NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Macroeconomia » Pil Usa: secondo trimestre rivisto a +1,3%

Pil Usa: secondo trimestre rivisto a +1,3%

di Marco Delugan 27 set 2012 ore 15:04 Le news sul tuo Smartphone
Il prodotto interno lordo degli Stati Uniti è cresciuto dell'1,3% nel secondo trimestre di quest'anno. E' il risultato della terza e ultima stima prodotta dal Governo Usa. La stima precedente vedeva il Pil in crescita dell'1,7%. La spesa per consumi risulta adesso in crescita dell'1,5%, gli investimenti del 3,6%. Nei primi tre trimestri del 2012 l'economia Usa è cresciuta del 2,0%.
Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: macroeconomia usa , pil
da

SoldieLavoro

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Salario minimo legale: la proposta di Matteo Renzi

Circa 10 euro come paga oraria minima per tutti i lavoratori dipendenti non coperti dai CCNL. Il salario minimo legale è uno dei punti più importanti del progremma del PD Continua »

da

ABCRisparmio

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

APE social 2018: come funziona, domanda e requisiti

Ape social è un'indennità di accompagnamento alla pensione di vecchiaia. Vediamo a chi spetta, quali sono i requisiti e come fare la domanda Continua »