NAVIGA IL SITO
Home » quotazioni » Azioni

TELECOM ITALIA

  • Variazione: -8,94%
  • Prezzo: 0,826
  • Ultimo dato: 17:35

  • Apertura:0,892
  • Minimo - Massimo 0,826 - 0,895
  • Chiusura precedente:0,907
  • Volumi:173.712.176,00
  • Denaro:0,825 x 750,000
  • Lettera:0,866 x 550,000

Commenti dal 6 al 35
(35)

fabio casagrande giovedì, 19 settembre 2013

azienda allo sfacio

Piano industriale
Inutile insistere!!!
BERNABé te ne devi andare viaaaa!! Da quando ci sei tu non hai fatto altro che ingarbugliare la situazione e distruggere il valore di Telecom..
Io sono nessuno ma se vuoi ascoltare un consiglio, oltre a quello appena sopra citato, dovresti procedere come segue:
1 - Vendita di TIM Brasil2 - Aumento di Capitale sociale riservato a nuovi soci
3 - Ammodernamento della rete fibra ottica4 - Vendita a CDP della rete
5 - Taglio dei costi!!!
6 - sviluppo in nuovi mercati oppure vendita totale del gruppo.
Solo così, in 2/3 anni, si potrebbe sperare di ritornare a dare un valore superiore ai 2 euro ad azione e garanitre, visto il consistente decremento dei debiti a fronte delle operazioni di cui sopra, un lauto dividendo agli azionisiti continuativo...
Ma ahimè, nonostante vi siano i presupposti, non sei capace di decidere un bel niente, caro Bernabè

n° 35
ivanotav venerdì, 7 settembre 2012

telecom

chi saprebbe spiegarmi, perchè mai il nostro caro titolo, sembra dipendere più di altri dalle discipline anti-spread?

n° 34
ivanotav lunedì, 20 agosto 2012

telecom

..e se per rilaciare la crescita finanziaria, di questa povera azieda telefonica prossima al collasso,si pensasse di mandare bernabè e annesso management,a scuola da alessandro profumo,affinchè gli insegni l'arte delle dchiarazioni strategiche...che sia una soluzione? cosa ne pensate?

n° 33
ivanotav lunedì, 14 maggio 2012

telecom italia

siamo cari ragazzi,alla disperazione più cupa:pensate solo che il nostro caro titolo, ha perduto in 3 giorni di contrattazione, l'ammontare di quel che distaccherà come dividendo venerdì della settima corrente.che fine faremo noi piccoli risparmiatori? possibile che l'unico a soppravvivere nell'attuale disastro-tra vecchio e nuovo management-sia solo tronchetti provera e la sua pirelli cresciuta dell'80% in poco più di un anno e mezzo. dov'è asati dopo il fallimento del tentato ricorso giuridico contro la vecchia gestione? accadrà qualcosa d'imprevisto alla prossima scadenza di rozzano? ....e grillo che fine ha fatto dopo 7 anni da quell'intervento che fece scalpore? noi purtroppo siamo ancora qui ad aspettare che arrivi "godot".

n° 32
Lukino Risparmiatore lunedì, 14 maggio 2012

R: telecom italia

questi ormai hanno carta bianca,gli lasciano fare tutto senza alcun controllo, ormai dettano legge e noi non ci possiamo far nulla, noi abbiamo solo la "colpa" di avere provato ad INVESTIRE dei soldi, ma oramai non ha più nessun significato, disintegrano solo i soldi,gli investimenti non esistono più,si sono solo speculazione e truffe legalizzate.

Lukino Risparmiatore giovedì, 22 marzo 2012

la borsa...che fogna...

lo vedete che fogna che è la borsa, del tutto irrazionale, dopo lo scandalo che è scoppiato: Telecom, 99 indagati nell’affare delle false sim.Milioni di schede sim fantasma. Uno sconfinato mercato parallelo che avrebbe arricchito manager e dipendenti Telecom, rivenditori autorizzati, e procurato enormi vantaggi economici alla società. Il titolo avrebbe dovuto sprofondare invece ha pure guadagnato +0,38%, roba da matti! Che schifo!

n° 31
FLAVIONE martedì, 4 ottobre 2011

Pronti a partire

La Telecom sembra un titolo pronto ad esplodere. Se non ci fosse il freno del mercato, sono sicuro che arriverebbe a 1.20 nel giro di poco tempo...un razzo insomma pronto a partire...

