forti”. La saluto cordialmente

PS: Uncino mi scusi se nel precedente post le ho dato del tu; non è per mancanza di rispetto, ma è un’abitudine che ho e che devo correggere.

n° 102
joseph-vendicatore venerdì, 27 luglio 2012

Gran Brutto Segno!!...

Gran Brutto Segno!!...

COn la Borsa che fa' I Fuochi Artificiali mentre le nostre Tiscali AL PALO(CE L'HO ANCORA ..E CHI LE MOLLA!!)PERO' QUESTO MI FA PENSARE CHE la maggior parte del titolo e in mano nostra,e per questo LA FESTA x loro diventa molto Difficile...Bispgma avere PAZIENZA E SPERARE CHE UN PO' DI vecchi Rimbambiti si tolgano di mezzo..chi vivra'..Scusate L'assenza ma ho avuto dei problemi che esulavano dalla Boersa(scusate questA MONDEZZA!!!).CHE ALTRO..UN RISPETTOSO SALUTO A TUTTI..

PS.PROX SETTIMANA TERRIBILE!!!

L'uncino di Ross lunedì, 25 giugno 2012

Per Lukino R.

E' davvero un peccato che non abbia saputo cogliere quel piccolo aiuto fornitoLe un paio di settimane fa. Se in questo forum c'è qualcuno capace nella lettura del grafico unicredit, riprendendo la mia dichiarata operatività potrà solo confermarLe la precisione di quel trading che si è già ripetuto per ben due volte (e credo continuerà ancora) mantenendo il segnalato range con apprezzabilissimi profits.
Cordialità.

n° 101
Lukino Risparmiatore lunedì, 25 giugno 2012

R: Per Lukino R.

La ringrazio veramente per il Suo gesto di altruismo che mi ha voluto dimostrare, ma la mia inesperienza non mi permette di poter interpretare quello che ha scritto in un ordine di acquisto e/o di vendita ad un determinato prezzo, appunto per questo Le ho detto di scrivermi in privato dandomi, se possibile, indicazioni più comprensibili(terra terra) per un inesperto come me....che vuole solo recuperare quello che ha perso andando pari....privo di nessuna avidità.Voglio solo chiudere la brutta storia.Mi dispiace ancora......e la ringrazio ancora per il suggerimento che non ho saputo interpretare.Sappia che il Suo gesto è da stimare, rispetto alle esternazioni ed ai suggerimenti di altri che non sanno nemmeno cosa dicono basando i loro suggerimenti sul nulla....Saluti

L'uncino di Ross lunedì, 25 giugno 2012

Per Jolly

Constato con divertimento che questo forum si è arricchito di un altro simpaticone: Profeta
Infatti costui si auto celebra con un nickname tanto impegnativo per poi chiedere alla comunità, con invidiabile arte divinatoria, di essere avvisato quanto alle successive partecipazioni. Stessa predizione deve aver usato per Tiscali, (se gli vengono dettate le resistenze di breve periodo), perdendo, malgrado le sue doti paranormali, praticamente tutto (che sia intimo amico del ventilatore?).
In realtà Tiscali è la storia di un crollo annunciato molto più semplice da spiegare di quanto non appaia. L'ingegnere guru della finanza e manovratore occulto dei piccoli imprenditori allora emergenti come il Renatino sardo, colse con Tiscali, e non solo, la lussuosa occasione di replicare in Italia la bolla speculativa della new economy americana. Chi non ricorda CDB web tech, Kata web, ecc. ?
Cosa c'è di meglio che vendere azioni di aziende prive di patrimonio e con una capitalizzazione borsistica talmente ridicola che la stessa governance, titolare del 99% delle azioni, può distruggerlo incassando i risparmi dei poveri investitori che hanno creduto (scioccamente) nel titolo per averlo visto crescere nei primi mesi di mercato?.
Adesso Jolly Le dimostrerò la contiguità tra i titoli dell'ingegnere (proprietario di importanti magioni nell'isola sarda) e del'ex presidente della regione. Vada a dare uno sguardo al grafico del titolo Gruppo Editoriale L'Espresso, scoprirà con sorpresa qualcosa di interessantissimo che non Le anticipo ma che nello stesso tempo attesta l'assoluta veridicità di quanto sopra appena riportato.
Purtroppo a molti la storia non insegna nulla. Un commentatore satirico americano (Donesbury), nel lontano 1998 scrisse una divertentissima strip sulle speculazioni di questa immondizia finanziaria che veniva quotata ad arte a prezzi assolutamente esagerati, per poi autodistruggersi finanziando i titolari dell'azienda appena approdata al Nasdaq. L'evento si è ripetuto di recente con la quotazione allucinante di facebook, eppure, anche in questa occasione ci sono stati un'infinità di allocchi che hanno prenotato e sottoscritto l'acquito del titolo, pedendo in appena 4 giorni oltre il 20% del capitale e volendo adesso avviare una inutile class action.
Saluti

n° 100
profeta lunedì, 25 giugno 2012

R: Per Jolly

Salve uncino, vorrei solo essere amico di tutti anche di joseph, spero che questo non sia un problema tra noi due, io non so e non mi interessa sapere come e quanto abbia perduto/guadagnato joseph in tiscali, per quanto mi riguarda entrato e uscito da poco facendo pari con altri due titoli anche se pensavo potesse arrivare (almeno 0,06) ma al momento sembra più probabile un'altra rovinosa discesa che nulla mi potrà togliere perchè non sono dentro.
Sono dispiaciuto invece per tutti i miei amici che hanno tiscali e che stanno soffrendo l'andamento, come ris, tiscalino, riccio, mauri, remagio, minkion, emox, gianpaolo,(joseph se ancora ne ha) etc etc..
L'aver detto di essere avvisato prima sulle vostre simpatiche conversazioni, lo dissi scherzando e credo lo avessero capito tutti.
Mi chiamo Profeta perchè il mio primo nome è quello di un grande profeta, e non mi vergono a dirti che sono dotato di un po di capacità sensoriale, anche oggi con la borsa ko il mio bilancio è positivo..
Purtroppo se avessi 60 anni in meno vivendo la mia gioventù in questa epoca, sarei all'altezza di voi giovani, ma forse è per questo che ieri non ho potuto giocare nella nazionale.. oramai anche se ho cercato di tenermi al passo, non posso più competere con nessuno di voi, lo so, ma sicuramente con il tempo rimastomi posso ancora aiutare qualcuno in qualcosa, certo, dipendendo da chi e da cosa vero questo..
In ogni caso ti ringrazio per la tua gentilezza e buoni guadagni..
Saluti a tutti..

