NAVIGA IL SITO
Home » Notizie » forex commodities » Dopo il BTP Day ecco il Dollar Day

Dopo il BTP Day ecco il Dollar Day

di Redazione Soldionline 29 nov 2011 ore 09:49 Le news sul tuo Smartphone
Comunicato a cura di WeOptions

L’evento nasce come spontanea reazione al BTP Day e alla scarsa informazione che ha circondato la patriottica iniziativa di “sollecitazione del pubblico risparmio”. Non c’e dubbio che oggi il Btp sia un asset rischioso. I prezzi incorporano non solo il rischio default del debito sovrano ma anche la probabilità di svalutazione conseguente alla rottura dell’Area Euro. Siamo fiduciosi che ciò non avvenga, tuttavia chi detiene nel proprio portafoglio dei BTP ha un costo opportunità importante e oggi più che mai gli asset in dollari e le local currency dei paesi emergenti sono un necessario strumento, quantomeno per la diversificazione del portafoglio dell’investitore prudente.

Milano – Martedì 6 dicembre h. 17:30 – 19:30
Via Fratelli Gabba 1/A

EVENTO GRATUITO (iscrizione obbligatoria) Organizzato da WeOptions
Con la partecipazione di: Dott. Fabio Papetti (Fineco Bank) e Dott. Luca Chiarella (Banque Pictet)

- ANALISI DEL RISCHIO DEFAULT ITALIA: HAIR CUT BTP, RITORNO ALLA LIRA
- OPPORTUNITA’ DELLA DIVERSIFICAZIONE SU DOLLARO E VALUTE EMERGENTI
- LA BANCA SVIZZERA? E' A MILANO
- COME APRIRE UN CONTO SU UNA BANCA-BROKER USA DALL’ITALIA
- COME ACQUISTRE DOLLARI VELOCEMENTE E SENZA COMMISSIONI CON UNA BANCA ONLINE ITALIANA E…
- QUALI ASSET IN DOLLARI ACQUISTARE PER ELIMINARE IL RISCHIO DEFAULT DELLE BANCHE
- SUGGERIMENTI PER GLI ADEMPIMENTI FISCALI SUGLI INVESTIMENTI IN DOLLARI
- UN METODO PER NON PERDERE LE MINUSVALENZE DA CAPITAL GAIN IN SCADENZA

Per iscriversi inviare email con nome cognome e recapito telefonico a info@weoptions.com
Tutti gli articoli su: dollaro

da

Soldi e Lavoro

I falsi lavoratori autonomi secondo la Cisl

I falsi lavoratori autonomi secondo la Cisl

Secondo la Cisl continuano ad aumentare i casi in cui prestazioni da lavoro dipendente vengono camuffate da lavoro autonomo. In un'infografica i dati sui probabili falsi lavoratori autonomi in Italia Continua »

da

ABC Risparmio

Tasi 2014: quanto e quando si paga

Tasi 2014: quanto e quando si paga

Arrivano dal Governo le prime direttive a Comuni e contribuenti su come comportarsi con la nuova tassa sui servizi indivisibili. Entro il 16 giugno andrà pagato il 50% del totale dovuto. Continua »