n° 30
guru mercoledì, 29 giugno 2011

Esterofilia e Politica idiota dei nostri Politici

come al solito noi italiani siamo esterofili (per vari motivi e soprattutto perché ci hanno insegnato a disprezzare noi stessi e tutto ciò che facciamo, anche dai politici!) ma andiamo oltre ...La privatizzazione di TELECOM è stata la grnade bufala dei nostri politici (vedi D'Alema) politici che hanno caricato il debito per l'acquisto di TELECOM su TELECOM stessa! altrimenti sarebbe stata una società solida ed incredibile! ma non solo questo! ci si mette anche AGCOM, la cosiddetta Authority delle TLC, che insieme ai Burocrati di Bruxelles (interessati!) cosa fa? dice che bisogna mettere concorrenza nelle TLC, ossia far entrare i big esteri del settore (spalleggiati da quelli di Bruxelles che spalleggiano i big esteri concorrenti di TELECOM! ) quindi AGCOM si mette subito al servizio di questa moda della concorrenza, in un certo senso "obbligando" TELECOM a cedere l'uso delle sue linee a prezzi irrisori ai big conocrrenti esteri! E questi concorrenti esteri sbraitano molto, scrivono a destra e a manca, premono su AGCOM affinché TELECOM ITA ceda a pprezzi irrisori l'uso delle linee ai concorrenti ! i quali cosa hanno in Italia ? NULLA! a chi danno lavoro? a nessuno ovvero solo a quattro CALL CENTER a paghe da FAME e che alla fine quante tasse pagano in ITALIA? non si è mai capito! con strani giri di finanza creativa in paradisi fiscali alla fina risulterebbe che magari riescono a non pagare tasse ! Alla faccia dei piccoli azionisti risparmiatori di TELECOM ITALIA! Anche adesso con la nuova rete NGN vorrebbero ingabbiare TELECOM sempre a favore dei cosiddetti concorrenti! cioè noi azinisti Ttel It paghiamo gli investimenti e poi gli altri ne dovrebbero usufruire a gratis! PROTESTATE per questo atteggiamente verso AGCOM, verso il Ministero dello sviluppo economico (Romani) affinchè questo ULTERIORE FURTO VERSO GLI AZIONISTI tELECOM iTALIA non VENGA PERPETRATO!

n° 29
Uccello scalciante martedì, 16 agosto 2011

R: Esterofilia e Politica idiota dei nostri Politici

A cosa servirà la nostra protesta ? Ma non capisci che comandano su tutto ? Sono tutti giochetti a loro vantaggio e miseria per noi. La Borsa è solo una trappola per topi per noi che abbiamo abboccato per vedere sfumare tutti i nostri risparmi. Qui ci vuole ben altro. Ricordi cosa fecero a Mussolini ? Ho detto tutto.

REDNET mercoledì, 13 luglio 2011

R: Esterofilia e Politica idiota dei nostri Politici

Non serve protestare... basta non abbonarsi ai servizi della concorrenza...! Ma questo lo possiamo capire noi che siamo azionisti (e nemmeno tanto perchè conosco gente che ha investito da anni in azioni Telecom ed è abbonata a Wind per il mobile, Fastweb per l' ufficio e Infostrada per casa e spesso spendono anche di più...) comunque io credo che fra 1/2 anni la situazione cambierà e il settore delle tlc tornerà a correre.

francesco giovedì, 21 aprile 2011

dividendo

ho comprato le azioni il 18.04 , me lo danno il dividendo?

n° 28
corvo giovedì, 21 aprile 2011

R: dividendo

x me non te lo danno, devi averle il giorno prima dello stacco

francesco giovedì, 21 aprile 2011

R: R: dividendo

grazie ... ciao

Mauro lunedì, 18 aprile 2011

telecom

E' vero che tutti passiamo ad altri operatori per usufruire degli sconti consentiti dallo stato per l'agevolazione della concorrenza. Però teniamo bene a mente che tutte le linee telefoniche (il filo che arriva nelle nostre case) è di proprietà esclusiva di telecom. Pertanto qualsiasi altro operatore non è altro che una azienda commerciale che rivende un servizio solo e solamente di telecom guadagnandoci solo una piccola percentuale. Telecom è leader incontrastato per ora e molto tempo a venire su tutto quanto concerne la telefonia e i servizi fissi