Jolly sabato, 23 giugno 2012

X Profeta e…anche Ris

Ciao Profetuccio! Come ti va’? Mi fa sempre piacere sentirti. Ti ringrazio del pensiero, comunque mio padre è sempre uguale, diciamo stabile… con i suoi forti dolori, per scarsa circolazione del sangue, purtroppo deve imbottirsi di medicine.
Devo dire che guardo questo forum (e ogni tanto rispondo), perché mi trovo d’accordo spesso e volentieri su molte cose dette da Uncino, che non è mai banale, fa commenti interessanti, articolando il discorso e spiegando il suo punto di vista, come si dovrebbe fare in un forum per incentivare la discussione costruttiva; quindi evitando interventi tipo: “Il tale titolo salirà, compratelo e farete un affare!” senza spiegare (e sapere) per quale motivo dovrebbe salire, o peggio ancora perché si è avuta una qualche soffiata (tutta da dimostrare). Quindi in definitiva ho una buona opinione di Uncino, anche se lui si occupa principalmente (penso) di opzioni, cosa che io non ho mai trattato, e che mi piacerebbe approfondire, ma devi azzeccare libri e i maestri giusti, altrimenti è meglio lasciar perdere, (chissà magari in futuro…). Cambiando discorso, (e rispondo anche all’amico Francesco), ieri Tiscali, lanciando un segnale positivo è salita con buoni volumi e se lunedì dovesse superare 0.0332 potrebbe salire ancora, almeno 0.0345/0.035, sai comunque che sul lungo periodo non sono positivo su questo titolo (almeno finchè non dimostra il contrario), facilmente manovrabile e adatto a veloci movimenti speculativi e quest’ultimo potrebbe essere uno di questi. Sinceramente, devo dire a Francesco che per il lungo periodo, (e qui mi...linceranno in molti, ma è la mia opinione) secondo dei miei parametri personali e al momento, vista la situazione societaria, le prospettive future, la concorrenza, (aggiungiamoci il momento di grande incertezza delle borse), il titolo anche a questi prezzi, non mi sembra sottovalutato…anzi. Purtroppo, Francesco, nel tuo precedente post dici: “.... è una guerra di nervi a cosa stiamo assistendo? uscire ora? quando siamo long da tre anni ed il titolo scende e basta!” ti rispondo dicendoti che se scende per così lungo tempo, un motivo ci sarà o no? Ricordo che a marzo il titolo è risalito a 0.052 e per qualcuno poteva essere una buona occasione per uscire, per altri che evidentemente credono nelle sue potenzialità, questo momento positivo alimentava la speranza di poter salire ancora. Sono scelte personali, che uno fa anche in base al suo prezzo d’acquisto, solo il tempo dirà chi ha ragione, purtroppo quando si investe su un titolo così rischioso queste cose possono succedere e in particolar modo da alcuni anni (e anche su questo sono pienamente d’accordo con Uncino), per investire in azioni bisogna sapere bene - come, quando, dove e perché – investire, insomma bisogna valutare prima quello che si fa, perché una volta dentro fai parte del mercato e non puoi più cambiare la situazione. Profeta e Francesco, scusate la lunghezza del post ma così ho risposto a tutti e due (…2 piccioni con una fava!…), vi saluto con simpatia assieme all’amico Tiscalino, Emox a quel …miliardario (?) di Ricco 81.. e gli altri amici.
PS: Se non siete d’accordo su quello che ho scritto, non offendetevi, ignoratelo! In fondo è solo il mio pensiero.

n° 99
profeta domenica, 24 giugno 2012

R: X Profeta e…anche Ris

Ciao Jolly, mi trovi d'accordo ed è propio per questo che per ora non entro, sarebbe già un miracolo uscire quest'anno dalla blak list, io che potevo sono uscito, ma altri in grande perdita consiglio di rimanere, altro non si può fare, fallire non fallisce credo, e con il tempo chissà che possa guadagnare valore, il mercato lo giudica così perchè questo è quello che vale ora, senza contare eventuali altri ribassi a mio avviso anche fino a 0,024 nel breve con mercato negativo, speriamo che in un certo senso con un mercato positivo tiscali ne approfitti per dare un buon rialzo!!
Si Uncino è molto preparato, bisogna dire la verità, con analisi fuori dalle parti, e ad ogni giudizio una motivazione a supporto, che dire.. il forum ha senz'altro bisogno di persone come lui, dobbiamo solamente ringraziarlo per adoperarsi ed adoperare il suo prezioso tempo.
Ragazzi, forza non pensateci troppo, oramai lasciate che le cose vadino per la loro strada, come diceva mio padre, perso per perso....
Non consiglio di mediare, ma piuttosto con quei soldi, comprate an'altra azione a forte sconto, ce ne sono moltissime, significa mediare dimezzando il rischio come anche la probabilità di recuperare, ma preferisco la prima..!!
Saluti a tutti gli amici, propio tutti!!!
Ciao Jolly.

profeta sabato, 23 giugno 2012

salve a tutti

Ma che belle conversazioni, non sapevo di essermi perso tante cose, per la prossima avvisatemi che siete quì, così eviterò di spendere 9 euro per un cinema!!
Un Saluto a tutti con tanta simpatia, non scannatevi che la vita è corta, abbiate comprensione per i meno "forti" aiutate ed aiutatevi e non insultiamoci.
E' sempre bello leggervi, parlo per tutti, e complimenti per le vostre utili "analisi".
Buon Fine settimana ragazzi.

p.s. come sta i babbo jolly?

n° 98
L'uncino di Ross mercoledì, 20 giugno 2012

Ancora per Remagio

Francamente non intendo sulla base di quali motivi tecnici ritiene che i minimi raggiunti nel 2009 sarebbero sufficienti per poter "ripartire". Ci sono infatti una molteplicità di dati che ignora rendendo il ragionamento eccessivamente semplicistico. Mi piacerebbe chiederLe: ma ha minimamente idea di quanti investitori (a cominciare dal sottoscritto) hanno in portafoglio posizioni long al ribasso? Nemmeno ovviamente immagina che questi acquisti sono stati effettuati nel lontano 2007 quando, la gran parte dei piccoli risparmiatori, non avrebbe mai potuto credere in una simile debacle del sistema. Il trend negativo, potrebbe sembrare un paradosso, porta ai professionisti del trading maggiori e più immediati guadagni perchè i crolli borsistici sono più repentini delle fasi d'accumulo (non fosse altro perchè il "parco buoi" di fronte a tali evenienze è affatto inerme non potendo avere prese di beneficio). I titoli azionari, da quando è entrato in funzione il sistema telematico, non solo sono diventati un obsoleto strumento di investimento, ma, addirittura, matematica fonte di perdite gravissime se non si hanno approfondite conoscenze sul "come, quando, dove e perchè" investire.

n° 97
Remagio giovedì, 21 giugno 2012

R: Ancora per Remagio

non per nulla ho espresso le mie considerazioni al condizionale! io non posso certo immaginare quali e quanti siano i volumi invistiti al ribasso, ma a mio avviso sta per cominciare un nuovo ciclo, un ciclo long, ed i miei indicatori mi segnalano questo.... indubbiamente non saranno certo all' altezza dei suoi, ma le sarei grato di contraddire questa mia affermazione, o di contraddirla se possibile. grazie, saluti.

