NAVIGA IL SITO
Home » quotazioni » Azioni

MEDIASET S.P.A

  • Variazione: 2,37%
  • Prezzo: 2,934
  • Ultimo dato: 12/02

  • Apertura:2,942
  • Minimo - Massimo 2,820 - 2,986
  • Chiusura precedente:2,866
  • Volumi:8.386.023,00
  • Denaro:2,850 x 100,000
  • Lettera:2,950 x 1.000,000

Commenti dal 27 al 56
(56)

Lukino Risparmiatore lunedì, 4 marzo 2013

Processo..

purtroppo il processo Mediaset per la compravendita dei diritti TV ha riaperto i battenti, i giudici sono ritornati alla carica dopo le elezioni, per Silvio ed anche per Confalonieri....quindi il titolo ne risente in pieno..era arrivato sopra i 2 euro ed ora ritorna a 1,48 euro in poche battute...poi le elezioni sono andate oltre le aspettative...ma non da essere il primo ...quindi come sempre i processi non fanno bene ai titoli..

n° 56
Lukino Risparmiatore giovedì, 10 gennaio 2013

forza mediaset!

Il minimo è stato oramai toccato,i giudizi positivi sono usciti,la ripresa per il 2013 ci potrebbe anche stare,Ennio Doris le ha in carico a 3,1 euro....oggi sospesa per eccesso di rialzo...volumi altissimi...sicuramente si muovono pezzi grossi e l'interesse sul titolo c'è! Vediamo come procede!Saluti a tutti.

n° 55
Lukino Risparmiatore sabato, 5 gennaio 2013

Se un pezzo grosso esce...

MF ha riportato la notizia che Ennio Doris ha svalutato la partecipazione detenuta dalla holding H-Invest in Mediaset. Il valore complessivo dei titoli 7,2 milioni di titoli in portafoglio è sceso da 72,4 milioni di euro a 21,5 milioni di euro, pari a 3,1 per azione. Il quotidiano finanziario ha ricordato che il prezzo di carico è quasi doppio rispetto all’attuale quotazione del gruppo del Biscione a Piazza Affari.
Secondo me se un pezzo grosso esce....potrebbe entrarne uno nuovo che inizia ad inserirsi e comprare i titoli messi in vendita dall'altro, se Doris le aveva a 3,1 secondo il mio umile parere potrebbe salire ancora, il minimo a 1,16 è stato toccato, i giudizi positivi sono usciti, quindi staremo a vedere. Voi cosa ne pensate?Saluti a tutti!

n° 54
Lukino Risparmiatore mercoledì, 14 novembre 2012

Che succede?

Buongiorno Redazione, come mai mediaset è sospeso al ribasso? Cosa è successo? Grazie

n° 53
redazione.soldionline mercoledì, 14 novembre 2012

R: Che succede?

Gentile lettore buongiorno.
La trimestrale di ieri, che ha evidenziato che il 2012 sarà il primo esercizio della storia chiuso in perdita, non è piaciuta ai mercati.
Saluti!
La redazione

sims.ax giovedì, 31 maggio 2012

buon titolo ehh?

l'anno scorso ho preso un sacco di insulti per aver detto in questo forum che mediaset che era un pessimo titolo , behh mi pare oggi non ci siano più dubbi . . .certo che se arriva a 1 e comprate , magari poi risale un po'prima di tornare a 1.

n° 52
v.decio domenica, 3 giugno 2012

R: buon titolo ehh?

facile anche c'è ci sia un delisting , dai grafici a lungo periodo nè esce anche un supporto a 0,5, valore pari ad 1/10 rispetto un anno fà .

v.decio domenica, 1 gennaio 2012

la crisi

già a Cologno M. si dice che non ci sarà dividendo nel 2012 e che forse si farà un raggruppamento come ha fatto UNI .

n° 51
FLAVIONE venerdì, 21 ottobre 2011

E' sempre un ottimo titolo...

Di che se ne dica... internet o non internet, la televione tirerà sempre e per questo Mediaset rimane un ottimo titolo.
Secondo me, il prezzo del titolo potrebbe anche raddoppiare nel giro di un anno... Dipende ovviamente da quando ripartiranno gli investimenti in pubblicità e da quando premium supererà questo benedetto break even point...mi sembra strano che Sky faccia utili a patate (spendendo 10 volte tanto...), mentre mediaset premium sia ferma al palo...alla fine quello che tira di più è il calcio dove anche mediaset propone la stessa offerta (meno il calcio estero) ad un prezzo dimezzato.

n° 50
fedmar lunedì, 24 ottobre 2011

R: E' sempre un ottimo titolo...