n° 27
gonzalo lunedì, 28 marzo 2011

bilancio in chiaro scuro. Ma

D’accordo,è un bilancio in chiaro scuro.
Ma

. Tiscali ha superato il peggiore momento ormai è fuori pericolo.
. 2011 è l’anno della banda ultra larga e Tiscali si sta attrezzando (vedi accordo con i cinesi di ZTE)
. In Italia L'ADSL è ancora al 40 per cento!Contro una media europea del 65
. Tiscali è un player importante con le sue azioni a prezzo di straccio
. Tiscali è soprattutto una azienda SCALABILE ! il 75 % è nel mercato !
. in caso di OPA una azienda con 580k utenti ?? 580x750 € =435Mln – debiti = 190 Mln diviso 1980mln di titoli = 0.14x azione
. l’arrivo di ZTE è un segnale concreto positivo.
. l’affare con Eutelia è ancora aperto
. RACCOMANDAZIONI DI MEDIOBANCA (28/03/2011) SU TISCALI NEUTRAL TARGET PRICE 0,09
. insomma, per me a 0,08 cents non è un neutral ma un strong buy

n° 26
anonimo giovedì, 24 febbraio 2011

se solo salisse un pò...

almeno se fosse la volta buona, l'inizio di una salita fino magari ai livelli di una volta, 2 euro, basterebbe anche piano piano, in 1 - 2 anni...almeno alcuni di noi potrebbero riprendere il capitale fermo...

n° 25
colat83 mercoledì, 2 marzo 2011

R: se solo salisse un pò...

condivido in pieno le tue parole.....speriamo bene

bingo lunedì, 14 marzo 2011

R: R: se solo salisse un pò...

http://www.youtube.com/watch?v=3T-z2V9xhgo

spera pure, intanto che noi speriamo chi sa esce... -3%... uuuu che novità

anonimo giovedì, 24 febbraio 2011

R: se solo salisse un pò...

intanto il dividendo aumenta ( anche se di poco) e i risultati sembrerebbero buoni( non sono un esperto...)

red.net mercoledì, 22 dicembre 2010

mantenete duro

A tutti gli azionisti TELECOM (leggete bene e riflettete). Conosco tante persone che hanno investito in azioni Telecom e non fanno altro che lamentarsi e parlare male della società visto l' andamento dei loro titoli. Poi, dopo averli ascoltati abbastanza ho chiesto loro quale operatore utilizzassero per il cellulare e subito con un sorriso di piena soddisfazione hanno risposto: -"Vodafone"... Bene, ho detto - e per casa? -"Mah, ero con Telecom poi sono passato a Tele2, poi ad infostrada... adesso ho Tiscali e devo dire che nonostante il qualche disservizio mi trovo bene"... Arcibene, e in ufficio? -"Avevo anche Telecom ma adesso sono passato a Fastweb... sai, internet è velocissimo!!!" AncoraBene, ma spiegami meglio, la fibra ottica nel nostro paese non è ancora arrivata e mai arriverà, come fa la tua connessione ad andare meglio se la rete è la stessa? -"Questo non lo so ma sembra più veloce e adesso non pago il canone". Certo dico io, ma quanto ti costa a bimestre? -"Circa 120 eruo". Azzzzzzz ehhm bene ....bene e quante azioni Telecom hai in portafoglio? -"!!!" A questo punto si crea un pò di imbarazzo e si finisce con espressioni del tipo: -"Si ma questo non significa niente... non è adesso che con uno la società risolve e i titoli risalgono"
Penso che sia capitato anche a voi di assistere a questo tipo di conversazione quindi concludo dicendo che se crediamo ancora in questa società e siamo convinti che possa tornare ad essere la Telecom degli anni '90 doppiamo rendere la vita meno facile ai concorrenti ed essere più coerenti con l' investimento che abbiamo fatto. Almeno noi piccoli azionisti.
Saluti a tutti e forza TELECOM

n° 24
ivanotav martedì, 26 aprile 2011

R: mantenete duro

è inutile farsi soverchie illusioni...questo è il peggiore titolo per qualunque piccolo risparmiatore che ci abbia creduto.

