NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Macroeconomia » Usa, Ism non manifatturiero (in crescita) a 59,8 punti in settembre

Usa, Ism non manifatturiero (in crescita) a 59,8 punti in settembre

di Marco Delugan 4 ott 2017 ore 16:26 Le news sul tuo Smartphone

america-bandieraL’attività economica dei settori non manifatturieri è cresciuta per il 93esimo mese consecutivo. L’indice ISM non manifatturiero è salito in settembre a 59,8 punti dai 55,3 di agosto. Lo ha comunicato oggi l’Institute for Supply Management, che lo elabora.

Quello di settembre è il risultato più alto dal mese di agosto del 2005.

Letture superiori a 50 segnalano l’espansione dell’attività economica, o della dimensione che il singolo indice monitore.

L’indice della produzione è salito a 61,3 da 57,5; quello dei nuovi ordini a 63,0 da 57,1; e quello dell’occupazione da 56,2 a 56,8.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: macroeconomia usa , ism non manifatturiero
da

SoldieLavoro

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

DIS COLL: l'indennità di disoccupazione per i co.co.co.

La DIS COLL è l'indenità di disoccupazione per i lavoratori parasubordinati. E' stata introdotta nel 2015 e più volte prorogata fino a diventare strutturale nel 2017 Continua »