lasci stare Sig.Flavione,non è per LEI ne la borsa ne la politica,!!!!dopo aver letto il suo intervento a favore di RENZI,sostenuto solo dal fatto che sia piu Giovane ed il suo inglese miliore del ministro La RUSSA,ora capisco perchè l'italia è in queste condizioni!!!!!(ha mai sentito parlare RENZI di programmi,e da dove dovrebbero venire le Risorse x realizzarli)anche LUI come tutti è solo un dare la colpa agli altri(il governo è questo dovrebbe
fare cosi!!!!ma proposte vere NIENTE solo i soliti PROCLAMI acchiappa BISCHERI come dicono a FIRENZE,ROTTAMIAMOLI ora tocca a noi nova generazione
ma di proposte concrete alla TEDESCA NADA DE NADA è il solito sistema che si ripete,attaccato anche LUI alla poltrona ha gia preannunciato che si ricandidera sindaco fino al 2025 L'arrogante Ipocrita,come se le funzioni pubbliche possano essere solo il proprio bisness di VITA)ma ma ma ed inoltre riguardo agli investimenti LEI da prova di incompetenza e non si offenda,poiche consigliare di acquistare un titolo perche con 10 anni di dividendi si recupera il CAPITALE sono consigli DA BAR dello sport,poiche non considera che se il bisness dell'azienda dovesse deteriorarsi,il cda
potrebbe votare l'annullamento del dividendo o la riduzione drastica,in borsa dovrebbero starci solo individui che hanno i rudimenti fondamentali x valutare i propri investimenti e riuscire a capire che tipo di rischio stanno assumendosi,dia retta a me si legga un po di letteratura di finanza
incominci con il LIBRO di J.LIVERMOOR "the stock " ed segua con il libro di
W.BUFFET.non me ne voglia SALUTI CARISSIMI

FLAVIONE martedì, 25 ottobre 2011

R: R: E' sempre un ottimo titolo...

Buongiorno,
Vedo che anche lei quando c'è da attaccare una persona non si perde d'animo... Sarebbe stato più gradito un commento nel cui non si consigliava Mediaset perchè sta perdendo investimenti pubblicitari dando magari delle percentuali o delle prospettive (non ci vuole uno scianziato per sapere che se non si fanno utili, poi i dividendi alla lunga non si distribuiscono più...per ora Mediaset utili ne fa comunque...) oppure un commento su quale linea guida preferirebbe avere in politica per determinati motivi. Invece, come dice lei "all'italiana", è meglio attaccare chi cerca di esporsi un attimino con una simpatia o con un presentimento.
Buona Giornata

v.decio domenica, 23 ottobre 2011

R: E' sempre un ottimo titolo...

Il titolo è il peggiore media nel mercato free to air europeo (-42% contro -29% medio del settore) e tratta con un price earnings di 11 volte, ben inferiore a quello storico. Una cambiamento dello scenario politico, riteniamo possa accelerare una modifica dell’attuale struttura della tv in chiaro in Italia e con la possibile entrata nel free to air di un operatore internazionale come ad esempio Sky Italia sarà la fine di Mediaset .

FLAVIONE lunedì, 24 ottobre 2011

R: R: E' sempre un ottimo titolo...

Tu dici?
Spero di no...in ogni caso, già con i dividendi ti riprendi il capitale in meno di dieci anni...se proprio deve andare come dici tu, spero alemno succeda tra qualche anno...
In ogni modo, non credo ci si arriverà mai a quel punto, nel peggiore dei casi ci sarebbe prima un'acquisizione.
Vedremo tra un anno chi ci è andato più vicino...

v.decio lunedì, 24 ottobre 2011

R: R: R: E' sempre un ottimo titolo...

a parte il lauto dividendo penso che finchè in vita il mitico SILVIO e/o in salute il titolo performerà tra 2 e 5/6 eu, ma poi di sicuro i figli venderanno a P. Murdoch .

Akille sabato, 17 settembre 2011

info Minusvalenze

ciao a Tutti -

ho 9.000 euro di Minus accumulate presso il mio conto corrente Unicredit.
Mi potete consigliare come recuperarle in maniera sicura e semplice?
7.000 euro scadono nel 2014 e 2.000 euro scadono nel 2015.

vorrei tanto di recuperale entro fine anno, ma ho una limitata liquidità'.

Attualmente ho un po' di azioni di Unicredit e Intesa san Paolo.