red.net mercoledì, 27 aprile 2011

R: R: mantenete duro

Capisco che non è facile credere che il titolo possa ritornare in breve tempo alle quotazioni di 6-7-8 anni fa ma abbiamo Alcune situazioni che ci lasciano sperare bene:
-Telefonica è entrata acquistando il 10% a quasi 3 euro...(nessun socio permetterebbe ad Alierta un errore simile visto che adesso la quotazione di Telecom vale circa 1 terzo dell' investimento).
-Fossati, altro azionista privato di riferimento con quasi il 5% del capitale pagato quasi 2 euro
-Nei 2 casi sopra citati non parliamo di "bruscolini" di minusvalenza in conto capitale ma di qualche MLD di euro nel primo caso e circa 1 MLD nel secondo caso...
-Posso aggiungere il poi la situazione in Brasile dove l' economia viaggia spedita e potrebbe essere uno dei principali motori della ripresa economica mondiale. A nostro favore ci sono già più di 50 mln di clienti Tim P. pronti a generare un "mare di cassa"
-Poi ancora posso aggiungere l' Argentina che anche se non molto rilevante come percentuale di fatturato considerando tutto, è sempre una nazione in forte espansione che potrebbe riservare delle piacevoli sorprese.
-Di contro posso dire che mi preoccupa un pò l' uscita dei Benetton che hanno realizzato una minusvalenza da far paura e sicuramente non saranno stati consigliati da sprovveduti analisti ma si sa, il mondo della finanza è bello proprio per questo... credere o non credere su un singolo titolo od un settore specifico.
-Ultimo punto e non per ordine di importanza.... il GRANDE BERNABE.

Abbiamo per le mani una società tra le più remunerative in Italia.
Trovatemi un' altra società quotota che dopo aver pagato una "valanga di stipendi in un anno di circa 60mila dipendenti, dopo aver pagato circa 1,8 MLD di interessi annui sul debito, dopo aver reinvestito circa 3/4 MLD, riesce ancora a distribuire più di 1 MLD ai propri soci.

Io per mio conto non ho fatto altro che comprare in questi 4 anni (2007-2011) e, fino a quando avrò la forza economica di farlo comprerò sempre perchè sono convinto che i signori del punto 1 e 2 di cui sopra non hanno tanta voglia di rimetterci i loro soldini a patto che Telefonica non si svegli e non lanci un' opa sulla società agli attuali prezzi veramente da "asta fallimentare"... In questo caso mi dispiace per tutti quelli che hanno le azioni al di sopra di 1,30 euro perchè.....Meglio che si rechino subito in farmacia per acquistare una pomata antidolorifica/anestetizzante.

Questo è un altro risvolto del mondo della finanza.

Sempre FORZA TELECOM.

Saluti a tutti

ivanotav venerdì, 29 aprile 2011

R: R: R: mantenete duro

... a proposito di alierta e di telco che rappresenta il patto di sindacato,galateri nel giorno della sua dipartita nella direzione di generali,ha fatto una dichiarazione nel ritenere che oramai fosse agli atti che telco non controllasse il valore di quotazioni di telecom.di conseguenza-da piccoli risparmiatori quali noi siamo-mi domando spesso se pure loro osino mediare sul proprio portafoglio,parimenti quanto facciamo noi ricomprandone i valori?...sarebbe interessante avere una risposta.

red.net sabato, 30 aprile 2011

R: R: R: R: mantenete duro

penso che per loro nelle vesti di grandi soci che controllano circa il 25% di Telecom attraverso Telco non sia molto semplice mediare come lo è per noi. Considera che il loro prezzo di carico prima delle svalutazioni era di 2,54 euro. Adesso mi sembra che lo abbiano portato in bilancio vicino ai 2 euro. Eccetto Telefonica con il 10% gli altri possiedono una quota vicino al 2%. Sai cosa significa in termini di mediazione? ...Che dovrebbero comprare tutti (per dare un senso all' operazione) ancora un 2% dei titoli x portare il loro prezzo di carico a 1,50 euro ma sempre molto distante dalla quotazione attuale e l' esborso cash sarebbe di circa 500 Mln di euro. Poi c'è da dire che le loro azioni sono delle banche che attraverso una valanga di denaro finanziò i soci della Telco per l' acquisto dei titoli. Con i dividendi che percepiscono fanno pari e patta con gli interessi... Se Telcom decidesse di non distribuire un anno i dividendi per il "salotto buono" sarebbero cavoli amari... in qualche senso forse dormiamo meglio noi!!! Comunque qualche Mln spiccio penso che ce lo buttino sul titolo quando scende sotto 1 euro magari sotto forma di portafoglio azionario che possono decidere di vendere senza comunicare alla Consob eventuali modifiche di quote.
Questo è un mio pensiero, non è detto che poi sia così!
Saluti

