NAVIGA IL SITO
Home » Ultime » Forex e Commodities » Euro/dollaro ai minimi delle ultime cinque settimane

Euro/dollaro ai minimi delle ultime cinque settimane

di Edoardo Fagnani 6 lug 2012 ore 15:46 Le news sul tuo Smartphone
Gli analisti di Unicredit hanno segnalato che nelle ultime ore il cambio euro/dollaro si è depresso ai minimi delle ultime 5 settimane a 1,2317.
Secondo gli esperti, in caso di ulteriore debolezza della moneta unica i prossimi importanti supporti sono posizionati rispettivamente sui minimi del 1° giugno a 1,2286 e a 1,2140.
Al contrario, in caso di ripresa dei corsi, il primo segnale favorevole all’euro si avrebbero alla decisa rotture della media mobile a 45 giorni, attualmente in transito a 1,2610. Target seguenti rispettivamente a 1,2750 e a 1,2940.

Questo scritto è redatto a solo scopo informativo, può essere modificato in qualsiasi momento e NON può essere considerato sollecitazione al pubblico risparmio. Il sito web non garantisce la correttezza e non si assume la responsabilità in merito all’uso delle informazioni ivi riportate.
Tutti gli articoli su: euro , dollaro , analisi tecnica
da

ABCRisparmio

Come integrare la pensione anche cominciando tardi

Come integrare la pensione anche cominciando tardi

Sarebbe meglio cominciare presto, ma per chi va in pensione adesso i cambiamenti del sistema pensionistico avvenuti negli ultimi decenni non erano prevedibili quando era, appunto, presto Continua »