L'aumento delle tasse sui nostri profitti non ci voleva proprio.

grazie mille.

n° 49
simone mercoledì, 3 agosto 2011

dai . .tributata

dai . . investite su silvio e andate a picco con lui.

n° 48
LIGNO lunedì, 8 agosto 2011

R: dai . .tributata

tu comprati na pastiglia e pensa a silvio cosi affondi anche tu

maurizio mercoledì, 31 agosto 2011

mediaset

abbiate buon senso e pazienza

mauro mercoledì, 20 luglio 2011

MediaSky

attenzione!!!!!pare che fininvest abbia messo i tentacoli su sky.... Rupert Murdoch è con l acqua alla gola...Mediasky sarà presto una realtà concreta...!!!

n° 47
hendrik lunedì, 23 gennaio 2012

titolo

La ma domanda e' quale societa' nel 2011 ha fatto utili?perche buttare e non sfruttare il dividendo di 0,15 per azione??forse conviene comprare unicredit ?ma!!riflettete gente rifletete!!

Simone venerdì, 29 luglio 2011

R: MediaSky

mi sa che è sky che si compra Mediaset !

v.decio venerdì, 29 luglio 2011

R: R: MediaSky

visto come si sono messe le cose conviene alla famiglia Berlusconi vendere tutto e riturarsi a vita privata sull'isola di Antiqua dove già hanno una villa da ml di eu .

spulci lunedì, 1 agosto 2011

R: R: R: MediaSky

Concordo con te decio. E nel frattempo durante la precedente settimana nessun rumor su MediaSky si è fatto vivo.

v.decio lunedì, 1 agosto 2011

R: R: R: R: MediaSky

figurati qui è tutto alla frutta o alla minestra riscaldata non del giorno prima ma, della settimana scorsa. .

spulci venerdì, 22 luglio 2011

R: MediaSky

Una notizia senza fonte è un rumor...i rumor non creano reale valore in borsa. Inoltre è facile capire che l'antitrust europeo bloccherebbe una eventuale operazione di acquisizione-fusione-partecipazione. Ma poi Mediaset è davvero così solida da poter mettere le mani su Sky?

mauro lunedì, 25 luglio 2011

R: R: MediaSky

sentirai entro questa settimana le prime voci..poi mi direte..

spulci martedì, 26 luglio 2011

R: R: R: MediaSky

Ok sono pronto...con gran pace ovviamente dell'antitrust europeo che avallerà l'operazione, qualunque essa sia, senza battere ciglio.

marco84 mercoledì, 20 luglio 2011

R: MediaSky

scusa eh...questa notizia dove l'hai presa???
da quale fonte??

anonimo sabato, 9 luglio 2011

sentenza definitiva e immediata

Lodo Mondadori: Fininvest paghera' 560 mln
Sentenza di appello, ridotto risarcimento
09 luglio, 09:40
I giudici della Corte d'Appello di Milano hanno condannato Fininvest a risarcire Cir per la vicenda del Lodo Mondadori per 540 milioni circa di euro alla data della sentenza di primo grado dell'ottobre 2009, piu' gli interessi e le spese decorsi da quel giorno. La cifra quindi arriverebbe intorno ai 560 milioni di euro.
La sentenza d'appello è immediatamente esecutiva.
In primo grado, il 3 ottobre 2009, il giudice del Tribunale di Milano, Raimondo Mesiano aveva condannato Fininvest a versare a Cir un risarcimento di 750 milioni di euro per "danno patrimoniale da perdita di chance di un giudizio imparziale". Oggi dunque i giudici di appello hanno riformato il verdetto di primo grado sulla vicenda del Lodo Mondadori facendo uno 'sconto' di 190 milioni di euro. Stamani la cifra è stata stabilita in 540 milioni circa di euro più gli interessi e le spese decorsi dal giorno della sentenza di primo grado. Il risarcimento dunque arriva attorno ai 560 milioni.
Ansa.it

n° 46
andrea sabato, 9 luglio 2011

R: sentenza definitiva e immediata

ciao come pensi che aprira' lunedi?in fin dei conti il mercato penso abbia gia' scontato e per di piu' si aspettavano una cifra molto superiore!!

Lukino domenica, 10 luglio 2011

R: R: sentenza definitiva e immediata

una cosa che ho potuto sempre costatare è che al ribasso non c'è mai limite....secondo me domani va a picco!!!compresa mediolanum....tutta la galassia fininvest....preparate i salvagente...

maurizio martedì, 12 luglio 2011

R:siamo rovinati

Che amara tristezza....

simone martedì, 5 luglio 2011

spero

spero che tutti i sostenitori di silvio abbiano in carico mediaset , vi fidate di lui no? allora comprate dai . . .lui è già imputato per averv derubato la propria azienda togliendo fondi neri . . .ma voi comprate comprate! e fidatevi . . .

n° 45
maurizio giovedì, 7 luglio 2011

R: speraresperaresperare

FRASE DI MARIA DE FILIPPI
"Penso che silicone e cervello possono perfettamente coesistere. Poi a volte succede che c'è poco cervello e il silicone si nota di più.

lorenzo lunedì, 27 giugno 2011

impennata mediaset

lunedi4 luglio alle 22 si accende italia 2,amici cominciate a pensare dove spendere i soldi che guadagneremo!!

n° 44
v.decio sabato, 2 luglio 2011

R: impennata mediaset

di sicuro torna sotto i 3 eu , cosi la vogliono diverse banche d'affari , poi a questi prezzi Fininvest manco fa il buyback .... ormai titolo spazzatura.