ivanotav lunedì, 25 aprile 2011

R: mantenete duro

difficile tenere duro nei riguardi di un titolo che si possiede da almeno 10 anni o forse più:è un titolo che ha solo prodotto rendimenti negativi.personalmente,che di telecom ho da sempre posseduto di tutto sia nel mobile che nel fisso,ho due soli rimpianti:primo.quello di non avere aderito alla mini-opa per incorporazione di tim,all'epoca di tronchetti provera.secondo.in questi tre anni di gestione bernabè.di non aver provveduto alla conversione delle mie ordinarie in risparmio,data la riduzione del gap fra le due di ben 20 centesimi,tutti a vantaggio delle risparmio che sone le uniche ad essere cresciute.....

red.net mercoledì, 27 aprile 2011

R: R: mantenete duro

L' unico errore è stato proprio quello di non aver convertito le tue ord. in risp.
Io sono entrato nel 2007 sulle ord. e per 2 anni ho mediato sempre fino a 0,84 (ulimo acquisto). Ero sotto di circa il 50% ma non ho mai mollato ed ho tenuto sempre i nervi saldi. Pensa che quando ho inserito l' ultimo ordine on-line a 0,84 mi tremava la mano e non nascondo che nel mese marzo 2008 avrò dormito si e no 10 gg su 31...Poi, appena il titolo si è riportato a quota 1,18/1,26 ho iniziato ad alleggerire fino a togliere tutto ed entrare sulle risp. All' epoca ho realizzato una grossa minus uscendo dalle ord. ma ad oggi posso dire di aver recuperato tutto ed anche qualcosa in più. Adesso sono nuovamente sulle ord. e per aprile 2012 i prezzi saranno questi:
Telecom ord.: 1,25 / 1,35
Telecom risp.: 1,09 / 1,20

Dobbiamo solo mantenere duro ed approfittare dei momenti di debolezza come questi.

MANTENERE DURO cari azionisti Telecom che i Targhet sopra possono anche raddoppiare in caso di qualche sorpresina tipo... miglioramento del debito, ripresa del mercato domestico, opa su Tim Brazil.

MANTENERE DURO ma soprattutto VITA DURA alla concorrenza.
Un saluto

diego giovedì, 3 marzo 2011

R: mantenete duro x red.net

hai ragione da vendere!!!!!!!purtroppo molta gente,pretende senza dare---con le cir io feci lo stesso(tutti i giorni mi compravo 5-6 quotidiani tra cui la repubblica e questo x anni--le caramelline dietorelle-insommma....tutto cio' che era marcato cir.Ho avuto ragione,le mie azioni azioni si rivalutarono di ben 160 volte.uno sei zero.--Forse,anche gli altri fecero come me??????mah????????????boh????????????????

paolo cancarini giovedì, 17 febbraio 2011

R: mantenete duro

Mi piacciono molto le tue considerazioni e concordo con esse.
personalmente non ho lasciato telecom come gestore di telefonia fissa.

ivanotav martedì, 7 dicembre 2010

telecom italia: oggi è uno dei pochi titoli in rosso del vecchio mercato

oggi è il compleanno di bernabè e del suo management a tre anni dal suo insediamento. il titolo all'epoca veniva scambiato ad un valore di euro 2,20 circa. oggi non riesce a conservare il limite di 1 euro. i piccoli investitori quando mai riusciranno a recuperare il capitale investito data l'evidenza di questa classe dirigente incapace di valorizzare il risparmio nelle sue espressioni?

n° 23
fabiuz sabato, 17 luglio 2010

teelcom italia

Sono d'accordo! I cinesi non investono in Societa' non reddittizie! Soldi e dollari sono pieni e prima o poi compreranno da noi ma non TELECOM .
Secondo l'azienda va riformulata,e' troppo statica e poco aggressiva.Dovrebbe o fare Aumento di Capitale da 10 miliardi di euro o vendere Tim BRASIL,TElecom mEdia E ARgentina in modo da fare cassa.
Investire in settore italiano .Ridurre i dipendenti e diventare vero player delle comunicazioni.Ci vorrebbe solo un AZionista e non sempre 20....e infine NUovo Management ,fresco ed aggressivo.Bernabe' fa venire latte alle ginocchia!

n° 22
gonzalo martedì, 29 marzo 2011

R: teelcom italia I CINESI DI ZTE, POTREBBERO COMPERARE TISCALI

I CINESI DI ZTE, POTREBBERO COMPERARE TISCALI

Tiscali Mediobanca Neutral 0.09 euro
Tiscali Banca Leonardo Underweight 0.09 euro
Tiscali Equita sim Hold 0.11 euro
Tiscali Unicredit MIB Sell 0.07 euro
Tiscali Intermonte Underperform n.d.

