NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » macroeconomia » Usa, +1,5% il prodotto interno lordo del secondo trimestre

Usa, +1,5% il prodotto interno lordo del secondo trimestre

di Marco Delugan 27 lug 2012 ore 14:46 Le news sul tuo Smartphone
L’economia degli Stati Uniti è cresciuta dell’1,5% nel secondo trimestre del 2012, in calo rispetto al +2,0% registrato nel primo. Il dato è comunque superiore alle attese degli analisti: +1,3%. La spesa per consumi è aumentata dell’1,5% contro il +2,4% del primo trimestre; gli investimenti aziendali sono aumentati del 5,3%, erano saliti del 7,5%; la spesa governativa è scesa per un complessivo 1,4%, le esportazioni sono aumentate del 5,3% e le importazioni del 6,0%. Le scorte sono state stimate in 66,3 miliardi di dollari, mentre nel primo trimestre erano state 56,9. La crescita dei prezzi al consumo, misurata dall’indice PCE, è stata dell’1,6%, contro il +2,4% registrato nel primo trimestre.
Tutti gli articoli su: macroeconomia usa , pil

da

Soldi e Lavoro

La cassa integrazione nel primo trimestre 2014

La cassa integrazione nel primo trimestre 2014

Esplode la richiesta di Cig, con oltre 100 milioni di ore registrate lo scorso mese, ben oltre gli 80 milioni mediamente conteggiati da gennaio 2009 ad oggi. In un'infografica i dati Cgil sulla Cig Continua »

da

ABC Risparmio

Lo spesometro entra nel vivo

Lo spesometro entra nel vivo

Il nuovo strumento in mano del Fisco per controllare le spese dei contribuenti inizia ad avere i primi dati su cui indagare. Avrà anche funzioni deterrenti, ma nel mirino andranno le spese più corpose Continua »