NAVIGA IL SITO
Home » quotazioni » Azioni

ATLANTIA

  • Variazione: -1,09%
  • Prezzo: 23,600
  • Ultimo dato: 11:46

  • Apertura:23,63
  • Minimo - Massimo 23,410 - 23,770
  • Chiusura precedente:23,86
  • Volumi:1.296.270,00
  • Denaro:23,600 x 3.631,000
  • Lettera:23,620 x 457,000

Commenti dal 12 al 16
(16)

gasparecampani martedì, 12 marzo 2013

ATLANTIA bilancio 2012

La Società ha pubblicato i dati relativi al 2012, confermando il precedente dividendo. Qualcuno sa se verrà pagato anche il divendo in azioni, come è avvenuto nel 2010 - 2011 - 2012? Grazie.

n° 16
marco giovedì, 14 luglio 2011

mi scappa da ridere

oggi equita sim lo da Bay con targhet price a 19,20 Ma mi scappa da ridere....

n° 15
Luciano martedì, 5 luglio 2011

Un titolo " sfigato "

Mi sono lasciato sedurre dai ripetuti ed ottimi giudizi degli analisti.....e purtroppo ho comprato azioni .Se prima era solo un titolo di M....adesso è anche un titolo " Sfigato " ( manovra finanziaria ).

n° 14
Marco martedì, 5 luglio 2011

Sprofondo rosso..

Non ho parole, mesi di TP a 20-25 Euro e poi appena ci sono giudizi minimamente negativi il titolo sprofonda..
Che titolo di m...

n° 13
Francesco87 venerdì, 6 maggio 2011

Dividendo

Stando alle aspettative degli analisti il titolo è fortemente deprezzato, per alcuni il prezzo obbiettivo è 25 euro, penso comunque che il dividendo sia abbastanza alto, almeno da portare il prezzo a 17 euro entro la data di stacco.

n° 12
Il software e la tecnologia del sito web relativo alle quotazioni sono stati sviluppati da Teleborsa SpA. I dati relativi al Mercato Italiano sono di Borsa Italiana e hanno un ritardo di 20 minuti. I dati delle Borse Estere sono differiti di 15 o 20 minuti e sono forniti da Interactive Data. L'ora indicata in tutte le quotazioni è quella italiana
da

Soldi e Lavoro

Lavorare da casa: vantaggi e svantaggi

Lavorare da casa: vantaggi e svantaggi

Secondo un'indagine Regus, chi lavora da casa, lontano dall'ufficio, spesso ha un senso di solitudine e di isolamento e avverte la mancanza di un confronto con altri professionisti Continua »