NAVIGA IL SITO
Home » quotazioni » Azioni

PRIMA INDUSTRIE

  • Variazione: -1,39%
  • Prezzo: 18,440
  • Ultimo dato: 27/03

  • Apertura:18,61
  • Minimo - Massimo 18,320 - 18,800
  • Chiusura precedente:18,7
  • Volumi:22.429,00
  • Denaro:18,310 x 1.080,000
  • Lettera:18,950 x 63,000

Commenti dal 5 al 9
(9)

pippo mercoledì, 18 maggio 2011

okkio

okkio, domani short

n° 9
giancarlo martedì, 14 dicembre 2010

prima industrie

Qualcuno sa dirmi se Prima industrie ritornerá a 9 euro?

n° 8
raffaele giovedì, 17 marzo 2011

R: prima industrie

Se vi può consolare io le ho in carico a 21

giancarlo giovedì, 11 marzo 2010

prima industrie

Prima industrie arriverá di nuovo a 48 euro per azione?
Voi lo ritenete un buon titolo?

n° 7
Flavio giovedì, 11 marzo 2010

R: prima industrie

Secondo me, visti i bilanci, è un buon titolo. Però non parliamo più di quelle cifre. Spero/credo torni sui 9 euro per azione prima o nella seconda metà dell'anno e poi vedremo...dipende anche dalla volatilità...

giancarlo giovedì, 11 marzo 2010

prime industria

Il titolo azionario Prime industria arriverá di nuovo a 48 euro per azione?

n° 6
Flavio mercoledì, 3 marzo 2010

Fidatevi...

Avete visto...!? e non è finita qua...il titolo tornerà sopra 9 euro per azione a breve...

n° 5
Il software e la tecnologia del sito web relativo alle quotazioni sono stati sviluppati da Teleborsa SpA. I dati relativi al Mercato Italiano sono di Borsa Italiana e hanno un ritardo di 20 minuti. I dati delle Borse Estere sono differiti di 15 o 20 minuti e sono forniti da Interactive Data. L'ora indicata in tutte le quotazioni è quella italiana
da

Soldi e Lavoro

Pensione, dal 2016 si lavorerà 4 mesi in più

Pensione, dal 2016 si lavorerà 4 mesi in più

Tra il 2016 e il 2018 gli uomini andranno in pensione di vecchiaia a 66 anni e sette mesi. L'Inps chiarisce quanto disposto dal ministero dell'Economia Continua »

da

ABC Risparmio

Come funziona il nuovo modello 730 precompilato

Come funziona il nuovo modello 730 precompilato

L’Agenzia delle Entrate metterà a disposizione dei contribuenti il sistema autonomo di compilazione della dichiarazione dei redditi tramite il nuovo modello 730 precompilato Continua »