Ugo lunedì, 4 luglio 2011

R: R: impennata mediaset

ormai tutte le news negative sono uscite penso che possa tornare entro breve sopra i 4€

alberto domenica, 3 luglio 2011

R: R: impennata mediaset

vedo che tute ne intendi.Ottimo il paese ha bisogno di gente capace e intelligente che capisce e che sa prendere al volo le opportunità.Ora quando scende a Napoli la compri?.

lorenzo lunedì, 11 luglio 2011

R: R: R: impennata mediaset

no ce bisogno di gente come te che non vede l ora che il paese vada a rotoli,le mele marce vanno buttate prima che infettino l albero..

v.decio domenica, 3 luglio 2011

R: R: R: impennata mediaset

senza offendere nessuno : un titolo che 6 anni fà valeva 12 eu e adesso nè vale 1/4 come del resto il 90% dei titoli italiani a cosa può essere paragonato ?

v.decio domenica, 3 luglio 2011

R: R: R: R: impennata mediaset

se non è spazzatura di sicuro è carta straccia.

Paul lunedì, 27 giugno 2011

Collasso

Ho paura che ci stanno speculando sopra facendola prima collassare.
Che schifo.

n° 43
dolomia sabato, 25 giugno 2011

Che settimana

Brutta settimana per il titolo mediaset !!!! Cosa dire.... secondo mè qualche grosso fondo sta minando:::

n° 42
Francesco giovedì, 23 giugno 2011

oggi comunicato stampa ufficiale Mediaset

prendo atto che a fronte di una "leggera flessione" dei ricavi pubblicitari con risultati "comunque migliori rispetto a quelli del mercato"
il titolo a metà mattinata perde circa un ulteriore oltre -5,8% portando le perdite da inizio anno a livelli pesantissimi (si vedano i grafici)
il titolo ha servito ai risparmiatori, se non ricordo male, il dividendo tra i più elevati se non il più elevato percentualmente tra i titoli del ftsemib: 0,35 euro e ora dopo poche settimane quota intorno ai 3,13 euro
questa è la borsa!
---
mi viene in mente un mio vecchio compagno di scuola figlio di un politico di primo piano: molti professori lo consideravano un privilegiato, "chi ti credi di essere..", "non pensare che ti tratto meglio degli altri...", e così via.
alla fine doveva studiare più degli altri per farsi valere.
forse qualcosa di simile accade a Mediaset

n° 41
v.decio giovedì, 23 giugno 2011

R: oggi comunicato stampa ufficiale Mediaset

stiamo parlando di Tiscali o di cell.ther. , non penso che Mediaset faccia aumenti ci capitale ogni 3 mesi oppure che sposti la ragione sociale a Londra per evadere le tasse oppure che chieda la cassa integrazione per il 90 % dei dipendenti , quindi l'unica spiegazione di questa discesa è che si vuol fare entrare qualcuno oppure che si voglia far uscire qualcuno .

dolomia giovedì, 23 giugno 2011

R: oggi comunicato stampa ufficiale Mediaset

Io non reggo più, vendo in forte perdita. Ma almeno sono fuori da questo marciume !!!!

Giovanni giovedì, 23 giugno 2011

R: oggi comunicato stampa ufficiale Mediaset

il problema si chiama endemol...la borsa quota il valore delle aziende in base ai debiti/crediti e patrimonio...

senza troppe menate

Francesco giovedì, 23 giugno 2011

R: R: oggi comunicato stampa ufficiale Mediaset

hai ragione alcune interpretazioni sono una menata. si leggono qua e là e un piccolo peso potrebbero anche averlo alla fine, considerando che l'Italia sembra ancora spaccata a metà come ai tempi di Peppone e Don Camillo.
preferisco centrare un rialzo che cavalcare short altrimenti dove andiamo a finire. sto cercando di capire quale è il fondo da cui mediset può ripartire. ovviamente qui non avrò risposta perche chi è short dirà un prezzo basso e chi è in perdita dirà il contrario

Francesco giovedì, 23 giugno 2011

ma!

