NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » macroeconomia » Usa: 80mila nuove buste paga, disoccupazione all'8,2%

Usa: 80mila nuove buste paga, disoccupazione all'8,2%

di Marco Delugan 6 lug 2012 ore 14:48 Le news sul tuo Smartphone
L'economia degli Stati Uniti ha creato 80mila nuovi posti di lavoro in giugno. Le attese degli analisti erano per 100mila. Il tasso di disoccupazione è rimasto stabile all'8,2%. L'incremento di maggio è stato rivisto a +77mila dalla prima stima di +69mila; quello di aprile a +68mila da +77mila. I settori che più hanno contribuito alla crescita dell'occupazione sono stati i servizi professionali (+47mila), la sanità (+13mila), e il settore manifatturiero (+11mila). La durata media della settimana lavorativa è salita a 34,5 ore, la retribuzione media oraria è aumentata di 6 cent, a 23,5 dollari.

Tutti gli articoli su: macroeconomia usa , disoccupazione

da

Soldi e Lavoro

Come sono andati i salari nel 2013

Come sono andati i salari nel 2013

Secondo quanto si legge nel rapporto "Taxing Wages" dell'Ocse il salario medio in Italia nel 2013 é aumentato dell'1,3% rispetto all'anno precedente. In un'infografica i dati dello studio Ocse Continua »

da

ABC Risparmio

Ci vuole un’altra vita

Ci vuole un’altra vita

Intervista con l’economista Mauro Gallegati, autore del testo “Oltre la siepe”. Per un’economia che punti alla qualità della vita, al rispetto dell’ambiente e degli individui. Continua »