FLAVIONE giovedì, 21 giugno 2012

R: Ancora per Remagio

Quando quindi credi che noi cassettisti dovremmo riniziare ad investire sui titoli piu colpiti tipo le banche, finmeccanica, enel, mediaset etc... etc...?

L'uncino di Ross lunedì, 25 giugno 2012

R: R: Ancora per Remagio

Il tempo lo decide il mercato che, prima di invertire la rotta, come appunto avviene per i grandi natanti nel porto, inizia delle precise quanto univoche manovre di partenza. Oggi, sempre per riprendere l'esempio, abbiamo assistito ad avvii "senza manovre". Conoscere il mercato significa saper valutare quei movimenti come congrui e appropriati.
Saluti

L'uncino di Ross martedì, 19 giugno 2012

Per Remagio

Nella primavera del 2001 gli indici guida americani accusavano un trend ribassista che stava compiendosi con regolarità. Purtroppo, nel momento di maggior debolezza accadde un evento assolutamente imprevisto: l'attacco alle twin towers. Ciò nell'immediato produsse uno scompenso che venne riequilibrato in modo anomalo (non spiego ovviamente il tecnicismo perchè significherebbe far comprendere metà dell'intero sistema) e, pertanto, quei valori dovevano essere ripresi. Oggi ci troviamo di fronte ad una nuova situazione ancora più complessa, ma questo è un altro discorso. Credo di essere stato abbastanza esustivo e, mi permetta, le sparate, possono solo appartenere a quell'ignorantone del suo amico prossimo aspirante suicida.

n° 96
Remagio martedì, 19 giugno 2012

R: Per Remagio

la ringrazio della spiegazione anche se ne sò quanto prima, la butade della sparata è stata una provocazione intenzionale per ottenere una risposta visto che la mia prima domanda era rimasta senza riscontro.... almeno ha sortito l effetto sperato! saluto

L'uncino di Ross mercoledì, 20 giugno 2012

R: R: Per Remagio...esempio

Passerò dal linguaggio denotativo a quello figurato nella speranza che possa capirmi. Ipotizzi che con la sua auto, dopo aver fatto il pieno, scenda da Milano a Roma. Arrivato a destinazione si accorge che il carburante è esaurito. Dal distributore però, nemmeno inizia a fare rifornimento, riceve una telefonata imprevista che la costringe all'immediata ripartenza. Mentre percorre la strada del ritorno per Milano l'auto ovviamente si ferma, cosicchè un autocarro di soccorso riporterà la sua vettura a Roma per quel pieno che non aveva effettuato.

Remagio mercoledì, 20 giugno 2012

R: R: R: Per Remagio...esempio

la metefora rende l 'idea di cosa sia successo, solo che a sto punto la discesa del 2009 dovrebbe esser stato un buon motivo per rifare il carburante....siamo scesi ben oltre i minimi post twin tower quindi avrei pensato che avessero avuto tutto il tempo per rifornirsi..... lei disse a ragione lo scorso anno che bisognava cmq ritestare i minimi dell 2009 perchè la salita appunto è stata troppo repentina e non aveva quindi consentito alle banche e ai grossi gruppi di rifornirsi di azioni..... da quando lei mi disse questo , assieme ad altro, ho cominciato a ragionare in modo diverso e a comprendere meglio il mondo in cui viviamo.... ora però a mio avviso dovremmo assistere ad una inversione di tendenza e all inizio del ciclo long... gli indicatori sono tutti in divergenza ed in questi mesi è stato fatto molto accumulo o sbaglio? grazie e saluti

L'uncino di Ross sabato, 16 giugno 2012

Piccolo aiuto a Lukino

Salve Lukino, ho letto che potrebbe comprare le opzioni in banca oppure direttamente sulla sua piattaforma pagando una piccola quota aggiuntiva.
Non Le hanno spiegato però se l'ordine lo effettuano in tempo reale, se operano con adeguati stop loss, se l'operazione in ogni caso viene eseguita (trattandosi di una banca) ecc. Comunque sia ho deciso di darLe una mano, in modo gratuito poichè l'operazione è piuttosto buona pur se la leva non ha effetti esponenziali. Poichè anche Lei ha la piattaforma (e dunque qualche infarinatura di base deve averla), Le parlerò in modo che altri non possano accedere a identica speculazione. 1) Apra il grafico di Unicredit; 2) Posizioni le barre sul giornaliero; 3) A questo punto individui la measuring bar (è estremamente facile) e legga il valore di apertura; 4) Prenda le opzioni UCG put 17/8/2012 sotto i 2.2 e trascriva i prezzi alla data odierna 5) Quando il titolo si avvicina alla sopra detta apertura, vada a monitorare nuovamente i prezzi e, prima di effettuare l'ordine, mi scriva su questo sito, solo lo strike di interesse, Le dirò se è quello giuto citando il valore. Cordialità

n° 95
Lukino Risparmiatore martedì, 19 giugno 2012

R: Piccolo aiuto a Lukino

cliccando sul Suo nome non mi compare il Suo profilo di registrazione e mi compare questo messaggio: Questo utente non è registrato e quindi non ha un profilo da vedere. Anche se clicco su altri succede la stessa cosa. Ma è possibile non essere registrati? Mi sembra strano...comunque dei termini che ha usato non ne ho capiti nemmeno uno...è per quello che dobbiamo sentirci in privato così mi spiega meglio le cose....sempre se vorrà...grazie.

L'uncino di Ross martedì, 19 giugno 2012

R: R: Piccolo aiuto a Lukino

Salve, mi pare piuttosto strano che ciò possa accadere poichè, se non fossi registrato, non solo non potrei commentare, ma non dovrebbe apparire neppure il mio avatar.
Quanto Le ho scritto in precedenza è estremamente semplice, pertanto mi tolga una curiosità: ma Lei, per essere operativo, legge i grafici oppure fonda i suoi acquisti su altre cognizioni?

Lukino Risparmiatore martedì, 19 giugno 2012

R: R: R: Piccolo aiuto a Lukino

i grafici li guardo e non li leggo.....quindi come le avevo anticipato confermo la mia inesperienza, ma con cautela anche se non basta e in borsa non fa quasi nulla, ed è poco ma sicuro che pondero sempre molto i suggerimenti, sopratutto quelli provenienti da gente sprovveduta che si basa sul nulla e sull'autoconvinzione perenne ed insistente che il titolo x dovrà salire(ormai da anni..)....

Lukino Risparmiatore martedì, 19 giugno 2012

R: R: R: R: Piccolo aiuto a Lukino

confermo che se clicco sul suo nikname non mi compare il suo profilo, degli altri si(tranne colui che fà sparate, pure su quello mi dà che non è registrato). I profili degli altri si vedono.

Lukino Risparmiatore martedì, 19 giugno 2012

R: Piccolo aiuto a Lukino

facciamo che per le prossime volte ci contattiamo in privato, così evitiamo intrusioni di altre persone.Grazie.

joseph-vendicatore lunedì, 18 giugno 2012

X l'uovo fritto mancato...

