NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » forex commodities » Euro/dollaro ai minimi delle ultime cinque settimane

Euro/dollaro ai minimi delle ultime cinque settimane

di Edoardo Fagnani 6 lug 2012 ore 15:46 Le news sul tuo Smartphone
Gli analisti di Unicredit hanno segnalato che nelle ultime ore il cambio euro/dollaro si è depresso ai minimi delle ultime 5 settimane a 1,2317.
Secondo gli esperti, in caso di ulteriore debolezza della moneta unica i prossimi importanti supporti sono posizionati rispettivamente sui minimi del 1° giugno a 1,2286 e a 1,2140.
Al contrario, in caso di ripresa dei corsi, il primo segnale favorevole all’euro si avrebbero alla decisa rotture della media mobile a 45 giorni, attualmente in transito a 1,2610. Target seguenti rispettivamente a 1,2750 e a 1,2940.

Tutti gli articoli su: euro , dollaro , analisi tecnica

da

Soldi e Lavoro

Decontribuzione per i neoassunti a tempo indeterminato

Decontribuzione per i neoassunti a tempo indeterminato

Allo stato attuale, il taglio dei contributi per i nuovi assunti a tempo indeterminato avrà un tetto: 6.200 euro all'anno. Calcoli sulla decontribuzione per i neoassunti a tempo indeterminato Continua »

da

ABC Risparmio

Pensione al 10 del mese solo per chi ha doppio assegno

Pensione al 10 del mese solo per chi ha doppio assegno

La data dell’accredito cambierà solo per i pensionati che ricevono un doppio assegno Inps e Inpdap, che riceveranno la pensione in un’unica soluzione il 10 del mese Continua »