NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » macroeconomia » Italia, PIL in calo nel secondo trimestre del 2012

Italia, PIL in calo nel secondo trimestre del 2012

di Edoardo Fagnani 7 ago 2012 ore 11:11 Le news sul tuo Smartphone
L'Istat ha comunicato che nel secondo trimestre 2012 il prodotto interno lordo, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è diminuito dello 0,7% sul trimestre precedente e del 2,5% rispetto al secondo trimestre del 2011.
Il calo congiunturale è la sintesi di una diminuzione del valore aggiunto in tutti e tre i grandi comparti di attività economica: agricoltura, industria e servizi. Il secondo trimestre del 2012 ha avuto due giornate lavorative in meno rispetto al trimestre precedente e una giornata lavorativa in meno rispetto al secondo trimestre del 2011.

La variazione acquisita per il 2012 è pari a -1,9%.

Tutti gli articoli su: pil italia , istat , macroeconomia italia

da

Soldi e Lavoro

La cassa integrazione nel primo trimestre 2014

La cassa integrazione nel primo trimestre 2014

Esplode la richiesta di Cig, con oltre 100 milioni di ore registrate lo scorso mese, ben oltre gli 80 milioni mediamente conteggiati da gennaio 2009 ad oggi. In un'infografica i dati Cgil sulla Cig Continua »

da

ABC Risparmio

Più di un milione le famiglie senza reddito

Più di un milione le famiglie senza reddito

Cresce ancora il numero di famiglie senza reddito da lavoro. Secondo l'Istat sarebbero 1,13 milioni i nuclei in cui tutti i componenti attivi che partecipano al mercato del lavoro sono disoccupati Continua »