Caro Piccolo bibete non infilarti in labirintiche tattiche pseudofinanziare,razzola tranquillo nella tua gabbietta che poi intanto cresci,e non vorrei che qualcuno ti adocchiasse per infilarti al forno con le patate!!!quindi vai traquillo tra ina pigolata e l'altra,pensa alle disavventure del capintan Uncino che sta molto peggio dei te,piccino la vita gia' e' dura abbastanza... cerca di non complicarla.tanto un pulcino col berretto di laurea faresti solo tanta tristezza..!!

Lukino Risparmiatore martedì, 19 giugno 2012

R: X l'uovo fritto mancato...

si faccia i fatti suoi e continui anche Lei la Sua propaganda basata sul nulla....se non ha nulla da fare si faccia un giro del lago in canoa...saluti

Jolly giovedì, 14 giugno 2012

Per uncino

Uncino, io sono entrato a far parte di questo forum da Gennaio di quest’anno e tante cose non le so, però avevo intuito che Joseph aveva consigliato Tiscali, dal fatto che in quel periodo in tanti gli chiedevano consigli e lo consideravano un “guru”. Leggevo commenti entusiasti e target alle stelle, sinceramente di tanto entusiasmo non riuscivo a farmene una ragione, vedevo un grafico in discesa praticamente da… ..sempre con dei rialzi fulminei e speculativi, per poi ritornare dal punto da cui era partito e anche…più giù. L’ho anche scritto, dicendo che al limite si poteva tentare un mordi e fuggi speculativo durante le fasi di rialzo, ma non era un titolo che si poteva tenere per il lungo periodo perché era molto pericoloso. Di contro, nessuno mi dava retta, anzi, ricevevo un mucchio di critiche basate sostanzialmente sul fatto che nessuno voleva vedere la realtà per quello che era, ma voleva continuare a sognare, e tu sai benissimo che in borsa con questi atteggiamenti vieni stroncato. Comunque…contenti loro. Ahahahaha, la frase delle mutande e della bernarda però non la sapevo... che buontempone....certo che te l’ha detta proprio a te che fai delle analisi sensate e non buttate lì tanto per scrivere! Ciao Uncino

n° 94
joseph-vendicatore giovedì, 14 giugno 2012

Analisi sensate..Interessante.

Uno che sbaglia non una volta ma due o tre volte scrivendo il prezzo di Tiscali tipo 0,0040 ,si dovrebbe solo che attrezzarsi con il suo canottino preso in offerta alla coop e remare come un'antilope inferocite verso lo sfondo fino a diventare un puntino piccino piccino..!!E questo solo perchrche' voglio esssere misericordioso e non infierire troppo;piu' che altro per risparmiare qualche paresi a forza di scompisciarsi dalle risa provocate dal capitan Uncino...e niente saluti..alla fine chi &?..

Jolly venerdì, 15 giugno 2012

R: Analisi sensate..Interessante.

Scusa Joseph, a parte gli scherzi,tutto puoi dire ma non che Uncino scriva cose banali. Anche Remagio, che mi sembra essere il tuo più caro amico, gli chiede lumi, perchè non li ha chiesti a te? Probabilmente anche lui condivide il mio pensiero su Uncino e cioè che i suoi commenti sono interessanti, ma non ti offendere perchè i tuoi sono molto più divertenti! Ti saluto lo stesso, anche se tu....niente saluti... ma va bene uguale!

L'uncino di Ross sabato, 16 giugno 2012

R: R: Analisi sensate..Interessante.

Ma cosa deve chiedergli il povero Remagio? se ha mai visto in vita sua una bernarda? Evidentemente no, visto che con tiscali è rimasto in mutande!!! lo scorso anno diceva che le tiscali a gennaio...., no a febbraio...., no a marzo......., no ad aprile..... no...... sarebbero salite!!!. L'antilope furiosa con la codata sul groppone della gallina inferocita da una rana aggressiva esaltano la mente eccelsa nel disturbo mentale di Peppino il ventilatore.

Remagio lunedì, 18 giugno 2012

R: R: R: Analisi sensate..Interessante.

e per quel discorso che la discesa a questi livelli 2009 fosse già stata programmata per tempo? mi sembra 2001 o 2000 che fosse stato detto.... si possono avere lumi?altrimenti resta una sparata....saluti

L'uncino di Ross mercoledì, 13 giugno 2012

Per Jolly

Fino a quando il comico si limita alle sue poesie e a citare galline, coccodrilli, piranha ecc. ecc, tutto bene. Purtroppo mi pare di aver capito che a tanti ha suggerito l'acquisto di Tiscali. Quando lo scorso anno feci notare che dagli allora 0,070 sarebbe sceso intorno agli 0,041 (sapevo di essere ottimista, ma quello era il punto minimo dove "il titolo" sarebbe dovuto andare a ritraccire) sai cosa disse mi il Charlie Chaplin di questo forum? Testualmente che: "...confondevo le mutande con la bernarda".
Hai capito quella mente eccelsa di rimbambitismo che danni enormi che ha provocato a sè stesso ma, soprattutto agli altri.

n° 93
Remagio giovedì, 14 giugno 2012

R: Per Uncino

bentornato uncino, lei disse lo scorso hanno che saremmo dovuti scendere per ritestare i minimi dell 2009 e sembra prorpio che lei ci abbia azzeccato... interessante sarebbe anche capire meglio il discorso da lei fatto tempo fa sulla discesa programmata nella primavera 2001...se possibile avere lumi al riguardo sarebbe una lecionzina maestralis..... a questo punto uncino il trend è destinato ad invertire oppure no?? a mio avviso sembrerebbe di si....

Lukino Risparmiatore mercoledì, 13 giugno 2012

R: Per Jolly

Spero con tutto il cuore, per tutti quelli che hanno letto i vari suggerimenti ispirati al nulla, che nessuno abbia seguito i suoi consigli....brutta storia... Sig. Uncino, mi sono nformato per le opzioni, le potrei comprare in filiale oppure pagando qualcosa in + per il servizio home banking....ma poi per l'acquisto di cosa e quando....quello non ne avrei idea...se mi volesse dare una mano....potrei essere il rovescio della medaglia...rispetto ad un altro che ha seguito i consigli dell'altro....sempre se lei voglia...

