NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Macroeconomia » Usa, occupati ADP: +216mila posti di lavoro in novembre

Usa, occupati ADP: +216mila posti di lavoro in novembre

di Marco Delugan 30 nov 2016 ore 14:38 Le news sul tuo Smartphone

bandiera usaIl settore privato dell’economia Usa ha generato 216mila nuovi posti di lavoro in novembre. Lo ha comunicato oggi ADP. Le attese degli analisti erano per 160mila.

Il dato di ottobre è stato rivisto al ribasso: 119mila, quando la prima stima era stata di 147mila posti di lavoro in più.

Nelle piccole aziende sono stati creati 37mila posti di lavoro, in quelle di media dimensione 89mila, in quelle grandi 90mila.

Tutti i nuovi posti di lavoro di novembre sono stati creati nel settore dei servizi, miniere e settore manifatturiero ne hanno invece persi.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: macroeconomia usa , rapporto adp
da

SoldieLavoro

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Circa 10 euro come paga oraria minima per tutti i lavoratori dipendenti non coperti dai CCNL. Il salario minimo legale è uno dei punti più importanti del progremma del PD Continua »

da

ABCRisparmio

Flat tax: cos'è e come funziona il sistema ad aliquota unica

Flat tax: cos'è e come funziona il sistema ad aliquota unica

Con flat tax si intende un sistema fiscale ad aliquota unica. Lo si indica anche come sistema proporzionale. Inserirla nel sistema italiano, potrebbe richiedere una riforma costituzionale Continua »