28/03/2011
D’accordo,è un bilancio in chiaro scuro.
Ma ….

. Tiscali ha superato il peggiore momento ormai è fuori pericolo.
. 2011 è l’anno della banda ultra larga e Tiscali si sta attrezzando (vedi accordo con i cinesi di ZTE)
. In Italia L'ADSL è ancora al 40 per cento!Contro una media europea del 65
. Tiscali è un player importante con le sue azioni a prezzo di straccio
. Tiscali è soprattutto una azienda SCALABILE ! il 75 % è nel mercato !
. in caso di OPA una azienda con 580k utenti ?? 580x750 € =435Mln – debiti = 190 Mln diviso 1980mln di titoli = 0.14x azione
. l’arrivo di ZTE è un segnale concreto positivo.
. l’affare con Eutelia è ancora aperto
. RACCOMANDAZIONI DI MEDIOBANCA (28/03/2011) SU TISCALI NEUTRAL TARGET PRICE 0,09
. insomma, per me a 0,08 cents non è un neutral ma come minimo un buy

Tozz sabato, 21 agosto 2010

R: teelcom italia

Se tutte le aziende tagliano il personale mi dici come fanno a ripartire i consumi!!! Io direi inanzitutto di ridurre gli stipendi di manager e direttori, non ti mandare a casa sempre i dipendenti più deboli... e poi si lamentano che la gente non consuma, chi va a consumare se ogni giorno si vedono solo aziende che tagliano personale da tutte le parti... bisogna partire dal presupposto che per tornare a crescere bisogna tornare a dare lavoro a tutti quelli che vogliono lavorare, le aziende per crescere devono tagliare gli sprechi e soprattutto aumentare il fatturato, cosa possibile solo se la disoccupazione e bassa e quindi la gente torna a consumare, non ha senso tagliare sul personale per risparmiare qualche milione, perchè a lungo andare ne risentono le aziende sui loro fatturati e i clienti sui servizi offerti, è molto più efficiente un lavoratore che una macchina o un call center automatico, che ogni volta che hai un problema ti vengono ripetute sempre quelle solite cavolate che trovi anche su internet e non riesci mai a risolvere efettivamente il problema.

col sabato, 21 agosto 2010

R: teelcom italia

si bravo vecchia regola capitalista ridurre il personale per
crescere far crescere l*appetibilita del titolo per meno costi
sti ,pero nello stesso tempo appena chiami vuoi risolto il t
uo problema subito ..senza personale io siccome ci lavoro e
meglio che i finanzier vadano ogni tanto a sfogarsi nei casi
no anziche la borsa e come la coperta corta il personale tecnico
e la risorsa piu importante e lo dico da uno che lavora il resto
e solo speculazione da vecchio modello capitastico ,bisogna sopratutto
sopratutto evitare di far spolpare le aziende,,

decio martedì, 20 luglio 2010

R: teelcom italia

basterenbbe un dirigente VODAFONE anche uno dei nostri qui in Italia .

fdele sabato, 17 luglio 2010

siete pure fortunati

e chi l'ha in cerico a 16 17 euro che fa',anzi vedo e prevedo che telecom andra a o,45 da una stima certa poiche il suo debito cresce a dismisura.145mld di euro solo gli interessi costano,non basta tagliatre i dipendenti ed inoltre haormai fette intere di mercato acquisite da altri.

n° 21
Marco mercoledì, 30 giugno 2010

Quanto può ancora scendere?

Quanto durerà ancora il ribasso di Telecom?

n° 20
decio sabato, 17 luglio 2010

R: Quanto può ancora scendere?

per risollevare telecom -enel -eni ci vuole una classe dirigente seria e capace e che non rubi , penso o giapponesi o tedeschi sono i migliori con italiani o spagnoli è la fine.

luis sabato, 17 luglio 2010

R: R: Quanto può ancora scendere?