L'uncino di Ross lunedì, 11 giugno 2012

Comicità innata

Disse bene Jolly quando affermò (dopo aver letto il trafiletto esilarante di Peppino il vendicatore di sè stesso) che Giacomo Leopardi in confronto era uno scolaretto!!. Ci mancavano tanto la letteratura burina, i suoi aulici versi in perfetto italiano (pluribocciato anche al Cepu?) e miglior inglese: cos'è lo spiche?.
Vede Lukino, la borsa si nutre proprio di gente come il Peppiniello, tanto ignorante quanto presuntuosa, che dall'alto della sua stupida arroganza continua a credersi capace sebbene abbia perso completamente tutto.
Ancora peggio è il fatto che costui, da perfetto italiano, non comprenderà mai che senza adeguata preparazione tecnica, rimarrà sempre il povero tapino annientato dalla borsa.

n° 92
joseph-vendicatore sabato, 16 giugno 2012

Hai completamente ragione!!..

mentre in riflessica coincidenza nel l'opuscolo regalato ai cenri caritas piu' x un rimpianto giammai losco,ma intrinseco gioco tortuoso in cui la vera storia di un inesorabile letamaio fu il massimo delle vostre aspirazioni,della quale io mente eccelsa non provo gaudio e indisposto carattere informale ma genuino.detto questo che altro?..ha si aspettimo il ritorno anticipato dei nostri campioni(di che cosa poi non lo so'...).e buona indigestione a tutti o quasi..)

Pax domenica, 17 giugno 2012

R: Hai completamente ragione!!.. x Joseph

TE SEI PROPRIO FORI DE CAPOCCIA.
Ma finiscila una buona volta e fatti curare.
Si vede ad occhi chiusi quanto sei ig..........e.
E' inutile che ti confronti con Uncino inventando frasi illogiche o scopiazzando quà e là che nemmeno sapresti decifrare.
Se senti il bisogno di essere considerato cerca di essere umile e sincero ovvero quello che sei e non quello che vorresti essere altrimenti fai solamente brutta figura.
UNCINO DI ROSS SEI ER MEJO.
CIAO CIAO

Jolly sabato, 16 giugno 2012

In riflessica coincidenza (!?!?) x Joseph

Ahahahaha…ahahahaha..Joseph…questa volta ti sei superato!! (ti confesso però che non ho capito un’acca di quello che hai scritto e l’ho dovuto far tradurre da uno che legge nel pensiero a distanza….non ti dico quanto ho speso..). Ti rispondo nella stessa lingua..poetica:
Ohh Tu grande Mente Eccelsa, dopo aver constatato che l’opuscolo regalato ai centri Caritas, diceva cose che giammai riveleremo, in questo intrinseco gioco tortuoso, il letamaio in cui ti sei cacciato fu il massimo delle tue aspirazioni. Ohh tu, Genio Eccelso, non provare gaudio solo perché ancora dopo mesi e mesi di ribassi continui a mediare, sognando chissà quali fortune e con carattere informale (?!?) aspetti il morto che passa lungo il fiume; il mercato ti illuderà ancora con una veloce salita e una altrettanto veloce discesa che porrà fine al tuo felice e genuino gaudio… e giammai risponderai alla gente, inferocita dal tuo consiglio da Mente Eccelsa che ti chiederà in maniera straziante…perché…perché non sale…anzi scende e anche di brutto… ohh grande Genio Eccelso tu che sai tutto, perchè non ti fai sentire…..
FINE COMMENTO POETICO “In riflessica coincidenza” (cosa vuol dire ?!? bohh)
Come vedi per farmi capire, ho usato alcuni termini (?!?) che abitualmente usi tu! Alcuni non li capisco tuttavia spero di essere stato chiaro.
PS: Joseph, buona indigestione a tutti, non si dice però! Ciao simpaticone, sei l’allegria del forum!!

Jolly martedì, 12 giugno 2012

R: Comicità innata

Uncino! In fondo è un simpaticone! Qui tutti aspettano i suoi esilaranti interventi e...secondo me, con la sua comicità innata, se gli viene in mente di andare a a zelig farebbe soldi a palate, basterebbe che durante lo spettacolo recitasse le sue poesie, (quelle inventate da lui intendo!), magari assieme a qualche...indovinello!....troppo divertente! Ma penso che di questo talento, lui non se ne renda conto....peccato! L'unico neo è che ultimamente si fa sentire poco, chissà perchè? Forse non sa spiegarsi la debacle di Tiscali, oppure sta analizzando un nuovo titolo sicuro, da consigliare al forum, (tocchiamoci tutti!!)....ahaahahaha...Ciao Uncino...ogni tanto bisogna anche scherzare un po', altrimenti..ufff..sempre i soliti discorsi seri..

L'uncino di Ross domenica, 27 maggio 2012

Per Lukino: esperienze

Per dirla alla Victor Hugo, io ho ragione e lei non ha torto.
In realtà ciò che imprime agli individui un certo modo di fare sone le pregresse esperienze. Personalmente mi sono avvicinato alla borsa perchè di titoli in famiglia da temi immemorabili ne avevano sempre acquistati (mio nonno era direttore della Commerciale e mio fratello anche bancario).
Tuttavia, proprio perchè i miei parenti lavoravano in banca, dovevo acquistare secondo le loro indicazioni "per fede". Ovviamente le mie domande non ricevevano adeguate risposte e, non capire per quale motivo tulle le borse mondiali, contemporaneamente, un giorno andavano in profondo rosso e il giorno successivo magari recuperavano tutto, mi faceva andare in bestia.

n° 91
L'uncino di Ross domenica, 27 maggio 2012

R: Per Lukino: esperienze ... continua

Quando poi, a fine degli anni 90 dissi ai detentori di Tiscali che il titolo si sarebbe pressochè azzerato, (anche ad un bambino era evidente lo spike), venni preso per pazzo.
In conclusione, per avere credibilità, da allora capii a mie spese quanto è vero il detto che i consigli che non si pagano non si aascoltano. Saluti

joseph-vendicatore giovedì, 7 giugno 2012

Evidente lo spiche!!!..Interessante.

Ci vuole una bella faccia Tosta...far passare i suoi Disastri Finanziari a altri trader...e il bello che che ci crede anche Lei..e' questo il lato comico e straziante!!...Saluti.

Lukino Risparmiatore domenica, 27 maggio 2012

R: R: Per Lukino: esperienze ... continua

Anche mio padre ragionava così, era anche lui un libero professionista, un perito industriale, mi diceva che il suo tempo era denaro ma mi diceva sempre che quello che aveva versato(di tasca sua dai suoi guadagni dell'ufficio) alla Cassa dei Periti per la pensione non lo avrebbe recuperato nemmeno se fosse stato in pensione per 50 anni, infatti l'assegno dell'Ente di Previdenze dei Periti Industriali (EPPI) era misero veramente, lui che aveva lavorato una vita per quell'ufficio e poi...nemmeno una pensione dignitosa....feci il tirocinio da lui per imparare il mestiere e passai l'esame di stato per avere la firma, poi scoraggiato dalle sue parole e dalla sua mancanza, complice anche la crisi...intrapresi un altro mestiere....Tornando ai punti di vista dei consigli, dato che i consigli che si pagano sono quelli ai quali si dà più retta, allora mi dia dei consigli per guadagnare e mi dica che percentuale vuole, se non è disposto a darli "per aiuto" e per permettere ad altri di fo..tt.e.r.e la borsa, sono una persona coerente, quello che dico e scrivo lo mantengo, come avrà potuto vedere la mia unica arma per f.ot.te.re la borsa è fare da deterrente ad altri che ci vogliono approcciare in modo sbagliato(seguendo consigli di sprovveduti che agiscono seza cognizioni) con l'idea dei guadagni facili "per fede" come dice Lei, evitando che altri si infognino.