non riesco a capire i motivi per una discesa così marcata e prolungata nel tempo del titolo, molti altri risparmiatori in altri forum se lo domandano in modo anche "colorito". Sarebbe quindi cosa gradita per i molti che stanno perdendo, semprechè le leggi lo consentano e nell'ambito e nei limiti da queste delineati, ricevere delucidazioni da Mediaset, anche se mi sembra di aver letto che qualcosa in tal senso è stata già detta durante l'ultima assemblea degli azionisti mediaset. questo perchè le considerazioni espresse da alcuni analisti seppure più che condivisibili dal punto di vista generale non mi convincono poi del tutto sul peso che a queste si dà per l'individuazione di un prezzo obiettivo. tra l'altro un dubbio più che legittimo visto che sono quasi tutti diversi ed anche a volte molto distanti
------------------

ho apprezzato l'introduzione in borsa dei nuovi tick più ravvicinati poichè, così, credo, è più costoso tentare di pilotare i titoli

n° 40
Francesco mercoledì, 22 giugno 2011

a parte gli scherzi

ma, a parte gli scherzi, adesso la discesa è veramente molto pesante
vorrei sentire in proposito la voce di qualche manager Mediaset

n° 39
karlo mercoledì, 22 giugno 2011

R: a parte gli scherzi

Si mormora che nel palinsesto mediaset ci sia pronto un format che portera' molti introiti pubblicitari....una sorta di grande fratello con il presidente e una ventina di cubiste rinchiuse nel"bunga bunga"

Francesco mercoledì, 22 giugno 2011

ci risiamo

MEDIASET S.P.A -2,23%
In sala mensa giravano voci ..... pazzesche
Filini aveva sentito che avrebbero abolito la televisione
il geometra Carboni diceva che negli ipermercati la folla stava dando fuoco ai televisori
la signorina Silvani aveva nascosto un televisore nei bagni per sapere cosa stava accadendo ma non c'erano più trasmissioni
Fantozzi non sapeva chi aveva vinto la partitona di domenica
La moglie Pina piangeva perchè non poteva più vedere la sua telenovela
..................

n° 38
curioso mercoledì, 22 giugno 2011

curiosità

oggi 22 giugno vedo il prezzo a ridosso della resistenza di 3,33 dopo una pesante perdita giornaliera di circa il 2%.

nel book vedo in acquisto un bel pò di pezzi subito al di sotto di 3,33.

scusate ma se scende sembrerebbe che c'è qualcuno ben contento di comprare!

come si spiegano le discese se i compratori abbondano?

non so se è inesperienza ma proprio non lo capisco

io, ma mi posso sbagliare, se penso che un titolo può scendere non mi metto nel book al di sotto della resistenza

chi mi illumina ?

n° 37
Ugo mercoledì, 22 giugno 2011

R: curiosità

spesso i book sono pilotati x sostenere o far scendere il titolo non farci molto affidamento ciao

Francesco venerdì, 17 giugno 2011

andamento

seguo il titolo da mesi: dopo il piccolo balzo intorno a metà dic. 2010 il giorno della fiducia al gov. berlusc. l'andamento è stato pressochè stabile senza sorprese, pochi volumi e credo anche medio-piccoli traders, senza spunti particolari. a metà gennaio ha incominciato a salire ed ha fatto una puntatina sin quasi a 5 euro, la salita è stata stentata, quasi tirata per le orecchie, ampie oscillazioni giornaliere di indecisione, una salita da "medio-piccoli traders". di contro le discese sono state più veloci e più decise. intorno ai primi di marzo ha incominciato a mostrare a mio avviso più forza, una "maggiore resistenza" alla discesa, lo vedevo dagli eseguiti e dal book, c'era come un "consenso" per un rally verso i 5 euro o oltre. il disastro nucleare in giappone ha raffreddato tutto all'improvviso, il timore dell'apocalisse ha bloccato il trend ascendente che si stava appena materializzando. Credo che i traders abbiano incominciato subito a scommettere più proficuamente sul ribasso. si sono individuati vecchi supporti su cui puntare. contemporaneamente ai buoni conti del 2010 mai "festeggiati" con un aumento delle quotazioni arriva qualche downgrade sempre "pagato" con una flessione delle quotazioni. non ha caso alcuni target price si discostano di parecchio, come se si fosse ad un bivio. l'eco delle notizie politico-mediatico-giudiziarie si presta bene a favorire una scommessa ribassista. ho letto da qualche parte addirittura il termine di "rischio politico". mentre molti titoli anche di società con parecchi problemi salivano mediaset è sempre stata sotto pressione. chi sa interpretare gli eseguiti ed il book capisce bene. francamente ai primi di giugno mi sarei aspettato perlomeno un rimbalzino sulla resistenza dei 3,50 euro. Nella lunga discesa iniziata il 2 maggio che dura ormai da un mese e mezzo anche volendo shortare si sarebbe dovuto prendere in prestito i titoli per più giorni anzichè impostare l'operatività solo intraday poichè spesso le quotazioni aprivano già in ribasso all'apertura. Il piccolo operatore con i risparmi di famiglia rischia di rimetterci le penne. penso che al di là delle normali fluttuazioni e rimbalzi, si potranno vedere movimenti più marcati al rialzo in presenza di qualche catalizzatore e non solo parlare di prezzo scontato se il titolo scende. consigli operativi: nessuno, non si devono mai dare in borsa! c'è il 50% di probabilità di venire maledetti e ho già i miei problemi.

