NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » macroeconomia » BCE, tutti d'accordo sul taglio

BCE, tutti d'accordo sul taglio

di Edoardo Fagnani 5 lug 2012 ore 15:07 Le news sul tuo Smartphone
Nel corso della consueta conferenza stampa a commento delle decisioni di politica monetaria, il numero uno della BCE, Mario Draghi, ha precisato che la decisione di tagliare i tassi di interesse dello 0,25% ha avuto il consenso di tutti i componenti del board della banca centrale. Il banchiere non ha fornito anticipazioni sulle prossime mosse della BCE.
Draghi ha aggiunto che nel corso della riunione non si è discusso di nuove operazioni non convenzionali, come il riacquisto dei bond o un nuovo programma di immissione di liquidità a basso costo, precisando che le misure attualmente in corso sono di natura temporanea.

Tutti gli articoli su: mario draghi , bce , tassi interesse

da

Soldi e Lavoro

Industria, a rischio oltre 130mila posti di lavoro

Industria, a rischio oltre 130mila posti di lavoro

Sono 136.616 mila "i lavoratori a rischio di perdita di lavoro nel corso del 2014", nei settori della manifattura e delle costruzioni Continua »

da

ABC Risparmio

Lettere redditometro: cosa potrebbe accadere e come difendersi

Lettere redditometro: cosa potrebbe accadere e come difendersi

Sono già arrivate nelle cassette della posta degli Italiani le prime lettere di invito al contraddittorio. Ecco cosa fare se l’Agenzia delle Entrate vi convoca Continua »