L'uncino di Ross domenica, 27 maggio 2012

Per Lukino R.: codice opzioni

Salve, sulla sua piattaforma dovrebbe esserci un tasto per la ricerca titoli. Aperta la videata, deve procedere digitando prima di tutto il derivato quindi il mercato di riferimento (nel caso in discordo si rifarà all' IDEM). Appariranno tutti i titoli e cliccando su Unicredit, tutte le opzioni. Nel book ho aperto quella al 6/13 stk 1.50, oggi quotata a 0,24, codice: UCG3R1.50. Come può facilmente constatare il valore è piuttosto elevato per essere vicinissimo allo strike ( in estrema sintesi: un euro di differenza contro i quattordici dello scorso anno) e la negoziazione pari allo zero. Quanto ai "suggerimenti" che non costerebbero nulla, in realtà non è così come lei rappresenta i fatti. Circa 20 anni fa mi iscrissi ad un corso di dieci lezioni presso una società di trading. Sveglia alle quattro di notte, treno, e ritorno a casa in nottata. Costo: dieci milioni di vecchie lire per imparare appena l'alfabeto. In seguito, lunghissime sessioni giornaliere di studio con un altro appasionato come me, per imparare a capire ciò che nessuno insegnerà mai. Io sono un libero professionista e, nel lavoro, come nel trading, il sapere ha un costo.
E tanto più specifico è quel sapere, tanto più costa.
Fortunatamente oggi sono arrivato al punto di poter ivestire somme importanti senza "raccolta" e dunque, non dovendo dare conto a nessuno.
Cordialità.

n° 90
Lukino Risparmiatore domenica, 27 maggio 2012

R: Per Lukino R.: codice opzioni

purtroppo a me non compare nulla di tutto ciò, quella MPS è differente, fa vedere/comprare i titoli italiani,warrant ecc ma le opzioni non le fà trattare soltanto vedere. Peccato. Per quanto riguarda i suggerimenti, il mio lavoro e la mia vita privata non mi permetterebbe di intraprendere costi ed impegni per un corso, avrei tutta la volontà, ma non posso proprio, quindi la mia esigenza sarebbe solo di fare un colpo secco e chiudere la brutta parentesi, che se continuo a lasciare aperta, con le cognizioni e i pochi soldi che ho....non può solo che peggiorare, per cui non nutro avidità di guadagni, soltanto di andare pari o quasi e archiviare la brutta esperienza, per il resto dell'idea che aiutare qualcuno solo con un suggerimento senza spendere un euro non costa veramente nulla perchè l'eventuale guadagno non lo prendo dal Suo C/C ma dalla fogna che è la borsa. Penso che la Sua sia solo "gelosia" ed "orgoglio" per quello che ha dovuto fare per raggiungere questo livello, e gliene dò pienamente atto e ragione, forse reagirei anche io così, in un primo impatto, ma poi facendomi un esame di coscienza...proverei più piacere ad incrementare le persone che fott.o.n.o la borsa anzichè continuare a vedere persone fot.t.ut.e dalla borsa. Tanto è una fogna e se avessi le competenze e le conoscenze potrei solo che aiutare quelli che si trovano nella mia situazione...tanto....ripeto...non costa nulla....oppure se è costato se lo è già ben ripreso con gli interessi...e negli interessi metterei anche l'aiuto a persone "infognate". Per me sarebbe un godimento sapere che anche altre persone guadagnano o recuperano cifre anche grazie a me. Faccia Lei,questo è il mio punto di vista che anche se non fossi in difficoltà sarebbe lo stesso,se dovesse cambiare idea mi può mandare una mail in privato. Grazie e saluti

L'uncino di Ross domenica, 27 maggio 2012

Per Lukino R.

I conti da lei riportati sono assolutamente esatti (per garbo non volevo darne risalto).
Mi meraviglio che la piattaforma MPS non la faccia entrare nelle opzioni. Forse perchè la banca le richiede una piccola maggiorazione nei costi.
Sulla mia piattaforma, digitando doppiamente l'opzione d'interesse, appare direttamente il book con le sue profondità e proposte buy/sell.
Ricordi ancora, per debito di precisione, che la piattafrma da sola non è tutto, deve affiancare altri importantissimi strumenti. Per poter essere operativo, io ad esempio mi devo avvalere della lettura di sei grafici in contemporanea (oltrechè di un segnale speciale) sui quattro monitor allestiti in studio.
Come vede non è affatto semplice. Saluti

n° 89
Lukino Risparmiatore domenica, 27 maggio 2012

R: Per Lukino R.

io sarei disposto a seguire i Suoi movimenti, se lei mi informasse, ripeto anche in privato,investendo cifre minori con minori guadagni di cui mi accontenterei alla grande,per permettermi di chiudere alcune posizioni estremamente negative che ho su alcuni titoli (mef ecc), in modo da potermi rialzare,recuperando anche andando pari le somme tra minusvalenze e plusvalenza(anche le opzioni sono soggette a capital gain no?), così mi metto il cuore e i soldi in pace, facendo il "punto zero". Le opzioni se non le posso acquistare sulla piattaforma, le farei acquistare in filiale spendendo magari qualche soldo in più in commissioni, ma con un risultato ottimo lo stesso.Che ne pensa?

Lukino Risparmiatore domenica, 27 maggio 2012

R: R: Per Lukino R.

potrebbe darmi il codice isin delle opzioni di cui parla così vedo se con la ricerca titoli la mia piattaforma trova il codice e mi permette di fare l'acquisto/vendita? Grazie

Lukino Risparmiatore domenica, 27 maggio 2012

R: R: R: Per Lukino R.

ho provato ad inserire altri codici isin di altre opzioni che ho trovato su internet e la mia piattaforma(cesso) mi risponde: TITOLO O PIAZZA NON NEGOZIABILE SU INTERNET, bella roba è? che ciofeca...comunque sono disponibile a seguire le Sue dritte ed eventualmente comprare in filiale oppure mi informerò se è possibile sbloccare questa funzione sperando che non si tratti di una vera limitazione della piattaforma. Capisco che Lei ci studia ed è in qualche modo "geloso" dei Suoi guadagni....ma in questa melma sarebbe bene aiutarsi...tanto se ci guadagna uno in più non toglie i soldi all'altro...a volte fa più soddisfazione sapere di avere aiutato una persona bisognosa.....grazie saluti