n° 36
Liga venerdì, 17 giugno 2011

per simone che ha perso il timone...

caro simone nonostante abbia una vita piena...con vari interessi e hobbies e amici...non sono ancora iscritto in facebook....nonostante in molti mi spingono a farlo altrimenti sono fuori dal mondo...ma va la! per quanto riguarda la televisione...la gente avrà sempre bisogno di qualche bel film...una bella fiction per relax mentale...e un buon tg...e poi la pay tv sta aumentando i suoi spettatori...mediaset a 1 euro a te forse piacerebbe per rifarti delle perdite passate....dove io mediaset a 19euro non le avrei mai prese...senza offese naturalmente...

n° 35
dimone venerdì, 17 giugno 2011

R: per simone che ha perso il timone...

quando le ho comprate a 19 pareva un buon prezzo perchè erano state a 25 poco prima . . comunque se guardi i grafico di sempre è un continuo trend negativo . .comunque io i film li vedo in web gratis e senza pubblicità e anche i miei amici informatizzati . . .vedremo come andrà . .non fatevi troppo male con questo titolo. auguri

Liga venerdì, 17 giugno 2011

R: R: per simone che ha perso il timone...

ho capito....avvisiamo samsung e pioneer....e altri...perchè non si venderanno più televisori!!!!

simone venerdì, 17 giugno 2011

R: R: R: per simone che ha perso il timone...

no il samsung 42 l'ho comprato lo stesso . . .in HDMI si presta bene da super monitor ! ciaoo

simone giovedì, 16 giugno 2011

dubbio

La borsa dovrebbe avere un occhio sul futuro e mediaset non ne ha molto , il futuro è in rete ! se guardo i miei contatti su facebook la sera trovo tutti ma proprio tutti collegati , nessuno quindi guarda la TV! e sarà sempre più a favore del web! se poi aggiungi che la7 è una rete migliore , x Mediaset è questione di tempo ma arriverà a 1 euro.

n° 34
SIMONE venerdì, 17 giugno 2011

R: dubbio

io mi riferisco ad un lungo periodo , chiaro che oscillazioni positive possono farvi rientrare dall'investimento , ma io anni fa ho avuto mediaset in groppa a 19 euro poi le ho tagliate a 9 , 6, 4 . . .poi basta! al primo lieve recupero ho venduro in perdita. Poi ho visto che papà Silvio sta distruggendo rendendo sempre meno credibili i telegiornali Rai ma anche quelli della sua mediaset. Fallira tra 15 anni , quando cambierà generazione , ma secondo me fallirà . Su internet trovi dai 38 in giu , pochi sopra questa età ma tra 15 anni saranno dai 53 in giu . .e così via. . .

Roberto giovedì, 16 giugno 2011

R: dubbio

Non credo... La gente mentre è collegata su internet guarda la tv. In pratica internet è accesso, ma le persone guardano la tv. Mediaset e la tv in generale ha ancora un lungo futuro.

laura giovedì, 16 giugno 2011

R: R: dubbio

credo (ed invito) che la presenza di più operatori televisivi migliorerà la qualità dei programmi, le grandi aziende televisive come pure Mediaset penso evolveranno e differenzieranno anche puntando sul web nella giusta proporzione nell'interesse degli azionisti o su altri business anche in altri paesi; credo che la carta stampata soffrirà (tra l'altro gli alberi, nonostante il riciclo, sono una risorsa sempre più rara). Mi piace l'investimento azionario con quantitativo minimo trattabile di una azione: la proprietà diffusa delle aziende è buona e mette d'accordo gli ideali del comunismo e del capitalismo: si investe direttamente sulle aziende e sul lavoro che generano. constatato che le azioni Mediaset stanno scendendo da parecchi giorni e siccome anche una persona potrebbe leggere questo forum; per non deludere gli azionisti, specie quelli piccoli e piccolissimi chiedo: "Piersilvio datti da fare!"

dolomia giovedì, 16 giugno 2011

R: R: R: dubbio

Non sò se sono un pazzo, ma io stò tenendo in persita ormai del 25% ma ho una gran fiducia sul titolo, ci sono un pò di problemini tipo Endemol ma secondo mè la società chiuderà il bilancio in attivo visto anche le tessere!!!

laura venerdì, 17 giugno 2011

R: R: R: R: dubbio

oggi è venerdì 17

dolomia mercoledì, 1 giugno 2011

aiutoooo !!!