Decio,sottoscrivo che ci vuole classe dirigente di qualità,ma la nazionalità non conta,conta invece il contesto della società in cui sei.In Italia i manager ad un certo livello sono tutti politicizzati e quindi poche capacità manageriali e tante relazioni.Così le aziende vanno a picco.Ciao,luis

cli mercoledì, 30 giugno 2010

R: Quanto può ancora scendere?

20 giorni, 4 ore, 30 minuti e 33 secondi!

Marco mercoledì, 30 giugno 2010

R: R: Quanto può ancora scendere?

Grazie dell'info...attenderò il 20 di luglio per entrare allora...

Cli mercoledì, 30 giugno 2010

R: R: R: Quanto può ancora scendere?

Figurati! :-)

Cli mercoledì, 30 giugno 2010

R: R: R: R: Quanto può ancora scendere?

> Figurati! :-)

Pensa che io le ho dal 2000, ormai non vedo più nemmenno che prezzo fanno.

Marco mercoledì, 30 giugno 2010

R: R: R: R: R: Quanto può ancora scendere?

Almeno le Telecom distribuiscono abbastanza... Ero entrato prima del dividendo e poi fortunatamento sono uscito... Pero se vanno sotto 0.90, magari ci faccio un pensierino.

Robi Hood mercoledì, 9 giugno 2010

Target Price

E' stato rivisto il target price Telecom Italia : 1,97 euro a due mesi

n° 19
Anglo giovedì, 10 giugno 2010

R: Target Price

Si vede che è uscito il sole !!!! Si metta i cappello un'altra volta!!! Lei ha la testa che non sopporta il sole , e quando ne prende un pò inizia a dare i numeri !!

fdele sabato, 17 luglio 2010

R: R: Target Price

sei fortissimo,del resto di questi tempi a molti fa lo stesso effetto anche una semplice lampadina da cucina.ah ah ah

Robert giovedì, 10 giugno 2010

R: Target Price

Non dica cavolate!!!!!!!!

Ankros mercoledì, 9 giugno 2010

La Cina è Vicina

La cina dispone di masse enormi di Euro , acquistati di recente , Telecom è una preda facilmente contendibile a questi prezzi!!!!!

n° 18
fdele sabato, 17 luglio 2010

R: La Cina è Vicina

la cina invese in attivita renditizie,non in societa' fallimentari,o gia fallite se non erano di stato.saluti distinti e carissimi ossequi

Robin Hood martedì, 8 giugno 2010

Prezzo obbiettivo

Per il gorno 09/06/2010 il target price di telecom Italia Ordinarie è : 1,15 Euro

n° 17
Mariolone64 mercoledì, 9 giugno 2010

R: Prezzo obbiettivo

e perchè non 4,23 euro, 5,74 corone islandesi o 175,9 yen giapponesi???
guarda che te la tagliano malissimo!

fdele lunedì, 7 giugno 2010

il mercato non si fermera

anzi obbligheranno gli azionisti a pagare pure i debiti,potrbbero fare una legge ad hoc studiata a posta,chi è aionista di un'azienda diventa anche direttamente responsabile dei debiti,non è una considerazione remota visto come vanno le cose,basta con le parole ed i discorsi,vanno letteralmente ed
realmente presi a calci nel @#?*%$,e restituiscano i soldi presi ad intere generazioni,inizierei ad disarmare l'esercito e la polizia,carabinieri,o tutti armati o tutti disarmati,ALLORA TUTTI DISARMATI,poiche lor signori non sono garanti di niente,ma anzi,come fidarsi di tali classi poltiche
da sx a destra

n° 16
Robin Hood sabato, 5 giugno 2010

Telecom ordinarie

Prezzo obiettivo Telecom ordinarie lunedi 0,12 Euro

n° 15
2012_La fine del mondo è vicina_ lunedì, 7 giugno 2010

R: Telecom ordinarie

Prezzo obiettivo Telecom 0,1 euro... non ha i soldi, e non ha la possibilità di contrarre debiti troppo onerosi, per rifare una nuova linea internet basata sulla fibra ottica... verrà tagliata fuori dal mercato da Tiscali che sta puntando molto sulla fibra ottica... di conseguenza punterei molto su Tiscali... prezzo obiettivo delle Tiscali: 1,25€

Aldo lunedì, 7 giugno 2010

R: R: Telecom ordinarie

ma portare la fibra ottica in casa della gente costa, tiscali srà dura che riesca a trovare i soldi x gli investimenti La fibra ottica è un argomento da rimandare a tempi migliori.