L'uncino di Ross domenica, 27 maggio 2012

Errata corrige

Nell'ultima risposta ho scritto erroneamente 2012 quando, mi pare oltremodo ovvio, l'acquisto è stato effettuato nel marzo 2011, ovvero nel periodo in cui il titolo viaggiava intorno agli 1,80 euro per cui, un ribasso simile a distanza di un anno non era neppure pensabile.
Ho scritto delle difficoltà incontrate per l'acquisto: e si trattava pur smpre di opzioni unicredit (il cui tittolo è il più scambiato in assoluto). La stessa operazione tentai con la Banca Italease perchè ancora più evidente e preannunciato si leggeva crollo. Ebbene, non sono riuscito a trovare una sola opzione.
Non finirò mai di ripetere:
1) i titoli sono strmenti d'ivestimento superati;
2) se proprio volete acquistarli dovreste conoscere bene i punti d'ingresso;
3) non acquistate mai titoli con bassa capitalizzazione perchè l'enorme volatilità si risolverebbe solo a vostro svantaggio;
4) Unicredit sta compiendo un'interessantissima configurazione (denominata flag) alla fine della quale potrete acquistare ad occhi chiusi.
5) E' proprio il sistema sui nuovi strumenti d'investimento che sta seriamente danneggiando da anni l'economia reale.

n° 88
L'uncino di Ross giovedì, 24 maggio 2012

Momento cruciale

Nell'ultimo post del 08/04/2012 mi ero detto preoccupato della precedente salita, sapendo appunto che il titolo doveva tornare a scendere. E si fanno davvero tanti bei soldini quando si acquista l'opzione al ribasso.
Ora stiamo vicino ad un punto cruciale dove, l'ultimo minimo, si è fermato a pochissimi decimi da quello in odore di adc, che me ne fa presagire la rottura. A questo punto, se ciò dovesse compiersi, avete la più grande occasione di guadagno della vostra vita, a patto che sappiate effettuare i rielativi ordini con una tecnica di trading che esclde categoricamente le perdite (ossia quella quotidianamente usata dalla stessa banca).

n° 87
Lukino Risparmiatore giovedì, 24 maggio 2012

R: Momento cruciale

buonasera uncino,lei a cosa si riferisce? alle opzioni o agli warrant? perchè ci vorrei provare anche io....dato che hanno un effetto leva mostruoso...con 50 euro si potrebbero fare comunque bei guadagni rischiando solo 50 euro...che piattaforma usa lei? la mia forse non è adeguata..mi faccia un esempio di quello che ha acquistato e a che prezzo è entrato e uscito così mi posso fare un idea....ci devo studiare perchè non ne capisco molto. grazie

L'uncino di Ross sabato, 26 maggio 2012

R: R: Momento cruciale

Salve, e scusi per il ritardo con il quale Le rispondo.
Ovviamente mi riferisco alle opzioni. In particolare alle put per i motivi a tutti noti. La piattaforma che uso è la T3, passata di mano da Intesa a Pop. di Milano. Nel marzo 2012 ho acquistato con euro 5.000 a un prezzo medio di 0,0176, poco più di 284.000 opzioni put marzo 2012 strike 0,40.
Nemmeno a dirlo, difficile è stato l'acquisto (ho impiegato una settimana), non essendoci scambi perchè la banca sapeva con largo anticipo del trend ribassista. Infatti, l'ultimo trend rialzista di Unicredit non era altro che il pull back dovuto al minimo (0,662) dell'anno 2009. Quindi, una volta calcolata l'estenzione con Fibonacci, già dal 2011 sapevo che il titolo avrebbe rotto il preddetto minimo (ecco perchè lo strike è stato posto a 0,40. A gennaio ho venduto subito dopo la configurazione di un gap al rialzo (con altra grandissima difficolta) ad un prezzo medio di 1,23. La leva indubbiamente è stata immane ma, non lo dimentichi, grazie a quel preannunciato movimento al ribasso cui era costretto il titolo. Quando c'è "lateralità" non si guadagna nulla. Saluti

Lukino Risparmiatore domenica, 27 maggio 2012

R: R: R: Momento cruciale

Buongiorno uncino, io uso la piattaforma di MPS ma le opzioni le fa soltanto vedere e non da la possibilità di acquistarle o venderle.Riassumendo, in pratica, mi corregga se dico male, Lei ha acquistato 284.000 opzioni a 0,0176 ed ha rivenduto a 1,23 euro cioè 1,23-0,0176=1,2124 * 284.000= 344.321,6 euro di guadagno, oppure il conto da fare è un altro? mi sbaglio? se così fosse....complimenti vivissimi.....la prossima volta che ha in programma una cosa del genere mi faccia la cortesia di informarmi così risolvo un bel pò di problemi e chiudo tutte le posizioni negative che ho in portafoglio e mi zavorrano i risparmi da qualche anno....mi contatti anche privatamente se non vuole rendere troppo plateale la cosa. Grazie.Saluti

Lukino Risparmiatore domenica, 27 maggio 2012

R: R: R: R: Momento cruciale

a me basterebbe anche una cifra molto minore, diciamo investendo 500 euro invece di 5000, basterebbe un decimo di quello che ha investito lei, se ci fosse un risultato del genere.....eccome se mi accontenterei...saluti

Jolly sabato, 26 maggio 2012

R: R: R: Momento cruciale

Scusate se mi intrometto! Complimenti Uncino, tanto di cappello! Saluti

profeta martedì, 8 maggio 2012

caspita!!

Dovevate avvertirmi che vi eravate spostati in questa pagina, in quella di tiscali sono scappati tutti, è diventato un cimitero, almeno quì si ride, come state, joseph e jolly?????
Attenzione a tiscali domani ...
Unicredit ... per me è come se valesse 0,2 euro fate i conti..

n° 86
Jolly mercoledì, 9 maggio 2012

R: caspita!!

Ciao Profeta, io sto bene grazie! Ho letto che ti sei ripreso un po’, sono contento per te. Hai visto che poeta che abbiamo qui al forum!! Meglio di G. Leopardi e Umberto Saba messi insieme…sai ho pensato che questa potrebbe essere la sua vera vocazione….altro che indovinelli matematici, uova con sorpresa e consigli azionari! (che almeno per il momento non ci azzecca proprio per niente). Scrivendo queste poesie potrebbe arricchirsi e fare soldi a palate, io glielo consiglio vivamente…magari quando sarà ricco e famoso si ricorderà di me! Comunque, a parte gli scherzi potrebbe farsi sentire, almeno con i suoi amici, anche per spiegare la situazione e rassicurarli spiegando il suo punto di vista, altrimenti che amico è? Tra i sostenitori di Tiscali, almeno tu (e anche Remagio) ti fai sentire e non fai finta di niente e non compari solo quando il titolo fa +10% … ma lasciamo stare…ne abbiamo già parlato qualche tempo fa…solo che non mi sembra corretto…Adesso ti saluto… e mi raccomando, mantieniti in forma…la salute prima di tutto.. Ciao Profeta, saluto anche tutti gli amici del forum….visto che è un po’ di tempo che non mi faccio sentire…ciao a tutti

profeta venerdì, 11 maggio 2012

R: R: caspita!!