Pesanti perdite sul titolo mediaset,qcn mi sa dare qualche segnale operativo ? Sono sotto del 20%

n° 33
Paolo lunedì, 6 giugno 2011

R: aiutoooo !!!

Non preoccuparti. Ormai siamo quasi al minimo storico. Con i buoni fondamentali di Mediaset e con i segnali di ripresa della publicità dovremmo lasciarci presto alle spalle questi minimi. Speriamo che la riforma fiscale che sta preparando il governo dia una mossa ai consumi e che quindi le aziende tornino ad investire in publicità massicciamente. Del resto il mese appena trascorso dovrebbe avere il segno + da quanto dichiarato da Mediaset.

francesco venerdì, 27 maggio 2011

mediaset

guardando i grafici delle quotazioni del titolo negli anni ho visto che si può tracciare una linea ribassista di lunghissimo periodo unendo il massimo a circa 27 euro nel 2000, il più recente massimo ad aprile 2010 posto a 6,5 euro; successivamente le quotazioni sembrano essere respinte da tale linea ribassista anche successivamente a novembre 2010 a 5,4 euro circa e poi ancora a febbraio 2011 a 4,9 circa ed ancora più recentemente a marzo e ad aprile 2011 comprimendo i prezzi a livelli sempre più bassi; il numero degli urti su tale linea credo avvalori dal punto di vista squisitamente tecnico l'esistenza stessa della ribassista. poichè la frequenza nel tempo dei respingimenti sta aumentando proprio recentemente ed i prezzi si vanno via via comprimendo a livelli sempre più a bassi rispetto per esempio al dividendo pagato recentemente (0,35 su 4,15-3,80 circa), che la situazione di alcune vicende giudiziarie (vedi lodo mondadori) nel bene o nel male finiranno a brevissimo, questo potrebbe lasciare presagire ad una violazione al rialzo di tale trendline, comunque sempre più inevitabile con il passare del tempo. che ne pensate? ha qualche senso questa ipotesi osservando i grafici?

n° 32
v.decio venerdì, 27 maggio 2011

R: mediaset

NON è UN TITOLO CHE SEGUE I SACRI CANONI DELL'ANALISI TECNICA : TROPPO LEGATO ALLE VICENDE DI BERLUSCONI e forse anche se sano (società senza debiti ) è diventato antipatico .

francesco venerdì, 27 maggio 2011

R: R: mediaset

credo che hai centrato il problema:
I SACRI CANONI BORSISTICI dicono che
la fase di "accumulazione" è quella in cui la "puzza" e la disaffezione è massima ed il parco buoi vende alle "mani forti" che in sordina comprano.
sto cercando di capire se questo sta accadendo

v.decio venerdì, 27 maggio 2011

R: R: R: mediaset

lo sapremo a Natale 2011 , se è come dici tu lo vedremo a 6 o 6,5 € .

sandro giovedì, 26 maggio 2011

mediaset

Anche se non so leggere bene i bilanci mi sembra di capire che il 2010 è andato meglio del 2009 dividendo da 0,22 a 0,35 (+59%) e che l'ultima trimestrale tranne qualche difficoltà attuale del settore già da parecchio tempo prima scontate credo nel prezzo del titolo non fornisca spunti di particolare rilievo. Ora vedo volumi molto elevati già da diversi giorni, chi compra? c'è qualcosa di nuovo?

n° 31
v.decio giovedì, 26 maggio 2011

R: mediaset

I VOLUMI SONO SEMPRE STATI SUI GLI 8 ML , POI DA QUANDO è ENTRATA BNL si sono spostati sui 25 ml , visto che il titolo ha un solo 15% di flottante è difficile capire cosa stà realmente capitando .

sara giovedì, 26 maggio 2011

mediaset

sull'analisi tecnica a volte mi sembra di sentire alcuni oroscopi, qualsiasi cosa succeda la previsione fatta va sempre bene: il titolo può salire oppure scendere: se sale allora potrebbe salire ancora fino a ...., se invece scende allora potrebbe scendere ancora fino a ...., poi dopo si dice che era tutto scontato ed ovvio. nell'immediato qualche livello di prezzo emotivamente può avere un significato, ma spesso basta una notizia buona o bella che sia per far cambiare il vento, quindi l'analisi sui fondamentali va sempre fatta a mio avviso. sul tema dei target price e sui giudizi degli analisti sarebbe sempre necessario leggere attentamente le avvertenze come quelle scritte giustamente in questo sito, anche perchè si può constatare come a volte differiscano anche di parecchio; sul tema dei prezzi pilotati non ho l'età per capire

n° 30
v.decio giovedì, 26 maggio 2011

R: mediaset

non si puo parlare di investimento azionario , questo non è un investimento da alcuni anni a questa parte ma, un gioco e le analisi tecniche nonchè i bilanci delle società sono una grande burla.

