NAVIGA IL SITO
Home » quotazioni » Azioni

AMPLIFON

  • Variazione: 0,80%
  • Prezzo: 4,530
  • Ultimo dato: 09:00

  • Apertura:4,53
  • Minimo - Massimo 4,530 - 4,530
  • Chiusura precedente:4,494
  • Volumi:216.824,00
  • Denaro:4,486 x 826,000
  • Lettera:4,534 x 729,000

Commenti dal 8 al 12
(12)

Fulvio giovedì, 16 dicembre 2010

Segnali LONG

Segnali importanti di breve LONG, entro fine anno potrebbe tranquillamente arrivare al massimo già registrato di 4,29€.....

n° 12
marco venerdì, 5 novembre 2010

amplifon

Sto titolo, con le montagne russe, mi fa guadagnare un bel po di soldini, speriamo continui su questa strada.

n° 11
java venerdì, 22 ottobre 2010

io ho fatto 300%

ciao
mentre tutti i grossi titoli prendevano bastonateio ho moltiplicato per 3
cmq fluttua molto, si puo' anche perdere.

nicola

n° 10
marco lunedì, 4 ottobre 2010

x chi mi vuol rispondere

Sono sempre io quello del 18 febbraio 2010...... proprio non vi va di condividere opinioni e consigli su questo titolo che ha ottimi fondamentali?Eppure 1 giorno ci o mi dara' grandi soddisfazioni (gia' me ne ha date ).

n° 9
marco giovedì, 18 febbraio 2010

x tutti

Grazie a tutti.. per lo scambio di opinioni che ci sono in questo forum... tutti attaccati ai grandi titoli!!!!!!!!!!!!!!

n° 8
Il software e la tecnologia del sito web relativo alle quotazioni sono stati sviluppati da Teleborsa SpA. I dati relativi al Mercato Italiano sono di Borsa Italiana e hanno un ritardo di 20 minuti. I dati delle Borse Estere sono differiti di 15 o 20 minuti e sono forniti da Interactive Data. L'ora indicata in tutte le quotazioni è quella italiana
da

Soldi e Lavoro

Come sono andati i salari nel 2013

Come sono andati i salari nel 2013

Secondo quanto si legge nel rapporto "Taxing Wages" dell'Ocse il salario medio in Italia nel 2013 é aumentato dell'1,3% rispetto all'anno precedente. In un'infografica i dati dello studio Ocse Continua »

da

ABC Risparmio

Ci vuole un’altra vita

Ci vuole un’altra vita

Intervista con l’economista Mauro Gallegati, autore del testo “Oltre la siepe”. Per un’economia che punti alla qualità della vita, al rispetto dell’ambiente e degli individui. Continua »