NAVIGA IL SITO
Home » quotazioni » Azioni

PARMALAT

  • Variazione: 1,38%
  • Prezzo: 2,500
  • Ultimo dato: 01/08

  • Apertura:0
  • Minimo - Massimo 2,468 - 2,504
  • Chiusura precedente:2,466
  • Volumi:1.237.614,00
  • Denaro:2,494 x 15.000,000
  • Lettera:2,510 x 19.100,000

Commenti dal 1 al 5
(5)

mario mercoledì, 18 maggio 2011

considerazioni sull'opa

ho acquistato a 2.32 in attesa dell'opa, che puntualmente è arrivata anche se da Lactalis invece che da una cordata italiana come speravo.
sono d'accordo con Bondi sul fatto che l'offerta a 2,60 non sia congrua e non solo per mera speculazione, che comunque è la leva che mi ha indotto all'operazione, ma in ragione di questa considerazione sulle quali vi chiedo un vs commento:
se acquisto 100 azioni al momento del dividendo (18 luglio) mi viene dato un bonus di 5 azioni + un piccolo dividendo totale pari a ca il 5,7% sul prezzo opa. ovviamente se vendo prima e di conseguenza aderisco all'opa incasso e rinuncio al dividendo+bonus, il quale, in buona sostanza, viene risparmiato da lactalis.
in pratica è come se lactalis offrisse 2,45 euro/azione anzichè 2,60.
a mio parere varrebbe la pena tenere duro, ma chiedo il vostro conforto.

n° 5
silvio martedì, 5 aprile 2011

ovvio che scende

Data la situazione è normale che il titolo perda posizioni pechè la situazione incerta determina "paura" e quindi vendite da parte degli investitori, soprattutto quelli piccoli che ultimamente dato lo scenario interessante sono entrati numerosi.
Lactalis sta decidendo se lanciare o meno un OPA che potrebbe, per ovvi motivi, essere piuttosto costosa oltre che innescare uno scontro frontale con il governo italiano. L'altra possibilità per Lactlais è rivedere l'intera operazione e quindi uscire disinvestendo il 29% in suo possesso. L'OPA piuttosto che l'abbandono dell'operazione, e quindi il molto probabile subentro della Cassa Depositi e Prestiti, considerando che Parmalat è un'azienda oggi sana e con elevata liquidità, a mio parere personale determinano in ogni caso una buona opportunità di guadagno per il titolo.

n° 4
Paolino venerdì, 18 marzo 2011

X Tutti

comprate parmalat che sale

n° 3
gk giovedì, 24 marzo 2011

R: X Tutti

a quanto??

Flavio venerdì, 2 aprile 2010

Dividendo basso?

Ciao, cosa ne pensate del dividendo di quest'anno? Non mi sembra altissimo... Qualcuno ha info interessanti su questo titolo? Quando era sotto i 2 euro per azione, ci stavo facendo un pensierino, ma poi dopo i dati di bilancio mi sono preso una pausa di riflessione... secondo voi a che prezzo sarebbe buono questo titolo? a quanto può arrivare a fine anno? Grazie

n° 2
tex giovedì, 7 gennaio 2010

domanda

nel book di parmalat un quantità di circa 1000000 in vendita a 2 euro con numero di operazioni normale...può essere qualche investitore istituzionale?

n° 1
fabbbius giovedì, 7 gennaio 2010

R: domanda

beh, è un controvalore di 2 milioni di euro e quindi potrebbe anche essere... o meglio, è di sicuro un grande investitore... ma potrebbe essere anche un privato con tanti bei soldini!

Il software e la tecnologia del sito web relativo alle quotazioni sono stati sviluppati da Teleborsa SpA. I dati relativi al Mercato Italiano sono di Borsa Italiana e hanno un ritardo di 20 minuti. I dati delle Borse Estere sono differiti di 15 o 20 minuti e sono forniti da Interactive Data. L'ora indicata in tutte le quotazioni è quella italiana
da

Soldi e Lavoro

Cgil: lavora solo un italiano su due

Cgil: lavora solo un italiano su due

Meno di un italiano su 2 ha un impiego. L'italia ha un tasso di occupazione del 48,7%, superiore solo a quello della Grecia. In un'infografica il tasso di occupazione in Italia Continua »

da

ABC Risparmio

Default Argentina, cosa può accadere ai risparmiatori italiani?

Default Argentina, cosa può accadere ai risparmiatori italiani?

Ancora qualche giorno per essere certi. Ma se lo fosse davvero, cosa potrebbe voler dire questo secondo default per i risparmiarori che hanno ancora obbligazioni argentine? Continua »