NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » macroeconomia » Italia, PIL in calo nel secondo trimestre del 2012

Italia, PIL in calo nel secondo trimestre del 2012

di Edoardo Fagnani 7 ago 2012 ore 11:11 Le news sul tuo Smartphone
L'Istat ha comunicato che nel secondo trimestre 2012 il prodotto interno lordo, corretto per gli effetti di calendario e destagionalizzato, è diminuito dello 0,7% sul trimestre precedente e del 2,5% rispetto al secondo trimestre del 2011.
Il calo congiunturale è la sintesi di una diminuzione del valore aggiunto in tutti e tre i grandi comparti di attività economica: agricoltura, industria e servizi. Il secondo trimestre del 2012 ha avuto due giornate lavorative in meno rispetto al trimestre precedente e una giornata lavorativa in meno rispetto al secondo trimestre del 2011.

La variazione acquisita per il 2012 è pari a -1,9%.

Tutti gli articoli su: pil italia , istat , macroeconomia italia

da

Soldi e Lavoro

Scuola, 30.000 nuove assunzioni

Scuola, 30.000 nuove assunzioni

In un'infografica i numeri delle assunzioni comunicate oggi dal ministro Giannini nella scuola con contratti a tempo indeterminato, su posti effettivamente vacanti e disponibili Continua »

da

ABC Risparmio

Opzione contributivo donna: diritto derubato o Inps coerente?

Opzione contributivo donna: diritto derubato o Inps coerente?

Il dibattito sulla opzione contributivo donna non smette di infuocare gli animi delle donne lavoratrici che si sentono derubate del diritto alla pensione dalla circolare Inps del 2012 Continua »