Ciao Jolli, inanzitutto un augurio a tuo Padre e mi raccomando stagli vicino..
In effetti mancavi da un pò.. ma non solo tu anche altri.. mi chiedevo che fine avessero fatto tutti, il forum un cimitero.. a parte qualche sporadico intervento.. comunque ti avevo pensato e se hai letto citavo te remagio minchion perchè il forum si animasse un po.. per un momento ho pensato che mancavi per complicanze del babbo..
Si, mi sono ripreso un pochino.. sufficentemente per tirare avanti,... grazie..
Ho pensato che in tiscali anche se la settimana prossima arriva il socio forte, cosa da ambo al lotto.. probabile ma cmq difficile... il giuoco non sta valendo la candela, sopratutto perchè credo che in luglio arriverà un adc, spero di sbagliarmi e lo dico per i miei amici del forum che avranno ancora tiscali, io no perchè le venderò tuttte molto prima, non mi piace rimanere molto nello stesso titolo, vorrà dire che ho fatto pari con s.f.
Bhe ti confesso che da anni non ridevo così tanto... quando ho letto la poesia di joseph, ho detto... altro che leopardi..!! veramente mi è piaciuta tanto che ho riso perdendo anche la dentiera e per un momento mi ha fatto dimenticare anche il brutto andazzo di tiscali, avvisami se ne scriverà ancora, me le voglio leggere, la prossima volta che ho mal di testa, invece di prendere un moment mi leggerò una delle sue poesie e sono sicuro che passerà tutto..
Come dite voi giovani... che f,ig....ta
Anche l'altra dello struzzo mi era piaciuta...
Sono sicuro però che lui la soffiata l'aveva avuta, ed anche nel momento giusto, poi se la banca ha chiesto al socio i 10 mlo in equiti e tutto andò a monte non è stata colpa di nessuno, ne della fonte ne di joseph.
Comunque la regola non cambia, bisogna investire ragionando sempre e solo con la propia testa.. il resto come si sa potrebbe trasformarsi tutto in fumo, o in chiacchere, volgia o non volgia..
Alla prossima Jolly stammi bene.. e grazie.
Un saluto anche a joseph, fatti sentire hai amici nel forum tiscali che ti aspettano..

Jolly sabato, 12 maggio 2012

R: R: R: caspita!!

Ciao Profeta, ti ringrazio per il pensiero e le belle parole, comunque non mi son fatto sentire soprattutto perché non sapevo cosa dire su tiscali, infatti vedevo un titolo in discesa e in difficoltà che non riesce a reagire formando una qualche configurazione rialzista, il momento attuale di borsa poi non aiuta… anzi…. e siccome quasi tutti qui, sono posizionati (intrappolati) con un pmc abbastanza alto, (a parte te, che secondo me puoi ancora controllare la situazione e scegliere, nel caso peggiorasse ulteriormente, se uscire o restare), non me la sentivo di rigirare il coltello nella piaga dicendo che tiscali continuava il ribasso e non dava segni di risveglio, visto che quasi tutti devono sperare in una risalita per attenuare un po’ le perdite. Peccato per te che potevi uscire con un buon gain e stare alla finestra.. mi dispiace… però almeno tu puoi ancora controllare e decidere cosa fare, e questo è importante. Venerdì sembrava veramente la volta buona per uscire da giorni di congestione sui min, ma nel finale ha fatto dietro-front. Speriamo che superi 0.037/0.0375 per dare un primo segnale positivo! Ritornando a Joseph, (fatti sentire, i tuoi amici ti aspettano e anche noi vogliamo ancora tue poesie e qualche indovinello!), devo dire che è un gran simpaticone a giudicare da quello che scrive! Secondo me le cose gli vengono così…in maniera spontanea e non si rende conto neanche lui del talento naturale che ha nel far ridere la gente…altro che Zelig… a patto di non prenderlo sul serio (pensare con la propria testa), altrimenti uno si potrebbe incazz…, a me personalmente ha sempre divertito. L’unico suo neo è quello di farsi sentire poco per rallegrare (o imbestialire) il forum, dipende dai punti di vista! Lancio un ultimo appello: JOSEPH fatti sentire, almeno prova a spiegare perché Tiscali non parte…così…tanto per dare un tuo parere personale, non puoi farti sentire solo quando fa +10%!…. Io ci ho provato…. Ciao Profeta comunque vigila sul titolo e ….un consiglio: se senti notizie di adc rifletti ancora di più sul da farsi… Ciao a tutti gli amici

profeta domenica, 13 maggio 2012

R: R: R: R: caspita!!

Ciao Jolly, vorrei dirti la mia sul adc, per quanto fin'ora mi par di aver capito, dopo giugno è probabile, poi che sia luglio o sucessivamente lo vedremo ma di una cosa sono certo, per me se lo farà soru con i suoi soldi, io esco prima e di certo non farò la fine degli azionisti de M.FLY.
Si perchè se non ci salviamo con i conti in ordine, difficilmente an adc con conti non in grado di sanare il debito potrà dare frutti nel breve, vedi appunti mf. poi magari farà un 100% per l'entrata del nuovo socio ma questo è tutto ancora da vedere e da provare...
Joseph è un simpaticone e da intrerpretare con i suoi messaggi criptati, non bisogna mai prendere sul serio queste cosed dette in questa maniera seppure solamente prese per il peso che hanno, se poi fanno ridere meglio per tutti e cmq mai arrabbiarsi con altri se ho scelto di mettere in pratica pensieri usciti dalla testa di altri...
Fatti sentire Joseph...
Stammi bene e a presto jolly..

Pax venerdì, 4 maggio 2012

x Tutti

Signori, il Nuovo Ordine Mondiale stà avanzando prepotentemente.

Leggete quì :

http://www.frontediliberazionedaibanchieri.it/article-bilderberg-2012-la-cospirazione-del-mal e-104327303-comments.html#anchorComment

n° 85
Il software e la tecnologia del sito web relativo alle quotazioni sono stati sviluppati da Teleborsa SpA. I dati relativi al Mercato Italiano sono di Borsa Italiana e hanno un ritardo di 20 minuti. I dati delle Borse Estere sono differiti di 15 o 20 minuti e sono forniti da Interactive Data. L'ora indicata in tutte le quotazioni è quella italiana
da

Soldi e Lavoro

Per 7 imprenditori italiani su 10 torna il sogno americano

Per 7 imprenditori italiani su 10 torna il sogno americano

New York, California e Carolina del Nord e del Sud. Investire negli USA per il 72% degli imprenditori italiani rappresenta un investimento di sicuro successo Continua »

da

ABC Risparmio

Assicurazione auto con scatola nera, quali sono gli svantaggi?

Assicurazione auto con scatola nera, quali sono gli svantaggi?

Zero costi di installazione, risparmio sulla polizza e ricostruzione delle dinamiche in caso di incidente. Ma quali sono gli svantaggi dell’assicurazione auto con scatola nera? Continua »