NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » macroeconomia » Usa: 80mila nuove buste paga, disoccupazione all'8,2%

Usa: 80mila nuove buste paga, disoccupazione all'8,2%

di Marco Delugan 6 lug 2012 ore 14:48 Le news sul tuo Smartphone
L'economia degli Stati Uniti ha creato 80mila nuovi posti di lavoro in giugno. Le attese degli analisti erano per 100mila. Il tasso di disoccupazione è rimasto stabile all'8,2%. L'incremento di maggio è stato rivisto a +77mila dalla prima stima di +69mila; quello di aprile a +68mila da +77mila. I settori che più hanno contribuito alla crescita dell'occupazione sono stati i servizi professionali (+47mila), la sanità (+13mila), e il settore manifatturiero (+11mila). La durata media della settimana lavorativa è salita a 34,5 ore, la retribuzione media oraria è aumentata di 6 cent, a 23,5 dollari.

Tutti gli articoli su: macroeconomia usa , disoccupazione

da

Soldi e Lavoro

La ripresa economica inizia nei distretti industriali

La ripresa economica inizia nei distretti industriali

Già in territorio positivo negli ultimi due anni, il fatturato dovrebbe crescere del 3,2% l’anno nel 2015 e nel 2016. In crescita anche la redditività. Più moderata invece la ripresa per le imprese Continua »

da

ABC Risparmio

Le tasse sulla casa potrebbero aumentare ancora

Le tasse sulla casa potrebbero aumentare ancora

Dovessero scattare le “clausole di stabilità” previste dalla Legge di stabilità 2015, tra il 2015 e il 2018 le tasse sulla casa potrebbero aumentare complessivamente di 72,7 miliardi Continua »