NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » mercati esteri » Wall Street incerta. Male Wal-Mart

Wall Street incerta. Male Wal-Mart

di Mauro Introzzi 18 feb 2016 ore 16:35 Le news sul tuo Smartphone

wallstreet_8In territorio misto Wall Street dopo circa un'ora di contrattazioni. Il Dow Jones sale dello 0,18% a 16.487 punti mentre il Nasdaq perde lo 0,29% a 4.522 punti. Pochissimo sotto la parità lo Standard & Poor's 500 (-0,04% a 1.926 punti).
In difficoltà Wal-Mart, che perde più di 4 punti percentuali. Il colosso del retail ha diffuso prima dell'avvio delle contrattazioni la sua trimestrale, dalla quale sono emersi ricavi inferiori alle attese.

LEGGI ANCHE: Wal-Mart, i numeri del quarto trimestre 2015/2016

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: wall street
da

SoldieLavoro

TFR, Trattamento di Fine Rapporto: la guida completa

TFR, Trattamento di Fine Rapporto: la guida completa

Il TFR: cos'è, come si calcola, come si destina (azienda o fondo?), come si chiede un'anticipazione, come viene liquidato e tassato, chi lo gestisce e cosa succede se l'azienda fallisce Continua »

da

ABCRisparmio

Quali sono le offerte d’autunno per risparmiare sul riscaldamento?

Quali sono le offerte d’autunno per risparmiare sul riscaldamento?

Con il cambio stagione arriva il rischio di vedere la bolletta del gas gonfiata a causa dell’utilizzo del riscaldamento. Per questo può essere vantaggioso vagliare le proposte del mercato libero Continua »