anonimo martedì, 24 maggio 2011

prevedibile

dopo avere attirato il parco buoi con il lauto dividendo adesso è arrivato puntuale il deprezzamento di exane che la stima a 3,7 euro.....tutto calcolato....loro magari hanno già venduto poi inizierà la mattanza e i buoi verranno come sempre sacrificati....

n° 29
Matteo mercoledì, 25 maggio 2011

R: prevedibile

Io credo che Mediaset nel lungo periodo darà grosse soddisfazioni... una società che è riuscita a distribuire 0,35 € di dividendo in un esercizio in cui si stava appena uscendo da una grandissima crisi( e quindi con pochi investimenti in pubblicità da parte delle imprese) significa che è gestita bene... Io darei poca importanza ai giudizi degli analisti... Vi dico soltanto che a Novembre 2010 sono entrato in Geox a 3,46€, mentre tutti gli analisti sparavano a zero sul titolo ed abbassavano il prezzo obiettivo, ora il titolo sta sopra i 4,5€(con anche il dividendo incassato lunedì...) quindi a me sembra che gli analisti diano giudizi solo per pilotare i titoli nella direzione che vogliono loro, senza guardare i fondamenti... Io ora credo in Mediaset, magari mi sbaglierò, ma secondo me a questi prezzi conviene entrare... ovviamente io ho un orizzonte temporale molto lungo, quindi penso alla redditività del titolo tra qualche anno, quando si spera che l'economia torni a crescere ad un buon ritmo e quindi anche gli investimenti delle imprese in pubblicità dovrebbero aumentare... Mediaset infatti opera in un settore ciclico, è questi saranno i settori che beneficieranno soprattutto della ripresa economica...

dani martedì, 24 maggio 2011

mediaset

su questo sito ho letto qualche giorno fa che nel corrente mese di maggio 2011 la francese BNP Paribas avrebbe incrementato la sua partecipazione nel capitale mediaset (comunicazioni consob).

qualche ipotesi?

n° 28
Alfon martedì, 24 maggio 2011

R: mediaset

Secondo me nessuna ipotesi.
Qui sono tutte fregature.......
E' un mese che ogni giorno cala e cala e cala e cala....ormai ha tirato giù anche i mutand !

Simone venerdì, 20 maggio 2011

E' ora di entrare???

Mediaset dovrebbe beneficiare del recupero del fatturato delle imprese italiane... Se le imprese fatturano di + investiranno maggiormente in pubblicità e quindi Mediaset dovrebbe tornare a salire in borsa... Oggi infatti è stato l'unico titolo a tenere... lunedì il prezzo verrà rettificato di 0,35€ è l'occasione giusta per entrare??? Secondo me Mediaset a questi prezzi(3,81€, rettificandolo del dividendo) è un affare...
consideriamo poi che mediaset premium solo ora sta iniziando ad essere profittevole, e quindi i prossimi anni potrà anch'essa contribuire agli utili del gruppo Mediaset...

n° 27
dolomia lunedì, 23 maggio 2011

R: E' ora di entrare???

Come mi piacerebbe darti ragione... Ma mi sà che dovremmo avere tanta pazienza per rivedere una quotazione di mediaset accettabile, sono sotto del 16% e sono molto indeciso sul da farsi !!!!!

Il software e la tecnologia del sito web relativo alle quotazioni sono stati sviluppati da Teleborsa SpA. I dati relativi al Mercato Italiano sono di Borsa Italiana e hanno un ritardo di 20 minuti. I dati delle Borse Estere sono differiti di 15 o 20 minuti e sono forniti da Interactive Data. L'ora indicata in tutte le quotazioni è quella italiana
da

Soldi e Lavoro

CrowdFundMe: un modo alternativo di fare imprese grazie alla rete

CrowdFundMe: un modo alternativo di fare imprese grazie alla rete

Il crowdfunding è uno strumento efficace e democratico per la ricerca di finanziamenti per un progetto attraverso un “appello” alla “folla” degli internauti Continua »

da

ABC Risparmio

Bonus luce e gas 2016 per famiglie in difficoltà economica

Bonus luce e gas 2016 per famiglie in difficoltà economica

Con il bonus luce e gas 2016 le famiglie in difficoltà possono ottenere uno sconto sulle bollette. Ecco modalità e requisiti per poterlo richiedere Continua »