NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » obbligazioni italia » Spread Btp-Bund a 459 punti

Spread Btp-Bund a 459 punti

di Edoardo Fagnani 5 lug 2012 ore 18:23 Le news sul tuo Smartphone
In forte aumento lo spread tra il Btp e il Bund con scadenza a dieci anni. Come nelle attese la Banca Centrale Europea ha deciso di allentare la politica monetaria, tagliando dello 0,25% i tassi di interesse. Di conseguenza, il saggio di riferimento è sceso dall’1% allo 0,75%, il minimo di sempre. La BCE ha deciso anche di azzerare il tasso “overnight” sui depositi bancari. Tuttavia, i mercati hanno reagito male alle dichiarazioni del numero uno della BCE, Mario Draghi, che ha segnalato un ulteriore rallentamento dell’economia in Europa. La differenza di rendimento tra il titolo italiano (Btp settembre 2022) e quello tedesco con pari scadenza ha raggiunto i 459 punti, rispetto ai 433 punti di ieri. Nel corso della giornata il differenziale ha oscillato tra i 434 e i 464 punti. Il rendimento del decennale ha toccato il 6%.
In decisa crescita anche lo spread tra il Btp e il Bund tedesco con scadenza a due anni, che si è portato a 400 punti, dai 362 punti base di ieri. Il rendimento del Btp a due anni ha superato il 4%.

CONSULTA le quotazioni dei BTP


Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: btp , spread btp bund
da

Soldi e Lavoro

Novità pensioni precoci: grazie a chi si prodiga per noi

Novità pensioni precoci: grazie a chi si prodiga per noi

Le ultime novità sulle pensioni precoci dopo il colloquio con Tommaso Nannicini arrivano da un lavoratore precoce, Andrea detto il Toscano Continua »

da

ABC Risparmio

Pensione anticipata e precoci: le risorse ci sono!

Pensione anticipata e precoci: le risorse ci sono!

Domenico Proietti e Cesare Damiano incalzano il Governo Renzi affinché non si indietreggi sulle promesse fatte in ambito previdenziale Continua »