NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » macroeconomia » Usa, +1,5% il prodotto interno lordo del secondo trimestre

Usa, +1,5% il prodotto interno lordo del secondo trimestre

di Marco Delugan 27 lug 2012 ore 14:46 Le news sul tuo Smartphone
L’economia degli Stati Uniti è cresciuta dell’1,5% nel secondo trimestre del 2012, in calo rispetto al +2,0% registrato nel primo. Il dato è comunque superiore alle attese degli analisti: +1,3%. La spesa per consumi è aumentata dell’1,5% contro il +2,4% del primo trimestre; gli investimenti aziendali sono aumentati del 5,3%, erano saliti del 7,5%; la spesa governativa è scesa per un complessivo 1,4%, le esportazioni sono aumentate del 5,3% e le importazioni del 6,0%. Le scorte sono state stimate in 66,3 miliardi di dollari, mentre nel primo trimestre erano state 56,9. La crescita dei prezzi al consumo, misurata dall’indice PCE, è stata dell’1,6%, contro il +2,4% registrato nel primo trimestre.
Tutti gli articoli su: macroeconomia usa , pil
da

Soldi e Lavoro

Jobs Act ha fallito?

Jobs Act ha fallito?

Catastrofe annunciata? Renzi sereno del suo operato, ma pare l'unico. Sindacati e Damiano in allarme se non si renderanno gli incentivi strutturali, l’occupazione crollerà Continua »

da

ABC Risparmio

Consigli per risparmiare sulla bolletta elettrica in vista dell'estate

Consigli per risparmiare sulla bolletta elettrica in vista dell'estate

Oltre ad approfittare delle offerte degli operatori del mercato libero alcune accortezze permettono di massimizzare il risparmio. La rinuncia di servizi non indispensabili premia Continua »