Flavio lunedì, 7 giugno 2010

R: R: Telecom ordinarie

Buona quella... Tiscali!? Se vuoi fare speculazione ok, ma Tiscali è destinata a fallire. Per Telecom c'è ancora speranza se i vertici saranno cambiati.

Marco lunedì, 7 giugno 2010

R: Telecom ordinarie

Che intendi con 0.12? Non spariamo troppo in basso...

pablo sabato, 29 maggio 2010

Telecom

Ritengo che sotto 1 euro sono sempre da comprare...il fatto che scendano è dovuto al panico che in questa crisi c è e si manifesta purtroppo spesso il loro valore è sicuramente più alto.

n° 14
gregoire lunedì, 24 maggio 2010

previsione

com'è la previsione di telecom per questa settimana e quella seguente?

n° 13
Ankros giovedì, 20 maggio 2010

Chi sta vendendo Telecom

Chi sta vendendo Telecom a piene mani? E' forse Benetton? che si vuole disfare della famosa quota che ha in portafoglio, e che ha detto che vule vendere?Se qualcuno sa qualche cosa di piu' preciso gli sarei grato se mi risponde

n° 12
Marco giovedì, 20 maggio 2010

R: Chi sta vendendo Telecom

Benetton non credo perchè sarebbe uscita la comunicazione. C'è solo paura del mercato in questo periodo. Il ribasso si fermerà prima o poi...

Flavio lunedì, 17 maggio 2010

Prezzo Obiettivo?

Quale è secondo voi il prezzo obiettivo realistico di Telecom (ordinarie) nei prossimi 3 mesi? Può tornare su 1.2 euro per azione? Io le ho in portafoglio, ma non ho ancora deciso a quanto varrebbe la pena vendere...

n° 11
Tronchetto Provasoli lunedì, 10 maggio 2010

azioni di risparmio

E' ora che le azioni di RISARMIO entrino in ordinarie.
Sono anni e anni che lo promettono. Mantenere le promesse !!

n° 10
Mauro martedì, 11 maggio 2010

R: azioni di risparmio

Quale effetto avrebbe?

Gerry giovedì, 6 maggio 2010

Telecom Italia

A questi prezzitocca sperare che arrivano i fondi sovrani arabi e lanceranno un'opa ma non solo su telecom m a tante altra società appetibili , banche comprese,forse cambieranno un pò le cose.

n° 9
Roberto venerdì, 7 maggio 2010

R: Telecom Italia

O si compra oggi a questi prezzi o non si compra più... io mi sono buttato...

Ubama giovedì, 29 aprile 2010

W Bernabe'

W Bernabe' the primary president of Telecom Italy

n° 8
Ubama giovedì, 29 aprile 2010

W Beppe Grillo

W Beppe Grillo for Secondary President of Telecom Italy

n° 7
corvo nero giovedì, 4 marzo 2010

schema ponzi o ...

Telecom nel tempo somiglia a uno schema ponzi :prende i soldi quando compri le azioni e ti restituisce un buon dividendo ogni anno ma la societa non esiste più da tempo e i soldi versati si sono volatilizzati evualà schema ponzi no!!!!!!!

n° 6
Il software e la tecnologia del sito web relativo alle quotazioni sono stati sviluppati da Teleborsa SpA. I dati relativi al Mercato Italiano sono di Borsa Italiana e hanno un ritardo di 20 minuti. I dati delle Borse Estere sono differiti di 15 o 20 minuti e sono forniti da Interactive Data. L'ora indicata in tutte le quotazioni è quella italiana
da

Soldi e Lavoro

CrowdFundMe: un modo alternativo di fare imprese grazie alla rete

CrowdFundMe: un modo alternativo di fare imprese grazie alla rete

Il crowdfunding è uno strumento efficace e democratico per la ricerca di finanziamenti per un progetto attraverso un “appello” alla “folla” degli internauti Continua »

da

ABC Risparmio

Risparmiare al supermercato: ecco cosa fanno tutti

Risparmiare al supermercato: ecco cosa fanno tutti

Secondo una recente indagine molti italiani si avvalgono delle carte fedeltà per risparmiare al supermercato, ma confrontano anche i prezzi dei vari negozi prima di uscire da casa Continua »